Player MP3 flash anche per Dell

Player MP3 flash anche per Dell

Reale opportunità di business o moda del momento? Il settore dei lettori MP3 a memoria statica sta chiamando a sè tutte le compagnie IT

di pubblicata il , alle 12:08 nel canale Multimedia
Dell
 

Aria di novità in casa Dell: dopo l'annuncio relativo alla sospensione della commercializzazione di server Itanium 2, la compagnia ha presentato nella giornata di ieri il primo lettore di musica digitale basato su memoria flash. Il nuovo prodotto è il primo passo intrapreso da Dell per la strategia di spingere prodotti di mobile entertainment sul mercato. Il dispositivo si pone come concorrente di iPod shuffle che, secondo i dati di mercato, risulta essere il lettore MP3 basato su memoria flash attualmente più popolare.

DJ Ditty, questo il nome del lettore MP3, è disponibile al prezzo di 99 dollari per 512MB di capienza, ovvero il medesimo prezzo di iPod shuffle 512MB. A differenza di quest'ultimo, il lettore proposto da Dell, tuttavia, include uno schermo LCD e un sintonizzatore radio FM integrato. L'autonomia dichiarata è di 14 ore.

Roger Kay, analista e fondatore i Endpoint Technology, ha dichiarato: "Sebbene DJ Ditty rriuscirà a raggiungere buoni livelli di vendita e generare profitto per la compagnia, non sarà comunque in grado di scalzare iPod shuffle dal vertice"

Il nuovo lettore MP3 di Dell, del quale si conosce già il prezzo ma ancora ignota è la disponibilità (presumibilmente entro pochi giorni) sarà compatibile con Musicmatch Jukebox di Yahoo!Music, Napster e Audible.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lucrezio20 Settembre 2005, 12:19 #1

Ottima mossa da parte del colosso!
Un'altra volta (parlo da possessore di un ibook e di un inspiron 8600) si rivela un degno concorrente di apple!
Fx20 Settembre 2005, 12:44 #2
attualmente penso che sia fra le poche a potersi permettere volumi tali da poter avere gli sconti che riesce a strappare apple sulle memorie flash (e anche sul resto)... tra l'altro sarebbe da vedere una foto per capire com'è, se si pone sul piano tecnico come concorrente dello shuffle apple o dei lettori sony
Mazzulatore20 Settembre 2005, 12:45 #3
c'è un processore intel dentro?
Eraser|8520 Settembre 2005, 12:53 #4
magari la memoria flash che usa è By AMD
Gello20 Settembre 2005, 13:11 #5
Non credo pensa se lo venisse a sapere Intel!!!

PS che schifo!
DarkAngel7720 Settembre 2005, 14:06 #6
Originariamente inviato da: Mazzulatore
c'è un processore intel dentro?

Se ci mettono un bel Prescotto viene giusto fuori una bella stufetta portatile per l'inverno
ripper7120 Settembre 2005, 14:30 #7

lettori flash...

credo proprio che siano il futuro dei lettori mp3.... leggeri, piccoli, dicreta capacità (destinata a crescere, vedi ipod nano), radio incorporata e mini display.... ovviamente va unita una discreta qualità audio e (ovviamente, vedi apple) un look piacevole, un certo "feeling"....
Fx20 Settembre 2005, 14:32 #8
Originariamente inviato da: Mazzulatore
c'è un processore intel dentro?


sarebbe una battuta divertente se non fosse che intel fa gli xscale, i quali tra l'altro non so se vi sono già o vi saranno a breve dentro gli ipod: in sintesi, potrebbe anche essere
Gello20 Settembre 2005, 14:48 #9
Molto probabile....
tommy78120 Settembre 2005, 15:21 #10
i concorrenti ci sono già, io ho acquistato un samsung yp-t7 di 1 giga, con schermo a colori, radio,registretore digitale con possibilità di registrare direttamente dall'uscita di uno stereo, batteria che dura 10 ore effettive il tutto a 119 euro, non mancano le alternative ad apple, manca la giusta pubblicità.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^