Netflix ha adesso il suo font ufficiale: eccolo in alcuni esempi

Netflix ha adesso il suo font ufficiale: eccolo in alcuni esempi

Netflix ha ufficializzato il suo nuovo font, che permetterà alla compagnia di risparmiare milioni di dollari l'anno

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Multimedia
Netflix
 

Dopo Apple, Samsung, Google, e altri, anche Netflix ha il suo font proprietario. Netflix Sans verrà utilizzato nei contenuti pubblicitari e dal marketing della compagnia, ed è stato realizzato dal team di design interno in collaborazione con Dalton Maag. A spiegarne le caratteristiche peculiari è stato Noah Nathan all'interno di un'intervista con It's Nice That, che ha spiegato i due motivi alla base della scelta di creare qualcosa di distintivo.

Il primo motivo è, per l'appunto, offrire a Netflix un'identità unica anche per quanto riguarda i font usati; il secondo è che l'uso del precedente carattere, Gotham, per le varie campagne di marketing internazionale stava diventando troppo costoso. A quanto pare Netflix Sans consentirà alla società di risparmiare "milioni di dollari l'anno", oltre che di inserirsi all'interno dei big del settore tecnologico che hanno il proprio carattere.

Apple ha infatti creato San Francisco, Samsung ha SamsungOne, mentre Google ha due caratteri: Roboto e Product Sans. Il carattere utilizzato da Microsoft nel branding dei propri prodotti è invece Segoe, anche se in questo caso non è un font proprietario. Del nuovo font di Netflix sono stati pubblicati alcuni esempi e, sebbene in alcuni casi sembri un po' spartano, il carattere è stato ottenuto effettuando diversi studi sul logo Netflix ufficiale.

Secondo quanto si legge nell'intervista, il carattere punta a spingere l'attenzione verso le alcune scelte di "tipo cinematico", e le curve delle lettere dovrebbero ricordare quelle del logo della società. Il carattere sembra somigliare fin troppo al font Helvetica, e comunque dà il meglio di sé solamente in alcune delle rappresentazioni pubblicate dalla fonte: vi riportiamo qui di seguito alcuni degli esempi già resi disponibili, così che possiate farvi un'idea tutta vostra.


Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*22 Marzo 2018, 16:23 #1
ok
KeeperMn22 Marzo 2018, 16:59 #2
Netflix sicuramente ha fatto una scelta.... di carattere!
nitro8922 Marzo 2018, 17:08 #3
big news
icoborg22 Marzo 2018, 17:14 #4
neo sulla palla destra dai..
Saturn22 Marzo 2018, 18:18 #5
[I]"Signorina Silvani, ha visto che sono tornato ?"
"Eh, l'ho visto, eh....!"
[/I]

Questa è per intellettuali.....
Dumah Brazorf22 Marzo 2018, 19:08 #6
Quindi il segreto per non pagare milioni di royalty è cambiare 2 cagate e dichiararlo nuovo font.
six00722 Marzo 2018, 20:46 #7
orrendo. la subtle cinemascopic curve è nel verso sbagliato, le straight exit strokes non hanno scappellamento a destra, troppo simile all'antani sans.
thresher325322 Marzo 2018, 21:23 #8
E sticazzi?
giuliop23 Marzo 2018, 00:19 #9
Originariamente inviato da: KeeperMn
Netflix sicuramente ha fatto una scelta.... di carattere!


Fra tanti commenti spazzatura almeno uno simpatico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^