NEC, un chip per lettori unificati HD-DVD e Blu-ray

NEC, un chip per lettori unificati HD-DVD e Blu-ray

NEC realizzerà un chip a basso costo in grado di garantire la lettura di supporti Blu-ray ed HD-DVD, cercando quindi di porre la questione degli standard in un'ottica più ragionevole

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 12:04 nel canale Multimedia
 

Nel controverso scenario che vede contrapposti lo standard HD-DVD a quello Blu-ray per la leadership nel mercato dell'alta deifnizione casalinga, appare ogni tanto qualche barlume di senno da parte di aziende coinvolte nella bagarre. Si parla ad intervalli di tempo regolari di lettori unificati, al fine di sbloccare il mercato e rendere più facile la vita dell'utente.

Dei progetti proposti in tempi nemmeno troppo lontani non si sa più nulla; a rinnovare le speranze però è questa volta NEC, ovvero uno dei protagonisti chiave dell'infinita guerra fra standard (fonte Reuters). NEC ha infatti prodotto fino ad oggi meccaniche HD-DVD per Toshiba, pur mostrando periferiche per PC esclusivamente Blu-ray nel corso del CEATEC (fonte AVMagazine).

Ebbene, il produttore giapponese ha annunciato la produzione di un chip che permetterà la lettura sia di formati Blu-ray che HD-DVD, che affiancherà quelle dei chip dedicati ai singoli standard. Una bella notizia viene dal prezzo di commercializzazione, che si aggirerà intorno agli 84 dollari USA, ovvero praticamente identico alle versioni a singolo standard. La conseguenza più logica è che diverse aziende potrebbero fare un bel pensierino ad adottare il nuovo chip, sempre che motivazioni "politiche" non si frappongano da qui ad Aprile 2007, periodo in cui il chip verrà proposto in volumi.

Un posizione come quella di NEC, padrona di un know-how non indifferente sul piano tecnologico, può permettere di fare alcune considerazioni. All'orizzonte si sta profilando un maggiore successo negli Stati Uniti del formato HD-DVD per le postazioni da tavolo, mentre il discorso sembra opposto per quanto riguarda il panorama PC. Pur non essendoci ancora sul mercato unità installabili, sono davvero molte le aziende con un masterizzatore pronto al lancio.

Rimane inoltre la mina vagante costituita dalla Playstation 3, oltre alla titubanza di alcune major del cinema giustamente guardinghe sul da farsi. NEC rispolvera un'idea vecchia con un chip nuovo: che sia la volta buona?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tj_diego11 Ottobre 2006, 12:11 #1

bene...

84 dollari per un drive sia hd-dvd che blu-ray...ottimo direi....
speriamo che i prezzi dei supporti scendano...
djgusmy8511 Ottobre 2006, 12:12 #2
Finalmente. Finirà come con i -R e +R. Drive singoli che gestiscono entrambi i formati e via
pruzzocp11 Ottobre 2006, 12:16 #3
Originariamente inviato da: tj_diego
84 dollari per un drive sia hd-dvd che blu-ray...ottimo direi....
speriamo che i prezzi dei supporti scendano...



mi sa che 84 dollari è il prezzo del solo chip...
Hoolman11 Ottobre 2006, 12:19 #4
Io 150 euro per un **vero** multiformato li spenderei anche subito... (84 dollari quindi 70 euro il chip + 30 euro il resto più iva)
Lud von Pipper11 Ottobre 2006, 12:20 #5
Ovvio che è il prezzo del solo chip, ma calerà sensibilmente a manao a mano che i volumi aumenteranno.
E anche sta volta la guerra degli standard si risolverà in un flop senza vincitori.
Che sta volta Sony e Philips la capiscano?
R@nda11 Ottobre 2006, 12:31 #6
Originariamente inviato da: Lud von Pipper
Ovvio che è il prezzo del solo chip, ma calerà sensibilmente a manao a mano che i volumi aumenteranno.
E anche sta volta la guerra degli standard si risolverà in un flop senza vincitori.
Che sta volta Sony e Philips la capiscano?


Eh, magari....il tutto è servito solo a provocare un gran ritardo.
fukka7511 Ottobre 2006, 12:36 #7
Originariamente inviato da: tj_diego
84 dollari per un drive sia hd-dvd che blu-ray...ottimo direi....
speriamo che i prezzi dei supporti scendano...

Guarda che è il prezzo del solo chip
mahrius11 Ottobre 2006, 13:00 #8
quando finirà questa diatriba, uscirà una nuova serie di formati che cì scasserà le p@le e...
staremo punto a capo...
gas7711 Ottobre 2006, 13:05 #9
Originariamente inviato da: mahrius
quando finirà questa diatriba, uscirà una nuova serie di formati che cì scasserà le p@le e...
staremo punto a capo...

quto confermo e sottoscivo
bonzuccio11 Ottobre 2006, 13:11 #10
speriamo che anche ps3 implementi qesto chip (certo chi l'ha prenotata o è intenzionato a prenderla presto vedrà la ps spenta e il dvd acceso mentre si guarda un film come è successo per la ps2 nel mio caso almeno)..
e se la ragione e il rispetto per i consumatori dovesse prevalere i bracci di ferro tra multinazionali sarebbero sempre meno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^