Microsoft pensa ad un HUD per le automobili

Microsoft pensa ad un HUD per le automobili

Dagli aerei alle auto: il colosso di Redmond deposita un brevetto relativo ad una tecnologia head-up-display per la vita di tutti i giorni

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:38 nel canale Multimedia
Microsoft
 

Negli ultimi mesi Microsoft ha dato prova di un particolare interesse nella ricerca e sviluppo di nuove interfacce utente destinate alla vita di tutti i giorni. Ne sono un esempio l'avveniristico "Surface", il particolare tavolo interattivo presentato nel corso del mese di maggio, e i progetti relativi ad un particolare sistema di puntamento multitouch da implementare all'interno di computer portatili.

Emergono ora informazioni, tramite il sito Arstechnica, di un brevetto depositato dal colosso di Redmond riguardante la possibile implementazione di una tecnologia di tipo HUD (head-up display - display a testa alta) all'interno di comuni automobili. Gli HUD trovano attualmente impiego nel campo dell'aviazione, sia militare, sia civile, al fine di permettere al pilota di poter tenere sotto controllo importanti informazioni senza la necessità di dover andare a cercare i vari indicatori sulla plancia, magari in fasi delicate del volo .

Secondo le intenzioni di Microsoft, un sistema HUD per automobili permetterebbe di mostrare sul parabrezza informazioni relative al traffico, allo stato del veicolo, alla salute del guidatore e altri elementi meno utili come il brano musicale in riproduzione dall'impianto stereo e via discorrendo.

Il brevetto esplora inoltre la possibilità di integrazione con un sistema a comando vocale e descrive le varie modalità in cui gli elementi possono essere tracciati sul parabrezza: in forma compatta, a pieno schermo, nascosti oppure ancora in forma di anteprima.

Sorgono tuttavia dubbi sull'effettiva utilità e funzionalità di un simile eventuale strumento, che potrebbe facilmente causare distrazione nel guidatore. Microsoft, all'interno del brevetto, vuole tuttavia porre l'attenzione sulle potenzialità positive di tale sistema, che potrebbe mettere il guidatore nelle condizioni di avere una maggiore consapevolezza dell'ambiente circostante, grazie ad esempio alla segnalazione in tempo reale delle condizioni della strada o di eventuali incidenti o blocchi del traffico sul tragitto.

Per maggiori informazioni rimandiamo alla documentazione relativa al brevetto, a questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
U'Ga28 Agosto 2007, 13:44 #1
Per me è interessante
Dumah Brazorf28 Agosto 2007, 13:48 #2
Se fai un'incidente poi hai la scusa pronta: "Non ci vedevo + a causa di un BSOD... "
avvelenato28 Agosto 2007, 13:56 #3

Mi sembra una schtrunzata

Ho dato una scorsa veloce al brevetto, magari mi sbaglio, ma non mi sembra ci sia nulla che spieghi COME viene visualizzato l'hud. Parla per lo più di metodi e interfacce, e personalmente mi sembra un brevetto fuffa, del tipo che io domani mi metto a montare un hud vero, visualizzabile senza elmetto od occhialini o altre cose che potrebbero impacciare e non essere applicabili in un contesto automobilistico, poi viene Microsoft e mi dice "ah io avevo brevettato il fatto che in un Hud c'è il tachimetro e il nav-sat, pagami le royalities!"
Se sono questi i brevetti, allora meglio abolirli!

Se invece nel brevetto c'è una sezione sfuggitami dove si spiega come viene fisicamente realizzato l'hud, mi corregga, ne sarò felice.

Aggiungo che è da tantissimo che vorrei poter mettere un hud in macchina, mi piacerebbe se qualcuno che ha fatto ricerche personali sull'argomento sganciasse link, anche e soprattutto a thread ufficiali sul forum.
sslazio28 Agosto 2007, 13:58 #4
la domanda sorge spontaea, che succede al guidatore se esce una schermata blu di errore di memoria?
cerbero_rc28 Agosto 2007, 13:59 #5
non c'era anche un conscorzio di ditte, tra cui IBM, che lavoravano ad un sistema operativo standard per auto??

In quell'ottica vedo molto intelligente questa feature.... ha un prezzo interessante e supportabile da tutti / tanti modelli nuovi... potrebbe rappresentare la nuova era... dopo i navigatori & pc da auto... un'interfaccia "spaziale"....

interessante ma non prima di 7 o 10 anni... prima penso potranno esserci degli esemplari extra lusso....
cerbero_rc28 Agosto 2007, 14:01 #6
senz'altro il tema del brevetto fuffa è sempre attuale.... penso che qui siamo tutti d'accordo con Avvelenato
DevilsAdvocate28 Agosto 2007, 14:03 #7
Leggendo il brevetto il tutto pare un poco semplicistico:
L'unica cosa che si capisce è che stanno brevettando L`INTERFACCIA
per fare un Hud su parabrezza e che la descrizione di questa interfaccia è
alquanto generica
(1: uno o più computers con uno o più display
2: i display sono indipendenti tra loro
3: viene mostrato almeno un elemento di navigazione, informazione. personale, di stato, media o ambientale.
4: i dati vengono ottenuti dall'accesso ad una o più sorgenti di dati
5: una almeno delle sorgenti di dati al punto 4 è un sistema audio o video,
di climatizzazione, navigazione, mostra lo stato dell`auto o è un portatile, un sistema di comunicazione, una sorgente remota in rete o un sistema di controllo
......... e via di questo passo.)

In pratica il brevetto dopo 2000 giri di parole è semplicemente "interfaccia
software per un hud su parabrezza"..... peccato che il concetto sia vecchio di
decenni e non sia farina del sacco di Microsoft, di questo passo gli daranno
pure il brevetto per gli ologrammi (o meglio "interfaccia software per ologrammi".
facip28 Agosto 2007, 14:07 #8
Non mi pare una grande novità BMW, Corvette e altre offro da anni come optional HUD display.
Cybor06928 Agosto 2007, 14:08 #9
http://www.auto-i.ca/show_products.php?sub_id=4

NOn so nenache di cosa si tratta, non ho letto nulla su quella pagina ma è il primo link che riporta Google alla ricerca: HUD Auto.

Oviivamente, come già fatto notare, non parliamo degli HUD per uso aeronautico.
krokus28 Agosto 2007, 14:08 #10
"head-up display - display a testa alta"



Ma quando mai!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^