Microsoft, niente HD-DVD per Xbox 360

Microsoft, niente HD-DVD per Xbox 360

Smentite in maniera ufficiale da Microsoft le voci di una possibile versione di Xbox 360 equipaggiata con lettore HD-DVD

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:32 nel canale Multimedia
MicrosoftXbox
 

Microsoft ha smentito in maniera decisa le voci riguardanti una ipotetica versione di Xbox 360 equipaggiata con lettore HD-DVD per la primavera 2006. Molti infatti gli analisti che in questi giorni avevano ipotizzato una risposta di questo tipo all'annuncio di Sony di voler presentare proprio in primavera la propria console Playstation 3, equipaggiata con lettore compatibile con lo standard Blu-ray.

A dir la verità le ipotesi degli analisti di settore non erano altro che la conseguenza alle parole pronunciate lo scorso agosto da Bill Gates:

"The initial shipments of Xbox 360 will be based on today's DVD format. We are looking at whether future versions of Xbox 360 will incorporate an additional capability of an HD DVD player or something else."

All'atto pratico non veniva per nulla esclusa la presentazione di una versione di Xbox 360 con HD-DVD, ovviamente retrocompatibile con i fornati attuali. Ricordiamo infatti che Microsoft ed Intel si sono espresse favorevolmente a favore dello standard HD-DVD di Toshiba, indicando invece il concorrente Blu-ray come eccessivamente chiuso ed in grado di fornire pochi margini per la gestione e lo spostamento dei dati, fondamentale in ottica Media Center PC.

Resta da vedere se tale annuncio sia rivolto a spingere al massimo le sottostimate vendite attuali, che subirebbero una sicura battuta d'arresto in caso di conferma della presentazione di una nuova versione di qui a tre o quattro mesi.

Certo è che la scelta di non presentare una console compatibile con supporti High Definition farebbe anche il gioco di Sony, che potrebbe aver giocato d'azzardo nel rimandare la presentazione della console, ma per raccogliere poi un piatto più ricco.

Fonte: CDRInfo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
max_dp16 Dicembre 2005, 09:42 #1

Peccato...

In questo modo Microsoft ha buttato via una carta vincente nell'eterna lotta contro Sony... D'altronde con tutti i ritardi di Toshiba si saranno anche stufati di aspettare! :-) Molta gente sta aspettando il lancio della PS3 prima di poter scegliere e questa mossa farà sicuramente pendere un po' di più l'ago dellla bilancia verso Sony.
diabolik198116 Dicembre 2005, 09:44 #2
secondo me si inizia a sentire odore di flop per questi ipotetici nuovi standard... anche in vista dell'arrivo del nuovo standard cinese, che come al solito costerà il 90% meno di HD-DVD e Blu-Ray. Oltretutto sarebbe un suicidio commerciale far uscire una nuova revision della console a pochi mesi dal lancio, anche vista l'assenza di concorrenza allo stato attuale e non sapendo quanto la presenza del nuovo supporto in PS3 potrà incidere positivamente o negativamente sulle vendite.
haylander16 Dicembre 2005, 09:51 #3
1- la pirateria non si deve aggiornare per comprare masterizzatori HD-DVD.
2- se si cracca tutti hanno i giochi a basso costo.
3- Mamma MS vende più console a discapito di sony.

4- Non mi interessano assolutamente le console

5- Se MS non adotta subito HD-DVD per la console la può adottare piu in la. Ma sopratutto spero che l'hd-dvd tardi ancora un poco, visto che ci stanno in giro i DVD DL ancora inutilizzati o poco o niente. Dateci il tempo di utilizzare la tech che abbiamo al momento!
Dan Dylan16 Dicembre 2005, 10:00 #4
Originariamente inviato da: diabolik1981
anche in vista dell'arrivo del nuovo standard cinese

Mi è nuova quel standard cinese, è una battuta o ne c'è una fonte qui nel HWUG?
Coltxm16 Dicembre 2005, 10:02 #5

Microsoft non ha beoti nel settore marketing ...

La base di partenza per Microsoft è aumentare la base di utenza della propria console per acquistare una quota di mercato e ampliare il suo bacino potenziale . Per farlo non ci si lancia su standard nuovi che potrebbero compromettere le scelte della gente comune = +1 per Microsoft (è da contare anche l'utenza che acquista una console per poi moddarla e metterci i giochi che vuole). Dal lato Sony si tenta di spingere un proprio standard visto il bacino di utenti già ampio = 1 - 1 .
Diciamo che entrambi han fatto scelte oculate per il futuro anche se giustamente Sony è leggermente un passo avanti dal punto di vista tecnologico. Bisogna quantificare ora le perdite di utenti da parte di Sony ( che ci saranno sicuramente ) e il rapporto di introiti derivanti dal nuovo standard. Sicuramente avranno fatto una cavolo di analisi sia di breve che di medio/lungo periodo no ? Ritengo che comunque la Ps3 scivolerà verso novembre - dicembre 2006 (e non fra 4 mesi come annunciato) per sfruttare l'aumento di liquidità e la propensione all'acquisto di tecnologia di questi periodi da parte dei consumatori e per poter ampliare le scorte da offrire al mercato .
Login16 Dicembre 2005, 10:04 #6
Originariamente inviato da: haylander
1- la pirateria non si deve aggiornare per comprare masterizzatori HD-DVD.
2- se si cracca tutti hanno i giochi a basso costo.
3- Mamma MS vende più console a discapito di sony.


Buttandola su questo discorso:

4- Il blu-ray è blindato per benino e ci vorrà un bel pò per riuscire a superare le protezioni
5- I master blu-ray costeranno un botto, almeno all'inizio.
R@nda16 Dicembre 2005, 10:18 #7
secondo me si inizia a sentire odore di flop per questi ipotetici nuovi standard.


Secondo me l'esatto contrario....visto che tutti si stanno uniformando a mettere sul mercato nel 2006 i nuovi formati, sia i produttori di supporti che i produttori di contenuti.
ma le notizie non le leggete?
Ormai lo standard Bd è cosa certa un pò meno certo è il destino dell'Hdvd.
Se Ms deciderà di uscire con un revision di X360 ci metterà Bd seguendo il resto del mercato (che non è solo Sony...ma molti altri).
oppure non aggiornerà un bel niente e l'X360 rimarrà così com'è.
Bluknigth16 Dicembre 2005, 10:36 #8
Per me la Microsoft ha scelto il cavallo sbagliato...

Per come la vedo io il formato HD-DVD morirà per mancanza di contenuti (parlo anche di quello cinese). Insomma se le case cinematografiche sono schierate con il BD, non usciranno giochi su questo formato perche Microsoft ha scelto di non adottarlo, che si compra un lettore per questo formato.
Altro discorso le aziende che fanno back-up e hanno bisogno di immagazzinare dati, ma queste non fanno il mercato di massa, anzi talvolta lo seguono.

P V16 Dicembre 2005, 10:44 #9
Ma non scherziamo, questo comunicato e' solo una mossa commerciale di MS. E' chiaro che ADESSO non conferma che ci sara' una versione aggiornata di xbox ad Aprile 2006, senno si castra le vendite natalizie. Ma appena Sony esce con una tecnologia di questo tipo (ammesso che MS e i suoi partner siano tecnicamente in grado di controbattere) vedrete se non uscira' una versione aggiornata, uscira eccome! Non si dice mai che sta' per uscire il nuovo modello di un prodotto prima che sia necessario, altrimenti si castrano le vendite del modello attuale...
Coyote7416 Dicembre 2005, 10:45 #10
Originariamente inviato da: Bluknigth
Per me la Microsoft ha scelto il cavallo sbagliato...

Per come la vedo io il formato HD-DVD morirà per mancanza di contenuti (parlo anche di quello cinese). Insomma se le case cinematografiche sono schierate con il BD, non usciranno giochi su questo formato perche Microsoft ha scelto di non adottarlo, che si compra un lettore per questo formato.
Altro discorso le aziende che fanno back-up e hanno bisogno di immagazzinare dati, ma queste non fanno il mercato di massa, anzi talvolta lo seguono.


Quoto in pieno. E poi, se vogliamo dirla tutta, mi pare proprio che la MS appoggi l'HD-Dvd ormai solo a parole. Bella mano che gli stà dando... l'unica mossa sensata che potesse fare, per spingere tale formato, era quella di implementarlo nella sua x360, ma a quanto pare forse la stessa MS ci crede veramente poco.
Al principio, tra proclami e spergiuri, sembrava che l'HD-dvd fosse molto più avanti sui lavori, mentre zitta zitta la Sony ha fatto un passo dopo l'altro e il BD è diventato realtà (basti pensare che è da gennaio scorso che sul mercato Europeo è in vendita un recorder BD della Sony) e con l'uscita della PS3 ne piazzerà a vagonate. Ora, tra ritardi quasi ingiustificati, tecnologia più obsoleta e partner che o si defilano (tutte le major cinematografiche) o fanno solo parole (Microsoft), il destino dell'HD-dvd è veramente incerto per non dire segnato dalla malasorte.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^