Microsoft continua a credere nel formato HD DVD

Microsoft continua a credere nel formato HD DVD

Nonostante i recenti eventi che hanno influenzato negativamente la popolarità del formato, Microsoft rimane fedele all'HD DVD

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 09:37 nel canale Multimedia
Microsoft
 

Microsoft crede ancora nel formato HD DVD, nonostante recenti avvenimenti abbiano causato un netto calo di popolarità di tale formato. Nel corso del mese scorso, in occasione del CES 2008, abbiamo infatti assistito all'annuncio di Warner Bros di voler cessare la distribuzione di film in alta definizione su supporti HD DVD in favore del formato concorrente, Blu Ray. In seguito a tale annuncio, sono arrivati segnali negativi anche dalle grosse catene di distribuzione statunitensi: Woolworths, una delle più importanti, ha deciso che a partire dal mese di marzo non ospiterà più film in formato HD DVD sugli scaffali dei propri punti vendita.

Toshiba è corsa ai ripari riducendo drasticamente il costo dei lettori HD DVD, nel tentativo di incrementare la base d'utenza per contrastare l'avanzata del formato Blu Ray di Sony. A dare una mano al formato HD DVD ci prova ora Jeff Bell, Corporate Vice President of Global Marketing for Microsoft's Interactive Entertainment business:

"Siamo in disaccordo con i recenti annunci. Voglio dirvi che abbiamo optato per il formato HD DVD e continuiamo ad avere grandi partner - Universal, Paramount, DreamWorks - sono importanti società che continuano a promuovere il formato. Abbiamo venduto davvero bene il lettore HD DVD accessorio per XBOX 360".

Bell tuttavia non ha voluto negare la possibilità di un futuro add-on per XBOX 360 in grado di leggere supporti Blu Ray qualora il formato HD DVD dovesse naufragare definitivamente:

"mai dire mai. Penso che staremo a vedere come evolverà la situazione. Ad ogni modo il nostro impegno nel formato HD DVD è profondo e consistente, inoltre siamo andati davvero bene in termini di vendite dei nostri accessori. Gli utenti hanno a disposizione circa 400 film in HD DVD prodotti da grandi studios cinematografici".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Newbo02 Febbraio 2008, 09:45 #1
vai vai microsoft che avete preso nartra bella scoppola
sgrufolo02 Febbraio 2008, 10:03 #2
credo che la scoppola la prenderanno gli utenti finali -.-
jin.max02 Febbraio 2008, 10:13 #3
Certo che sono testoni....se hanno perso hanno perso!!!

Probabilmente avere bilioni di dollari alle spalle aiuta a non arrendersi...

Ma visto il largo "successo" di VISTA della 360 e degli HD-DVD....
saranno prima o poi anche loro in perdita....!!!!

La Sony avrà prodotto in rosso per un anno e mezzo, ma adesso fa utili!
Microsoft da quanto è che non ne azzecca una?
forse l'unica vera novità è Surface...
Peccato che costi un'eresia....!!!
wisher02 Febbraio 2008, 10:16 #4
Originariamente inviato da: jin.max
Certo che sono testoni....se hanno perso hanno perso!!!

Probabilmente avere bilioni di dollari alle spalle aiuta a non arrendersi...

Ma visto il largo "successo" di VISTA della 360 e degli HD-DVD....
saranno prima o poi anche loro in perdita....!!!!

La Sony avrà prodotto in rosso per un anno e mezzo, ma adesso fa utili!
Microsoft da quanto è che non ne azzecca una?
forse l'unica vera novità è Surface...
Peccato che costi un'eresia....!!!

http://www.theinquirer.it/2007/10/2...ie_a_vista.html
Acme02 Febbraio 2008, 10:58 #5
Non penso che sia finita questa diatriba, Warner è passata a utilizzare il Bluray solo perche al momento la protezione BD+ non è ancora completamente crackata
Le major stanno passando in blocco al Blu Ray proprio perchè lo considerano impossibile da ricodificare se protetto BD+.
Forse non conoscono ancora l'HDMICapture
Fabio77AmdThunder02 Febbraio 2008, 11:01 #6
Credo che Microsoft continui a sponsorizzare HD-DVD per riuscire a finire le scorte di lettori x X360. Nel momento in cui avra' i magazzini quasi vuoti passerà anche lei a BluRay con grande gioia per i deretani dei suoi utenti e di Sony che guadagnerà anche sui lettori Microsoft.
ameppe02 Febbraio 2008, 11:01 #7
Vorrei aggiungere una notizia, e cioè la TDK, nota azienda produttrice di dischi vuoti ha deciso di abbandonare la produzione di HD DVD vuoti a favore del Blu Ray.
shrubber02 Febbraio 2008, 11:02 #8
Originariamente inviato da: jin.max
Certo che sono testoni....se hanno perso hanno perso!!!

Probabilmente avere bilioni di dollari alle spalle aiuta a non arrendersi...

Ma visto il largo "successo" di VISTA della 360 e degli HD-DVD....
saranno prima o poi anche loro in perdita....!!!!

La Sony avrà prodotto in rosso per un anno e mezzo, ma adesso fa utili!
Microsoft da quanto è che non ne azzecca una?
forse l'unica vera novità è Surface...
Peccato che costi un'eresia....!!!


tu scrive con cognizione di causa?
No perchè non mi sembra che microsoft stia navigando in cattive acque... Vista vende (anche per via dei notebook), XBOX 360 tutto sommato va bene e che ce l'ha non se ne lamenta affatto. HA avuto dei problemi è vero, forse ne ha perso di immagine, però è riuscita a contrastare il marchio playstation. per quanto riguarda HD-DVD microsoft è coinvolta si, ma fino ad un certo punto. quando questo formato avrà definitivamente perso incomincerà a produrre lettori blu-ray per la 360. fine...
Langley02 Febbraio 2008, 11:19 #9
Prima o poi tutti passeranno a Vista, il monopolio è il monopolio....
Per quanto riguarda la vendita di hd-dvd, ma non era meglio buttarci dentro un lettore blu-ray fin dall'inizio?
diabolik198102 Febbraio 2008, 11:26 #10
Originariamente inviato da: Langley
Prima o poi tutti passeranno a Vista, il monopolio è il monopolio....
Per quanto riguarda la vendita di hd-dvd, ma non era meglio buttarci dentro un lettore blu-ray fin dall'inizio?


Per MS cambia poco, ed anzi è servito puntare su HD-DVD per far svenare ancora un po Sony. Di fatto non avendo interesse diretto nella produzione di lettori e supporti MS non ha sostenuto alcuna spesa in R&D, cosa che invece non si può dire per Sony, che ricordiamo ha ritardato il lancio di PS3 anche per colpa del BD. Ora se il BD non vince la guerra dei formati, e ancora non l'ha vinta definitivamente, per Sony è una batosta enorme a tutto vantaggio di MS. Se BD vince la guerra a MS poco cambia rispetto alla situazione attuale, anche perchè la console, che ricordiamo nasce per giocare, in casa MS usa i DVD e il supporto per l'HD serve solo per i film. Alla fine hanno giocato al gatto con i topi facendo scannare due aziende concorrenti per poi goderne dei benefici non spendendo un centesimo. Questa è strategia aziendale di enorme spessore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^