Lettori MP3 anche da Alienware

Lettori MP3 anche da Alienware

La compagnia specializzata nella vendita di sistemi ad alte prestazioni propone una nuova linea di lettori di musica digitale

di pubblicata il , alle 08:49 nel canale Multimedia
Alienware
 

Le elevate vendite dei riproduttori di musica digitale stanno spingendo moltissimi produttori a gettarsi a capofitto in questo mercato. L'ultimo è Alienware, ben noto per la sua ricca proposta di sistemi desktop e notebook ad elevate prestazioni, che ha deciso di rendere disponibile una linea di lettori MP3 chiamati CE-IV (Close Encounters-Fourth Kind).

La nuova linea di lettor MP3 proposta da Alienware include modelli da 512MB e da 1GB. Ogni lettore è equipaggiato con radio, slot per espansione di memoria, display LCD ID3-compatibile ed equalizzatore con preset.

La proposta di Alienware, che in precedenza ha commercializzato lettori MP3 Creative e Achros, non si esaurisce con i soli lettori MP3: la compagnia infatti presenta una "HUB docking sound system" compatibile sia con i lettori CE-IV, sia con altri lettori MP3 presenti sul mercato. L'HUB è provvisto di due diffusori stereo e un subwoofer ed è caratterizzato da una potenza RMS di 30W.

Entrambi i prodotti saranno disponibili a partire dal prossimo mese di ottobre ad un prezzo non ancora comunicato.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scezzy08 Settembre 2005, 09:06 #1
Non sembra male. Resta solo da capire quanto costera' un simile gingillo e se in italia si trovera' facilmente.
OmbraShadow08 Settembre 2005, 09:24 #2
Beh, conoscendo i prezzi che di solito applica la Alienware ai suoi pc, meglio prendersi (risparmiando) un bel iPod Nano, 4GB nello spessore di una matita
Avantasia08 Settembre 2005, 09:38 #3
io uso ancora il mio jukebox creative, collegato all'impianto in macchina è eccezziunale veramente...
Motosauro08 Settembre 2005, 09:38 #4
Una dochin stescion che darà una qualità audio tipo delle Polkaudio?
Sicuramente ne avrà il prezzo, vista la politica che tiene alienware.
Col sub, se ha veramente 30Wrms significa che i due altoparlanti avranno 3Wrms in totale, forse.... Inutile e brutto IMHO
samslaves08 Settembre 2005, 09:40 #5
Schiacciato dall'iPod Nano...
zani8308 Settembre 2005, 10:02 #6
a me sembra bellissimo...anzi....spettacolere!!!
io perferisco questo a qualunque iPod!!
Kanon08 Settembre 2005, 10:02 #7
Alienware brandizzava gli Archos? No perché io avrei messo gli occhi sull'Archos da 3gb ma a parte la scarsa autonomia, l'unica cosa che mi fermava dal comprarlo era la dubbia qualità... si può dir tanto di Alienware e dei suoi prezzi ma nella stragrande maggioranza dei casi, è indubbio che metta il suo brand solo al meglio sulla piazza...
Tornando agli oggetti in topic: sono ormai pochi i player di marca ad avere una discreta memoria interna + lo slot di espansione, un altro punto per Alienware.
dnarod08 Settembre 2005, 11:47 #8
chissa quanto dura la batteria....quando i lettori cd/mp3 ormai hanno piu di 100 ore di autonomia, mi sento insicuro a passare a lettori mp3 con autonomia sia di storage mp3 che di batteria molto piu ridotta...d altro canto sono piccoli, molto piccoli...
avvelenato08 Settembre 2005, 12:38 #9
sì ma la batteria dei lettori mp3 è quasi sempre ricaricabile. Oramai le alcaline conviene usarle solo in caso di emergenza.
zoboliluca08 Settembre 2005, 14:54 #10
bello mi piace molto.
Dipende dal costo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^