Kodi ha 38 milioni di utenti, quasi tutti pirati

Kodi ha 38 milioni di utenti, quasi tutti pirati

La piattaforma multimediale viene attaccata, insieme alla sua utenza, dalla MPAA. Il 70% della community la utilizzerebbe, infatti, con fini illeciti

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Multimedia
Kodi
 
40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo06 Novembre 2017, 13:55 #11
Originariamente inviato da: Arioch
Nello specifico kodi per android è quasi un mattone anche su hardware più performante, meglio le app singole che fanno una cosa e
la fanno bene (di più non posso dire )


Vero !
va bene per vedere i film che hai in locale, ma per il resto c'è di meglio.
mak7706 Novembre 2017, 14:00 #12
Che idiozia, è come dire che le pistole possono uccidere.
alexdal06 Novembre 2017, 14:13 #13
Per i ragazzini che vedono film e telefilm senza abbonamenti e senza noleggiare acquistare:

I telefilm ed i film che vedete mica sono fatti da una computer che la notta elabora trame e crea supporti gratis (forse un giorno sara' cosi)

Ma comunque ci sono attori, macchinisti, costumisti, catering, autisti, pulizie, fattorini, impiegati che sono come i vostri genitori che vi comprano il pc e lo smartphone e vi pagano la linea.

Piu' passa il tempo e meno ricavi da pubblicita' in tv ci sono, nelle sale o ricavi non si fanno.

Ma se non pagate e usate gli strumenti leciti, quelli illeciti producono comunque alti profitti a società e persone che non hanno meriti se non di sfruttare falle nel sistema.

Come quel ciccione di Kim che con Mega in poco tempo e' diventato straricco sulla pirateria. Alla fine ha avuto grane, ma vive sempre nello stralusso-
Grazie appunto ai ragazzini che alla fine fanno dirottare i soldi dal sistema regolare a quello illegale.
iaio06 Novembre 2017, 14:16 #14
Originariamente inviato da: fraussantin
Mi ricorda quelli che dicevano aboliamo i masterizzatori dvd..



Quelli che dicevano queste cose hanno vinto le loro battaglie ed oggi paghiamo una tassa su tutte le periferiche di memorizzazione dai cd alle penne USB agli hd.

Questo per dire possiamo pure prenderli in giro per le castronerie He dicono ma alla fine ce lo mettono nel ***o
mak7706 Novembre 2017, 14:31 #15
Originariamente inviato da: alexdal
Per i ragazzini che vedono film e telefilm senza abbonamenti e senza noleggiare acquistare


Che sono una percentuale del totale. In ogni caso ci sta che essendo ragazzini non spenderebbero soldi in abbonamenti o al cinema, quindi il danno è tutto da dimostrare.
Si parla sempre di danni stimati, fatto sta che nessuno sa se eliminando la pirateria, quegli utenti andrebbero al cinema o comprerebbero il blu-ray. Tutti gli ultimi studi fatti in merito hanno detto il contrario, che semplicemente non guarderebbero il film/serie, quindi il danno è pressochè inesistente.

http://www.hwupgrade.it/news/web/la...onde_71309.html
nickmot06 Novembre 2017, 14:32 #16
Originariamente inviato da: alexdal
Per i ragazzini che vedono film e telefilm senza abbonamenti e senza noleggiare acquistare:

I telefilm ed i film che vedete mica sono fatti da una computer che la notta elabora trame e crea supporti gratis (forse un giorno sara' cosi)

Ma comunque ci sono attori, macchinisti, costumisti, catering, autisti, pulizie, fattorini, impiegati che sono come i vostri genitori che vi comprano il pc e lo smartphone e vi pagano la linea.

Piu' passa il tempo e meno ricavi da pubblicita' in tv ci sono, nelle sale o ricavi non si fanno.

Ma se non pagate e usate gli strumenti leciti, quelli illeciti producono comunque alti profitti a società e persone che non hanno meriti se non di sfruttare falle nel sistema.

Come quel ciccione di Kim che con Mega in poco tempo e' diventato straricco sulla pirateria. Alla fine ha avuto grane, ma vive sempre nello stralusso-
Grazie appunto ai ragazzini che alla fine fanno dirottare i soldi dal sistema regolare a quello illegale.



Mi pare che gli strumenti leciti (Netflix & co.) siano ampiamente usati ed apprezzati, il problema è che i cataloghi sono incompleti, le leggi sul copyright tremendamente restrittive, la gestione dei diritti un inferno (essendo su base nazionale).
Ora gli strumenti ci sono e si stanno diffondendo, è giunto il momento che le major, le tv e le case di produzione facciano la loro parte incentivandoli.

Si stanno matellando gli alluci da soli (per non dire di peggio) a suon di esclusive, servizi streaming proprietari etc., quando è palese che nessun consumatore può seriamente pensare di sottoscrivere più abbonamenti a servizi diversi per poter vedere una serie piuttosto che un'altra.

Rendano le esclusive più corte e si attivino per rendere il loro catalogo disponibile su più piattaforme (ovviamente vendendo i diritti), se con i miei 10€/mese di netflix (ora 12) potessi vedere più serie o più film li pagherei più volentieri, ad oggi invece chi sottoscrive un servizio molto probabilmente reperirà presso canali pirata ciò che non può vedere.
Mi sembra che la situazione attuale sia una perdita per entrambe le parti, mentre moltiplicare la disponibilità rappresenti un vantaggio per produttori e consumatori.
fraussantin06 Novembre 2017, 14:47 #17
Cmq io voglio anche spezzare una lancia a favore dei piratoni.

Se voglio vedere film e serie tv a 360 gradi mi serve un decoder sky, un decoder tim, un decoder mediaset, una playstation ( per i film sony), un lettore blu ray, un apparato android per netflix e forse anche qualcosaltro che non ho a mente.

Tralasciando il discorso costi e canoni, se uno guarda l'etica paga,..

Ma esistono tv con centordici prese hdmi?

Chiusa la polemica, mi domando cosa aspettano a fare un servizio unico dove posso comprare tutti i contenuti tra film e serie tv a piacimento in stile steam?
fraussantin06 Novembre 2017, 14:50 #18
Originariamente inviato da: iaio
Quelli che dicevano queste cose hanno vinto le loro battaglie ed oggi paghiamo una tassa su tutte le periferiche di memorizzazione dai cd alle penne USB agli hd.

Questo per dire possiamo pure prenderli in giro per le castronerie He dicono ma alla fine ce lo mettono nel ***o


Appunto per quello uno si sente libero di scaricarsi quello che vuole.

Con il costo del pc ha già pagato la siae e i contenuti che scarica.

( ovviamente sono polemico..)
floc06 Novembre 2017, 15:44 #19
oh io scommetto che il 90% di quegli utenti che secondo loro sono pirati usa windows per piratare. Quindi aspetto che se la prendano con microsoft. Se kodi ci va di mezzo per colpa degli addons non vedo perchè windows non sia colpevole perchè qualcuno ci installa il suddetto kodi.
gd350turbo06 Novembre 2017, 15:44 #20
Originariamente inviato da: floc
oh io scommetto che il 90% di quegli utenti che secondo loro sono pirati usa windows per piratare. Quindi aspetto che se la prendano con microsoft. Se kodi ci va di mezzo per colpa degli addons non vedo perchè windows non sia colpevole perchè qualcuno ci installa il suddetto kodi.


Giustissimo !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^