In arrivo il primo gioco a 64-bit

In arrivo il primo gioco a 64-bit

AMD e Atari annunciano una collaborazione per lo sviluppo del primo videogioco ottimizzato per processori a 64 bit

di pubblicata il , alle 17:13 nel canale Multimedia
AMDAtari
 

AMD e Atari hanno annunciato una collaborazione che porterà allo sviluppo del primo videogioco a 64-bit ovvero "Shadow Ops: Red Mercury".

Atari ha dichiarato che con la nuova tecnologia a 64-bit implementata nei processori AMD 64 sarà possibile realizzare elementi di gioco più dettagliati, una AI maggiormente avanzata e esperienze sonore al massimo livello di dettaglio.

Non vi sono informazioni circa l'effettivo vantaggio prestazionale o qualitativo derivato dall'ottimizzazione a 64 bit, anche perché una stima, seppur sommaria, risulta particolarmente difficile da realizzare su un sistema con Windows XP-64 in versione beta con driver anch'essi in versione beta.

AMD inoltre è al lavoro per sviluppare versioni a 64-bit di Far Cry e S.T.A.L.K.E.R: Shadows of Chernobyl.

Fonte: The Tech Report

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

112 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wolfnox22 Settembre 2004, 17:16 #1
Figo!! finalmente l'Athlon 64 ha un utilità
TripleX22 Settembre 2004, 17:23 #2
perche' prima non ne aveva??
io sinceramente me ne sbatto dei giochi a 64bit.....certo che un SO 64bit e relativo software non mi dispiacerebbe ma almenoche' non si usi per scopi intensivi e gia' di suo un mostro a 32bit....
Aryan22 Settembre 2004, 17:28 #3
Originariamente inviato da TripleX
perche' prima non ne aveva??
io sinceramente me ne sbatto dei giochi a 64bit.....certo che un SO 64bit e relativo software non mi dispiacerebbe ma almenoche' non si usi per scopi intensivi e gia' di suo un mostro a 32bit....

I 64 bit non servono certo per Office e compagnia, ma solo per i giochi e applicazione che fanno molti calcoli(prog 3D, encoder, ecc...)
riva.dani22 Settembre 2004, 17:34 #4
Avevo aperto una discussione qui: http://forum.hwupgrade.it/showthrea...threadid=758194 , nel corso della quale si parla anche di come i 64bit non dovrebbero portare (a detta di alcuni utenti che hanno preso parte alla discussione)reali benefici nei giochi, perlomeno nel breve periodo. Ad ogni modo, come evidenziato nella news, una stima, seppur sommaria, risulta particolarmente difficile da realizzare su un sistema con Windows XP-64 in versione beta con driver anch'essi in versione beta.
Wolfnox22 Settembre 2004, 17:34 #5
Io un athlon 64 (almeno i 3700+ 3400+ 3200+ 3000+ e 2800+ con controller singolo) li eviterei volentieri.
I 3800+ e 3500+ hanno già più senso.
nonikname22 Settembre 2004, 17:38 #6
Shadow Ops: Red Mercury per Xbox è un gioco da 7+ (finito in 2 giorni) , speriamo che questa versione per PC non sia solo una conversione , perchè se no toppano ancora prima di iniziare...

Ora che mi ricordo , la versione per Xbox era molto scadente sul lato definizione texture e l'engine faticava leggermente nelle scene complesse , cose facilmente risolvibili con un Athlon64 , Nforce3 e una bella 6800GT...
TripleX22 Settembre 2004, 17:55 #7
Originariamente inviato da Aryan
I 64 bit non servono certo per Office e compagnia, ma solo per i giochi e applicazione che fanno molti calcoli(prog 3D, encoder, ecc...)


e chi l'ha detto che i 64 bit servono per office.....ma certo non servono per i giochi
gia' allo stato attuale non viene neanche lontanamente sfruttata una cpu 32bit quale P4 etc nei games figurati che te ne fai di 64bit che servono a gestire oltre 4gb e registri piu' lunghi....praticamente niente....l'encoding e' uno dei campi dove i 64bit faranno la differenza....ma il gaming....evitiamo per favore
gia' sono restio a usare il pc per giocare (infatti uso la xbox) figurati se dovessi sprecare una cpu a 64bit cosi' banalmente
Aryan22 Settembre 2004, 18:02 #8
Originariamente inviato da TripleX
e chi l'ha detto che i 64 bit servono per office.....ma certo non servono per i giochi
gia' allo stato attuale non viene neanche lontanamente sfruttata una cpu 32bit quale P4 etc nei games figurati che te ne fai di 64bit che servono a gestire oltre 4gb e registri piu' lunghi....praticamente niente....l'encoding e' uno dei campi dove i 64bit faranno la differenza....ma il gaming....evitiamo per favore
gia' sono restio a usare il pc per giocare (infatti uso la xbox) figurati se dovessi sprecare una cpu a 64bit cosi' banalmente

Invece è risaputo da + parti che i 64 bit sono stati introdotti soprattutto per i giochi...
Sayan V22 Settembre 2004, 18:04 #9
Originariamente inviato da TripleX
..................
gia' sono restio a usare il pc per giocare (infatti uso la xbox) figurati se dovessi sprecare una cpu a 64bit cosi' banalmente




stai scherzando

a casa ho sia l'xbox che un 64 + 6800ultra ... mio frate incallito giocatore su x-box (multiplayer) afferma che la x-box non si avvicina minimamente alla grafica del computer ("magari" sospira ogni tanto) ...

Vifani22 Settembre 2004, 18:12 #10
Originariamente inviato da TripleX
e chi l'ha detto che i 64 bit servono per office.....ma certo non servono per i giochi
gia' allo stato attuale non viene neanche lontanamente sfruttata una cpu 32bit quale P4 etc nei games figurati che te ne fai di 64bit che servono a gestire oltre 4gb e registri piu' lunghi....praticamente niente....l'encoding e' uno dei campi dove i 64bit faranno la differenza....ma il gaming....evitiamo per favore
gia' sono restio a usare il pc per giocare (infatti uso la xbox) figurati se dovessi sprecare una cpu a 64bit cosi' banalmente


Non sono d'accordo con te. E' possibile ottimizzare e di molto le prestazioni con i giochi usando un architettura a 64 bit. Al di là del discorso memoria che può essere più o meno importante per gli utenti desktop, i registri incidono eccome sulle prestazioni. I registri sono le locazioni di memoria più veloci disponibili all'interno di un personal computer. Infinitamente più veloci anche di qualsiasi livello di cache o della RAM. Utilizzare quei registri in più può aumentare molto la velocità di esecuzione di alcune operazioni nella grafica tridimensionale, nell'intelligenza artificiale, ecc...

Non so in quale gioco, se non erro in Unreal Tournament nella versione AMD64 le prestazioni sono aumentare anche del 27%, un traguardo notevolissimo. I giochi che hanno una tendenza CPU limited possono trarre grande beneficio dai 64 bit.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^