Google comincia il testing dei suoi occhiali per la realtà aumentata

Google comincia il testing dei suoi occhiali per la realtà aumentata

Google inzia la fase di tesing pubblica dei propri occhiali per la realtà aumentata: un dispositivo destinato a far discutere, indubbiamente, ma che sembra proiettarci nel futuro

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Multimedia
Google
 

Indossare un dispositivo che ci mostri, in tempo reale, informazioni che vanno ad arricchire la realtà in cui ci stiamo muovendo è uno scenario che ha trovato, fino ad oggi, applicazioni solamente nella cinematografia e in ambito militare. Nella giornata di mercoledì Google ha pubblicato, però, interessanti dettagli circa il proprio progetto chiamato Project Glass. Sotto questo nome, l'azienda di Mountain View, ha portato il primo progetto di soluzioni per la realtà aumentata.

Gli appositi occhialini, al momento, non sono ancora in vendita ma Google ha dato il via al test pubblico. In un post dedicato su Google Plus, l'azienda spiega il principio di funzionamento del prodotto, portandoci in una prospettiva in prima persona che ci permette di interagire direttamente con Project Glass. Il video a seguire:

Il prototipo mostrato mercoledì è piuttosto essenziale ed è formato da una classica montatura da occhiali, con un display posizionato vicino all'occhio destro. L'interazione è garantita, ovviamente, da un sistema operativo che invia informazioni all'utente, controllando in tempo reale posizione geografica e molto altro.

Project Glass

Project Glass, al momento, è solo in fase di sviluppo e potrebbe trovare una implementazione anche nelle lenti a contatto, afferma Mr. Parviz, professore associato all'università di Washington, specializzato nelle bionanotecnologie.

Un esempio, piuttosto basilare di realtà aumentata e già disponibile in commercio, l'avevamo visto in occasione del Mobile World Congress, con un kit che permette di essere integrato all'interno di occhiali da sciatore e fornire in tempo reale informazioni utili

L'idea di avere un dispositivo del genere che ci accompagni, passo dopo passo, in ogni nostra giornata lascia sicuramente spazio a molte domande: quanto la tecnologia può davvero migliorare la nostra vita, ma soprattutto, è davvero necessario?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13505 Aprile 2012, 09:24 #1
prevedo una marea di sviluppi e altri progetti da una tecnologia di questo tipo... purtroppo o per fortuna se usato bene anche in ambito bellico/sicurezza.
demon7705 Aprile 2012, 09:29 #3
Dico solo: CHE FIGATA PAZZESCA.





..si lo so che è da super-nerd!
Lord_Dark05 Aprile 2012, 09:47 #4
molto bello, ma penso che per avere una qualità come quella del video siamo ancora indietro diversi anni di sviluppo
alexdal05 Aprile 2012, 09:53 #5
I caschi con la realta virtuale ci sono da 20 anni, ma dopo un po sparirono.
E anche tante invenzioni non hanno avuto il successo sperato.

Dal video sembra tutto perfetto.

Ma una cosa del genere deve avere una precisione incredibile.

Anche un google map che sembra ottimo ha tantissime carenze e approssimazioni

Ma potrebbe essere il prossimo passo dopo gli smarphone.

Vedo benissimo Microsoft Apple e Google che fanno tre prodotti senza ostacolarsi.
Ma se combattessero onestamente cercando di migliorarsi sempre di piu, in poco tempo avremmo questo prodotto tutti quanti.

Damage9205 Aprile 2012, 09:54 #6
Non ho capito bene se il video era incentrato sugli occhialini, oppure sul fatto che il computer fosse in grado di capire tutto quello che diceva il padrone senza sbagliarne una, o peggio ancora sul fatto che questo tizio ha un'intera giornata libera per andarsene in giro...

Quindi, anche per rispondere alla domanda posta dall'autore dell'articolo, secondo me una cosa del genere potremmo averla tra mooolto tempo. Per ora potremmo accontentarci del display sugli occhiali, che comunque sarebbe un ottimo strumento per svolgere meglio determinati compiti.
Avatar005 Aprile 2012, 09:56 #7
la cosa più incredibile di questo video è che ha imparato a suonare l' ukulele nel giro di mezza giornata ... anzi no, forse questa è proprio la più credibile
polkaris05 Aprile 2012, 10:16 #8
E se uno porta già gli occhiali da vista?
Marci05 Aprile 2012, 10:21 #9
Originariamente inviato da: Damage92
Non ho capito bene se il video era incentrato sugli occhialini, oppure sul fatto che il computer fosse in grado di capire tutto quello che diceva il padrone senza sbagliarne una, o peggio ancora sul fatto che questo tizio ha un'intera giornata libera per andarsene in giro...


Il 12 Maggio di quest'anno sarà un Sabato
nickfede05 Aprile 2012, 10:31 #10
..più che altro sai che bello trovarsi in mezzo ad una marea di persone che lanciano e ripetono comandi ad alta voce....già mi fa molto strano (per non dire altro....) lanciare comandi vocali al bluetooth in auto con altre persone a bordo.....

implementassero il track-eye per i comandi sarebbe già diverso.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^