Gmail si rifà il look, introducendo nuovi temi

Gmail si rifà il look, introducendo nuovi temi

Non finisce l'evoluzione del servizio di posta di Google, che, dopo aver presentato nuove funzioni, decide ora di dare una ritoccatina alla facciata, introducendo rinnovati temi

di pubblicata il , alle 09:14 nel canale Multimedia
Google
 

Nonostante sia ancora in versione beta, le innovazioni che Google continua ad apportare al proprio client di posta elettronica ne hanno fatto uno dei servizi più utilizzati e discussi. Dopo aver introdotto la possibilità di effettuare videochiamate e di poter impostare anche messaggi predefiniti, Google decide ora di abbandonare o meglio, offrire, una alternativa alla propria interfaccia.

Proprio in quest'ottica Gmail, per ora solo ad alcuni fortunati utenti, offre una nuova voce all'interno del menu impostazioni: Temi. Accedendo al nuovo pannello sarà possibile scegliere tra un buon numero di nuovi layout, che possono variare in base all'orario della giornata e alle condizioni climatiche.

Ecco una carrellata dei principali temi introdotti in Gmail:

carellata temi

tema

tema 2

tema 3

Tutti i temi sono stati sviluppati da Google stessa, salve alcune eccezioni. I temi Phantasea Renewal, Summer Ocean e Cherry Bolsom sono stati disegnati nell'ordine da Matthew Ferreira, Jim Honeycutt e Vania Sofandi

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

102 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
.Sax.20 Novembre 2008, 09:17 #1
Incredibile.. una volta tanto faccio parte dei pochi fortunati!
Davvero carine le skin. "albero" è la mia preferita

Comunque gMail ne ha ancora di strada da fare!
Xile20 Novembre 2008, 09:26 #2
Macché pochi fortunati, basta mettere in inglese Gmail e andare nelle preferenze e si cambia il tema.

P.S. notar che negli screenshot il numero di spam è 666
mnovait20 Novembre 2008, 09:28 #3
Originariamente inviato da: .Sax.
Incredibile.. una volta tanto faccio parte dei pochi fortunati!
Davvero carine le skin. "albero" è la mia preferita

Comunque gMail ne ha ancora di strada da fare!


io no

perchè dici che gmail ha ancora tanto da fare?

curiosando ora nelle impostazione ho scoperto che offre anche più spazio a pagamento: fino a 400GB,per la modica cifra di 400$USD/anno

voi lo sapevate?
GByTe8720 Novembre 2008, 09:31 #4
Visto e cambiato stanotte... spettacolo
Aryan20 Novembre 2008, 09:34 #5
Originariamente inviato da: Xile
Macché pochi fortunati, basta mettere in inglese Gmail e andare nelle preferenze e si cambia il tema.

P.S. notar che negli screenshot il numero di spam è 666


Io ce l'ho in italiano e mi funziona perfettamente!

Cmq se scegliete il tema "montagna" vi chiede anche la vostra città e personalizza la foto in base a quello!
Xile20 Novembre 2008, 09:39 #6
Originariamente inviato da: Aryan
Io ce l'ho in italiano e mi funziona perfettamente!

Cmq se scegliete il tema "montagna" vi chiede anche la vostra città e personalizza la foto in base a quello!


Io lo tengo in inglese perché alcune novità le fanno prima per quella versione e poi arrivano anche su quella italiana.
vtq20 Novembre 2008, 09:40 #7
.
sirus20 Novembre 2008, 09:43 #8
Originariamente inviato da: Xile
Macché pochi fortunati, basta mettere in inglese Gmail e andare nelle preferenze e si cambia il tema.

In realtà non è così, io uso Gmail e tutti i servizi di Google in Inglese ma non ho il tab Themes in Settings.
Albo3420 Novembre 2008, 09:46 #9
Provato ora, tema zoozimp... molto carino! ^_^
DarkImpaler20 Novembre 2008, 09:49 #10
Stamattino ho loggato su gmail e ho avuto la piacevole sorpresa di vedere i temi Personalmente uso Tramonto, ma la tentazione nerd di usare Terminale è stata forte... :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^