Fire Phone di Amazon, programma sostituzione iPhone e Crackdown sul cloud in TGtech

Fire Phone di Amazon, programma sostituzione iPhone e Crackdown sul cloud in TGtech

Tanti argomenti interessanti in questa puntata del TG: si va dalle novità di Amazon al programma di sostituzione dei caricabatterie per gli iPhone, fino agli annunci videoludici dell'E3 di Los Angeles.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Multimedia
iPhoneAmazonApple
 
[HWUVIDEO="1582"]Fire Phone di Amazon, programma sostituzione iPhone e Crackdown sul cloud in TGtech[/HWUVIDEO]

Il TGtech di oggi non poteva che iniziare con Amazon Fire Phone, il dispositivo con il quale Amazon entra convintamente nel settore degli smartphone. Nel corso di un evento svoltosi in settimana a Seattle, infatti, Jeff Bezos, CEO di Amazon, ha annunciato il nuovo Fire Phone, la cui caratteristica principale è la Dynamic Perspective, un approccio esclusivo per cercare di riprodurre un'interfaccia utente tridimensionale, rifinendo il concetto di parallasse utilizzato su iOS 7 da Apple.

Amazon Fire Phone

Si passa poi al programma di sostituzione di alcuni caricabatterie da 5W di iPhone 3GS, iPhone 4 e iPhone 4S venduti da ottobre 2009 a settembre 2012. Circa il 10% di questi caricabatterie, infatti, sarebbe a rischio surriscaldamento e incendio in "rari casi". I modelli sottoposti al nuovo programma di sostituzione sono contrassegnati con il nome Model A1300, e caratterizzati dalla scritta CE in grigio (a proposito, caro Bordin, io non ho mai avuto il 3GS ndpWi).

Caricabatterie iPhone

Non potevamo trascurare nemmeno il passaggio al brand Microsoft Mobile. In seguito all'acquisizione di Nokia da parte di Microsoft ufficializzata lo scorso autunno e perfezionata nel mese di aprile, infatti, Nokia è definitivamente diventata Microsoft Mobile. Gli accordi porteranno Nokia ad essere una costola di Microsoft, che potrà disporre di un team interno per la produzione di smartphone Windows Phone proprietari.

Per quanto riguarda le novità da Adobe, è stata rilasciata in settimana la versione 2014 della sua Creative Cloud: 14 nuove versioni di App per desktop, 4 nuove App mobile e hardware dedicato per iPad.

Adobe Creative Cloud

Infine, abbiamo il solito angolo dei videogiochi con altre notizie provenienti dall'E3 di Los Angeles. Alla conferenza Xbox all'E3 un ruolo rilevante, nella parte finale dell'evento, quella più delicata, è stata riservata al nuovo Crackdown. Questo titolo è interessante soprattutto per come sfrutterà il cloud per migliorare le prestazioni.

Crackdown

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^