Filmgratis.tv chiude: arriva la Guardia di Finanza

Filmgratis.tv chiude: arriva la Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza mette i sigilli ai domini filmgratis.tv e scaricolibero.com, due portali per la distribuzione di contenuti protetti dal diritto d'autore

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 12:23 nel canale Multimedia
 

Una notizia che di certo non ha lo spessore e le dimensioni della chiusura di Megaupload da parte dei servizi federali americani ma che, nel nostro paese, ha comunque una certa risonanza. Ecco allora che filmgratis.tv e scaricolibero.com, così come avvenne per il servizio di Kim Schmitz, vengono chiusi dalla Guardia di Finanza.

Sulle rispettive home page, infatti, compaiono ora i sigilli delle autorità: firmati dal Nucleo Polizia Tributaria Veneto - Gruppo Tutela Mercato Beni e Servizi, i portali sarebbero tati posti sotto sequestro ex. artt. 648 c.p., 171 ter co. 2 e 171 co. 1 L. 633/41.

Al momento non sono disponibili informazioni ufficiali, ma la dinamica non è difficile da comprendere: filmgratis.tv e scaricolibero.com erano portali sviluppati per distribuire contenuti protetti dal diritto d'autore. Insomma, sulla scia di quanto successo a Megaupload, un altro colpo viene portato, questa volta dalla Guardia di Finanza, alla pirateria. Se da un lato è comprensibile il motivo legato alla chiusura di questo tipo di domini, sarebbe da stupidi negare che, per due servizi che vengono chiusi, ne nascono almeno altri dieci. Ecco allora che, in un'ottica di più ampio respiro, emerge il vero problema: trovare un equilibrio tra la fruizione di contenuti protetti dal diritto d'autore e i prezzi al pubblico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

164 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk15 Febbraio 2012, 12:36 #1


Filmgratis e scaricolibero e con quei nomi non è un invito a farsi chiudere... in confronto Megaupload sono dei geni.
Eagle_7615 Febbraio 2012, 12:38 #2
La differenza tra megaupload e i 2 portali chiusi è abissale. Il primo ospitava sui propri server il materiale ( pirata o legale che sia ).
Scaricolibero ed altri invece offrono solo i link per poter scaricare, ma nel loro server non è ospitato nessun tipo di materiale.
Giant Lizard15 Febbraio 2012, 12:41 #3
"...per due servizi che vengono chiusi, ne nascono almeno altri dieci."


probabile, eppure sembra che nessuno ancora sia riuscito a trovare un vero sostituto di Megaupload. E' stato un duro colpo per tutti coloro che ne usufruivano.
Notturnia15 Febbraio 2012, 12:41 #4
geniali sti tipi..pensavano che visto che davano solo link allora era legale ?.. si chiama istigazione a delinquere.. mi pare un reato pure quello..

poi quei nomi.. affascinante.. devono aver letto quel detto per cui se vuoi nascondere qualcos amettila in piena luce.. ma mi sa che non ha funzionato

dei draghi :-D piccoli ladri in erba crescono.. dovrebbero mandarla a mai dire tv :-D
polkaris15 Febbraio 2012, 12:46 #5
Se ci fosse un sistema decente a prezzi decenti per l'affitto dei film su internet tutto si risolverebbe...

Non mi sembra comunque che il solo fatto di pubblicare dei link sia una istigazione a delinquere...allora dovrebbero condannare anche Google.
ulk15 Febbraio 2012, 12:46 #6
Originariamente inviato da: Eagle_76
La differenza tra megaupload e i 2 portali chiusi è abissale. Il primo ospitava sui propri server il materiale ( pirata o legale che sia ).


Sparsi in giro per il mondo il che non ha impedito ai vari soci di intascare nel tempo milionate di euro di ricavi.

Scaricolibero ed altri invece offrono solo i link per poter scaricare, ma nel loro server non è ospitato nessun tipo di materiale.


Non cambia una cippa.
http://www.webmasterpoint.org/appro...ight-reato.html
ulk15 Febbraio 2012, 12:47 #7
Originariamente inviato da: polkaris
Se ci fosse un sistema decente a prezzi decenti per l'affitto dei film su internet tutto si risolverebbe...


Concordo.
salvador8615 Febbraio 2012, 12:48 #8
quelli che difendono colori che commettono reati devono prima ammettere di girovagare su quei siti,e poi possono parlare
f_tallillo15 Febbraio 2012, 12:49 #9
Speriamo non chiudano anche dd...
Abufinzio15 Febbraio 2012, 12:52 #10
che la gente cominciasse a mettere mano al portafoglio accidenti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^