Display LG 5K consigliati da Apple inutilizzabili quando il router è vicino

Display LG 5K consigliati da Apple inutilizzabili quando il router è vicino

Parecchi utenti hanno scoperto che il nuovo monitor LG UltraFine 5K mostra artefatti e difetti nella riproduzione delle immagini una volta posizionato vicino ad un router wireless

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Multimedia
AppleLG
 

Il successore spirituale del Thunderbolt Display di Apple, il modello LG UltraFine 5K, è appena stato consegnato ai primi utenti che hanno scoperto un grosso problema: quando posizionato a meno di due metri di distanza da un router wireless il pannello inizia a mostrare un pesante effetto "flicker". Se si avvicina ancora di più al router il display diventa del tutto inutilizzabile mostrando una schermata nera. LG ha confermato il problema dicendo che succede solo sullo specifico modello 5K.

LG UltraFine

La vicinanza ad un router wireless può essere ancora più deleteria: Zac Hall di 9To5Mac ha scritto infatti che il suo modello specifico può addirittura mandare in freeze il MacBook Pro collegato al monitor. L'unica soluzione? Un riavvio forzato del computer per riottenere le sue funzionalità. Spostando il router in un'altra stanza il portatile professionale della Mela non ha più palesato alcun problema e, una volta contattato il supporto LG, Hall ha scoperto che è sufficiente posizionare il monitor a una distanza di minimo 2 metri da un eventuale router wireless dislocato nelle vicinanze.

Lo strano fenomeno è decisamente diffuso: a partire dal 25 gennaio sono state pubblicate sul sito Apple ufficiale le prime recensioni sul prodotto, e sono in molti gli utenti a lamentare il fatto che il monitor "semplicemente non era pronto per il rilascio al pubblico". Non mancano naturalmente le recensioni positive di utenti che non hanno riscontrato problemi, tuttavia una buona parte dei giudizi sono negativi e alcuni utenti hanno capito da sé le eventuali cause. Altri parlano invece di kernel panic sul sistema collegato, flickering casuali, errori sulle periferiche USB collegate.

Al momento mancano informazioni ufficiali circa i motivi che portano allo strano comportamento in vicinanza delle onde wireless dei router. È molto probabile che si tratti di un problema progettuale, con alcune componenti che non sono schermate adeguatamente dalle radiazioni elettromagnetiche, componenti le cui radiazioni oscillano ad una frequenza simile a quelle delle connessioni Wi-Fi domestiche (2.4 o 5GHz). Un'altra ipotesi potrebbe essere il connettore Thunderbolt 3/USB-C, difettoso su alcune delle prime unità messe in vendita.

La speranza è che la problematica possa essere corretta in maniera semplice, aggiungendo ad esempio una schermatura più efficace sui prossimi prodotti che verranno commercializzati al pubblico. A giudicare dal numero di recensioni negative, e dal numero di diversi problemi riscontrati sul monitor UltraFine 5K di LG, è inoltre anche probabile che la colpa sia a monte, ovvero in un controllo qualità non all'altezza della situazione e del prodotto in sé. Continueremo a seguire la vicenda e a riportare eventuali risvolti con le posizioni ufficiali delle società.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axel.vv01 Febbraio 2017, 13:52 #1
Il mio 4k diventa nero se mi chiamano sul cellulare.
Alfhw01 Febbraio 2017, 14:03 #2
Quello che non capisco è come Mac OS (e il ragionamento sarebbe lo stesso se fosse coinvolto win o linux) possa andare in freeze, kernel panic e necessitare di un riavvio solo per un problema sul monitor esterno.
danieleg.dg01 Febbraio 2017, 14:10 #3
Originariamente inviato da: Alfhw
Quello che non capisco è come Mac OS (e il ragionamento sarebbe lo stesso se fosse coinvolto win o linux) possa andare in freeze, kernel panic e necessitare di un riavvio solo per un problema sul monitor esterno.


Forse i problemi sono dovuti al fatto che viene alimentato dal monitor.
summerbee01 Febbraio 2017, 14:31 #4
"è inoltre anche probabile che la colpa sia a monte, ovvero in un controllo qualità non all'altezza della situazione e del prodotto in sé. "
ecco, uno spende millemila neuri per cosa?

Phoenix Fire01 Febbraio 2017, 15:30 #5
Originariamente inviato da: Alfhw
Quello che non capisco è come Mac OS (e il ragionamento sarebbe lo stesso se fosse coinvolto win o linux) possa andare in freeze, kernel panic e necessitare di un riavvio solo per un problema sul monitor esterno.


Originariamente inviato da: danieleg.dg
Forse i problemi sono dovuti al fatto che viene alimentato dal monitor.


this, il problema è che non è un semplice monitor ma è una "dock station" che in più ricarica il mac
AlexSwitch01 Febbraio 2017, 15:49 #6
Originariamente inviato da: summerbee
"è inoltre anche probabile che la colpa sia a monte, ovvero in un controllo qualità non all'altezza della situazione e del prodotto in sé. "
ecco, uno spende millemila neuri per cosa?



Più che di controllo di qualità è di progettazione.... Sembra proprio che le uscite USBc/Thunderbolt non siano state schermate a sufficienza o troppo sensibili alle interferenze esterne...
Display LG a parte anche i nuovi MacBook Pro soffrono di problemi simili: basta collegare un drive esterno ad una delle uscite e in parecchi casi il WiFi va in ciampanelle perdendo la connessione.

https://www.youtube.com/watch?v=NYVjIjBMx6o&t=4s

Dal minuto 3 viene evidenziato il problema....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^