Disney+: molte password già in vendità sul dark web

Disney+: molte password già in vendità sul dark web

Svariate credenziali di accesso al nuovo servizio streaming di Disney, che in Italia arriverà a marzo, sono già in circolazione nel dark web. Sembra un banale problema di password reuse e la società per ora afferma di non aver riscontrato violazioni

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Multimedia
Disney
 

Un debutto senza dubbio roboante, con oltre 10 milioni di abbonati in appena due giorni (e molti mercati in cui ancora non è stato lanciato), ma anche qualche grattacapo non da poco. Stiamo parlando del servizio di streaming Disney+ - che in Italia arriverà a marzo - e che deve già affrontare un problema di hacking.

La vicenda è stata messa in luce nei giorni scorsi da ZDNet, la quale ha scoperto che un discreto numero di credenziali di accesso al servizio Disney+ sono state messe in vendita sul dark web, e sui social media svariati utenti indicano di essere stati estromessi immediatamente dai loro account dopo il lancio del servizio lo scorso 12 novembre.

La causa non è ancora del tutto chiara: secondo le testimonianze di alcuni utenti sembrerebbe un banale problema di "password reuse". In altri termini: gli account violati avrebbero la stessa combinazione nome utente/password di servizi già violati in precedenza. Altri utenti affermano però che la password usata per il servizio era univoca, il che può significare che vi siano altri fattori in gioco.

Disney ha comunque emesso una nota ufficiale nella quale afferma di non aver individuato elementi che possano indicare una compromissione della sicurezza di propri sistemi: "Disney prende molto seriamente la privacy e la sicurezza dei dati dei nostri utenti e non c'è indicazione alcuna di una violazione di sicurezza su Disney+". La società suggerisce, per chi avesse il sospetto di una violazione del proprio account, di rivolgersi al servizio clienti.

Intanto, nell'attesa che il servizio arrivi anche in Italia, avete visto quali e quanti contenuti sono disponibili sulla piattaforma? Ve li abbiamo elencati tutti, ma proprio tutti, qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^