Dell interrompe la produzione di lettori mp3

Dell interrompe la produzione di lettori mp3

Il leader mondiale nelle vendite di PC abbandona il mercato dei lettori multimediali portatili

di pubblicata il , alle 16:48 nel canale Multimedia
Dell
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kappaloris24 Agosto 2006, 22:56 #11
ecco perchè hanno fatto bene a smettere....
alphacygni25 Agosto 2006, 00:23 #12
in effetti...
sul sito Dell ci sono stato piu' volte anche recentemente, per vedere portatili (dove imho non gli tiene testa nessuno) o i mitici monitoroni 16:10... ma lettori mp3 mai visti! In ogni caso questo e' un settore dove ormai c'e' poco spazio per soluzioni alternative ad Ipod e famiglia "perche' loro fanno figo", io personalmente continuo senza dubbio a preferire il mio tascabilissimo MuVo TX...
Demin Black Off25 Agosto 2006, 01:04 #13
Link ad immagine (click per visualizzarla)

non erano male i lettori dell... però ha fatto bene secondo me
Gerardo Emanuele Giorgio25 Agosto 2006, 08:37 #14
ma non è malaccio. Sarà che a me piacciono le forme sobrie ma voi preferite i biscotti da prima colazione che fa la majestic, la dikom e via dicendo?
Bloody Tears25 Agosto 2006, 10:18 #15
Sul sito americano c sono...si vede che in italia non sono pubblicizzati...
reffbbdfanod25 Agosto 2006, 16:46 #16
Io visito spesso il sito Dell e non li ho mai visti, però non lo trovo strano: in Italia non vendono neanche i desktop XPS. Chissà perchè poi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^