Da LG il picoproiettore da telefonino

Da LG il picoproiettore da telefonino

LG ha lanciato negli USA il suo eXpo, che ha un accessorio interessante: un picoproiettore DLP

di pubblicata il , alle 08:16 nel canale Multimedia
LG
 
Lo spessore ridotto non è di sicuro la sua caratteristica peculiare, ma LG eXpo ha molte altre caratteristiche per cui farsi notare. Per il mercato USA è ad esempio il primo terminale a portare al pubblico la piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon con processore a 1GHz, integra connettività HSDPA 7,2 Mbps, ha una fotocamera da 5 megapixel, aGPS, sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6.5 e offre un lettore di impronte digitali.

La ragione del suo elevato spessore è però la caratteristicha più innovativa: l'integrazione di un picoproiettore. Basato su tecnologia DLP sembra avere, almeno stando a quanto riporta Engadget, delle prestazioni interessanti in fase di proiezione.

Il picoproiettore si presenta come accessorio opzionale, agganciabile al telefono in sostituzione dello sportello copribatteria. Non vengono riportati i dati tecnici di risoluzione in proiezione, ma dalle prime immagini sembra che per un uso d'emergenza, magari per una presentazione volante senza troppe prestese, il picoproiettore possa risultare funzionale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Apocalysse10 Dicembre 2009, 08:24 #1
Se è staccabile è una cosa MOLTO interessante, altrimenti perde gran parte sia di utilità (mattone), che di faschino (è brutto forte) IMHO
Kanon10 Dicembre 2009, 08:42 #2
Secondo me potevano fare un miniproiettore "stand alone" oppure integrarlo su un Multimedia Player tipo iPod touch per intenderci. Sul telefonino... boh?
Non male l'idea di metterlo opzionale, specie se potrà essere compatibile con altri modelli. un modo molto carino per far vedere le foto o i video fatti con lo stesso terminale, così al volo senza un PC o un televisore a portata di mano.
StyleB10 Dicembre 2009, 08:47 #3
mah i mini proiettori anche collegabili al cell esiston da un bel pezzo... han solo adattato una tecnologia esistente alla cover dei loro telefoni per agganciarcela su.. ah si... esiste già anche il telefono con proietore integrato...
dannyb7810 Dicembre 2009, 09:15 #4
@StyleB: capisco l'ironia (peraltro giustificata)... ma sarebbe più utile per la comunità se aggiungesi link o informazioni a quello che dici, oltre a criticare l'articolo
StyleB10 Dicembre 2009, 09:26 #5
@dannyb78

chiedo venia... eccoli....



esempi di microproiettori a led : http://www.giordanoshop.com/product...ff9ebf0dd674ed8

http://www.3mshop.it/ECOMM04/catalo...=M400_3M%20Shop



cellulare con proiettore integrato: http://www.afdigitale.it/News/CES-2...proiettore.aspx

http://magazine.ciaopeople.com/Cell...proiettore-8461


che dire... roba vecchiotta.... c'è ne uno già in commercio da un pò tra i classici "made in china" ma non ricordo dove l'ho visto...
Warlord10 Dicembre 2009, 10:12 #6
@StyleB
hai proprio ragione !
sono in giro da un bel po' nel mercato china.. mi ricordo che girava anche video di dispositivi da collegare in mobilita' tipo alla wii ..

bah .. IMO un prodotto di nicchia , puo' farsi strada solo se rivenduto davvero a prezzi bassi : nn sarei disposto a pagare un surplus pesante x una feature che di dubbia utilita' pratica (se usi spesso hai qualcosa di piu' professionale , se lo usi troppo poco il gioco nn vale la candela)
gilbertogobbi10 Dicembre 2009, 10:18 #7
Basta con tutte ste c...e!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Il telefono deve fare il telefono (tollero a malappena che abbia una fotocamera).

Sembra che siamo ritornati agli anni '70, quando comparvero i primi robot da cucina.

Se la "gente" pensasse più alle cose serie e meno alle cose futili (giusto per dire ce l'ho) il mondo andrebbe sicuramente meglio e i magnati delle multinazionali si farebbero qualche panfilo in meno.
quiete10 Dicembre 2009, 10:40 #8
@gilbertogobbi
il tuo populismo hippy è alquanto fuori luogo in un forum di tecnologia
fosse x me il cell dovrebbe fare il più possibile
gilbertogobbi10 Dicembre 2009, 11:00 #9
@quiete
Un conto è tecnologia utile, un conto quella inutile (prettamente consumer); certo la tecnologia inutile fa PIL, ma il vantaggio è solo per i produttori e non per noi comuni mortali (che a fine mese non riusciamo mai a far quadrare i conti).

Sarei proprio curioso di vederti in azione con un cellulare tuttofare e quante volte lo usi tranne che per telefonare (forse per fare lo sborone con gli amici o le amiche).

Dalla mia piccola esperienza (il mio primo Computer risale al 1981), posso solo dirti che "il tuttofare" non esiste, a meno di determinati accorgimenti che non sono alla portata di tutti.

Se la tecnologia ti serve per una cosa (non parlo per hobby), devi prendere quella più appropriata all'uso che ne devi fare.

Il "coltellino svizzero" è carino e diciamo pure che è utile in certi casi; certo è anche un coltello, ma prova a difenderti contro un machete o una pistola, vedrai che non ti servirà a niente. Come del resto sia la pistola che il machete non ti serviranno per aprire una scatoletta di tonno.


gilbertogobbi10 Dicembre 2009, 11:05 #10
@quiete
ah! dimenticavo, il mio primo cellulare è stato una mattonella della Panasonic (4W di potenza) che da sopra Igumenitsa parlavo tranquillamente con l'Italia. Questo è successo nel lontano 1989.

Lo avevo preso non per fare lo sborone, ma perchè lavorando nei cantieri (AGIP) sperduni tra le ....., mi serviva per comunicare con la sede.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^