Creative cita Apple per violazione di brevetto

Creative cita Apple per violazione di brevetto

Creative ha deciso di citare Apple per la violazione del brevetto Zen Patent relativo alla navigazione gerarchica di playlist e brani

di pubblicata il , alle 12:03 nel canale Multimedia
AppleCreative
 

All'inizio del mese di settembre dello scorso anno Hardware Upgrade ha pubblicato la notizia relativa alla registrazione, da parte di Creative, del brevetto "Zen Patent", ovvero le specifiche dell'interfaccia di navigazione gerarchica di playlist e brani musicali.

Con il concetto di "navigazione gerarchica" si intende la possibilità di passare in sequenza dalla selezione dell'artista, a quella dell'album sino al brano. All'atto pratico stiamo parlando del tipo di interfaccia presente sulla quasi totalità dei lettori MP3 presenti sul mercato.

Successivamente all'approvazione del brevetto Creative è passata alle minacce, paventando querele nei confronti dei costruttori che utilizzano tale interfaccia senza averne la licenza. In particolare nel mirino di Creative c'è l'iPod di Apple, il quale è giunto sul mercato successivamente alla commercializzazione dei primi lettori MP3 di Creative nei quali veniva già utilizzata tale interfaccia.

Creative è passata dalle parole ai fatti, depositando in questi giorni la procedura legale al fine di citare Apple per la violazione del brevetto Zen Patent. In particolare la compagnia di Singapore chiede che la Mela Morsicata sospenda la commercializzazione e la promozione di iPod sul mercato statunitense.

Si attendono ora le reazioni di Apple, che non si faranno certo attendere

Fonte: Dailytech

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbaffo16 Maggio 2006, 12:10 #1
Ci vorrebbe un limite alla banalità di ciò che si può brevettare.
nick76816 Maggio 2006, 12:11 #2

creative ridicola

colpa anche di chi le ha permesso di brevettare la navigazione gerarchica
diabolik198116 Maggio 2006, 12:12 #3
Originariamente inviato da: sbaffo
Ci vorrebbe un limite alla banalità di ciò che si può brevettare.


Sacrosanto, ma visto che le softwarehouse, inclusa Apple, hanno voluto brevettare di tutto, adesso è giusto che si scannino in tribunale. Un po la legge del contrappasso dantesca...
LoveOverclock16 Maggio 2006, 12:16 #4
Semplicemente creative non vende tanti lettori mp3 come Apple,quindi ci guadagna poco e ora ha pensato di prednere i soldi in un altro modo...
RaMaR16 Maggio 2006, 12:19 #5
questa storia dei brevetti è sempre più grottesca
Raziel198416 Maggio 2006, 12:20 #6
Se l'ha brevettato per prima non vedo perche non debba farsi pagare lautamente da chi usa il suo brevetto,daltronde pensate ad un ipod senza navigazione gerarchica,non sarebbe per niente cosi immediato come è ora...Se ci pensate è un idea banle ma al tempo geniale(come tutti i grandi brevetti) è quindi a mio parere giusto che chi l'ha inventato ne tagga beneficio IMHO
stalker17016 Maggio 2006, 12:22 #7
è un'accusa molto pesante nei confronti della apple, sono curioso di vedere comesi evolverà la situazione...
magilvia16 Maggio 2006, 12:23 #8
Sacrosanto, ma visto che le softwarehouse, inclusa Apple, hanno voluto brevettare di tutto, adesso è giusto che si scannino in tribunale. Un po la legge del contrappasso dantesca...

E' giusto che paghino, però stanno brevettando tutto!!!
Presto per un libero programmatore o per una piccola software house non sarà possibile scrivere una riga di codice indentata perchè qualcuno penserà a brevettare anche la formattazione del codice!
Stiamo cadendo veramente nel ridicolo...
Special16 Maggio 2006, 12:24 #9
Si ma è come brevettare la ruota e chiedere ai costruttori di sospendere di commercializzare le auto...
>|HaRRyFocKer|16 Maggio 2006, 12:26 #10
Originariamente inviato da: diabolik1981
Sacrosanto, ma visto che le softwarehouse, inclusa Apple, hanno voluto brevettare di tutto, adesso è giusto che si scannino in tribunale. Un po la legge del contrappasso dantesca...


*

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^