Creative, alcune novità in vista

Creative, alcune novità in vista

Creative annuncia dati di crescita molto elevati per il settore dei lettori audio portatili, oltre a presentare alcune novità che spaziano anche nel settore delle schede audio e dei diffusori

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 15:49 nel canale Multimedia
Creative
 

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella giornata di ieri Creative ha avuto occasione di presentare la nuova famiglia di schede audio X-Fi alla stampa italiana, offrendo una versione ridotta della sessione dimostrativa già segnalata da Hardware Upgrade due mesi or sono. Michele Ieri, Country Manager per la regione Mediterraneo, ha inoltre avuto modo di parlare dei risultati finanziari conseguiti da Creative nel corso dell'ultimo anno, lasciando poi spazio a Paolo Topuz, direttore Marketing, per un riassunto della gamma di prodotti in listino, oltre ad alcune anticipazioni per l'immediato futuro.

L'andamento estremamente positivo del mercato dei lettori audio portatili ha portato ad incrementi delle vendite sbalorditivi, per tutti i produttori attivi nel settore. Il mercato dei lettori mp3 infatti ha goduto nell'ulitmo anno di un incremento del 324% a livello di volumi, a riprova di come tale segmento di mercato non conosca attualmente crisi. Creative ha superato di 28 punti percentuali questo valore, un risultato eccezionale se si conta che il riferimento dell'anno passato ammonta a diversi milioni di pezzi venduti.

Creative inoltre ha annunciato di essere il marchio che detiene il modello più venduto in assoluto a livello globale, ovvero lo Zen Micro, modello di lettore basato su microdrive che ha goduto di diversi aggiornamenti nel tempo. Complice di questo risultato una penetrazione nella rete distributiva davvero capillare, soprattutto nel settore asiatico, ed un modello (presente anche in versione a colori Zen Micro Photo) che ha saputo conquistare il favore del pubblico grazie anche alle caratteristiche tecniche, alla dotazione e ad un prezzo decisamente competitivo.

Restringendo il campo alla sola Italia, stando ai dati dell'agenzia indipendente GFK, Creative vanta il primo posto in valore per quanto riguarda i lettori mp3 (sia a memoria statica che su hard disk), con una quota del 17,8% sul venduto contro il 16,5% dell'anno passato.

Novità in arrivo dunque proprio per quanto riguarda il lettore Zen Micro, che presto sarà presentato in versione Video con microdrive da 8 GB e dotazione di due batterie intercambiabili, ad un prezzo indicativo di 279 euro.

Nel corso della conferenza è stata mostrata una funzionalità che molto probabilmente andrà ad aggiungersi presto a quelle tipiche della riproduzione dei files audio. E' stato proiettato un filmato in cui un lettore Creative, durante l'ascolto del brano, riportava il testo del brano stesso sul monitor, ovviamente sincronizzato. Non è da escudere quindi che in alcuni contenuti audio digitali saranno presto inclusi dati come testo o altro ancora, molto probabilmente senza aspettare troppo tempo.

I più attenti avranno notato nell'immagine inizale una parte della fotografia particolarmente sfocata. Il prodotto ritratto infatti è attualmente ancora in via di sviluppo, anche se possiamo anticipare che entro Natale vedrà la luce. Si tratta di un sistema di diffusori multicanale Wireless, che eliminerà il fastidio di utilizzare cavi di collegamento per i diffusiori posteriori. Creative è storicamente attiva anche nel settore dei diffusori pec PC, che costituiscono un'importante voce del listino.

All'interno di questo vasto panorama segnaliamo il sistema di diffusori da viaggio TravelSound 250, che incorporano micro-coni Neo-Titanium di qualità. Il sistema TravelSound 250 include un doppio sistema di inclinazione che permette di modificare l’angolo di proiezione sonora per ottimizzare i risultati, e offre un’autonomia di riproduzione fino a 25 ore con batterie standard. Disponendo di un ingresso mini-jack tali diffusori sono ovviamente compatibili con ogni apparecchio dotato di presa per auricolari, non solo Creative.

Non mancano le soluzioni dedicate, come la TravelDock Zen Micro, uno degli accessori disponibili per il best seller Creative.

Tornando ai lettori mp3 segnaliamo altri modelli presenti in listino, oltre alla famiglia Zen Nano Plus presentata quattro mesi fa. Un modello che segnaliamo lo Zen Sleek Photo, dotato di ampio display a colori OLED e di comandi sensibili al tatto. Scocca in alluminio, Touch Pad e retroilluminazione sono le prime caratteristiche a balzare all'occhio. Disponibile con disco rigido da 20 GB, si connette al PC tramite la porta USB 2.0 (caratteristica che accomuna tutti i lettori Creative, oltre alla presenza di microfono integrato e sintonizzatore FM) e raggiunge un'autonomia di 19 ore, stando ai dati dichiarati. Aggiungiamo un parere personale: tale modello, ottimo nelle caratteristiche, sarebbe stato più accattivante se costruito interamente in alluminio, senza salti nelle tonalità di colore.

Una segnalazione anche per il modello Creative Zen Vision: è il lettore multimediale "globale", in quanto permette di ascoltare musica e visualizzare foto e video, ovviamente anche collegato ad un televisore. Dotato di un disco rigido da 30 GB, dispone di uno slot Plug&View™ Compact Flash I/II che permette il trasferimento di foto e video da fotocamere digitali, utile per liberare la memoria delle schede oltre che per visualizzare in contenuti. Creative Zen Vision riproduce video WMV e MPEG, compresi i formati DivX e XviD, è compatibile con i più popolari servizi di download musicali e con PlaysForSure.

Lo schermo è contraddistinto da una diagonale di 3,7 pollici e garantisce una buona visione dei contenuti multimediali grazie al supporto di 260.000 colori. L'autonomia dichiarata si aggira intorno alle 13 ore e viene garantita all'apparecchio da una batteria ricaricabile agli ioni di litio rimovibile. Il prezzo indicativo è di 499 euro e si pone i diretta concorrenza con alcune soluzioni Archos recentemente presentate.

Nei prossimi giorni sulle pagine di Hardware Upgrade troverete la recensione delle schede audio con tecnoloogia X-Fi, progetto che ha richiesto 4 anni di sviluppo da parte di Creative e che promette vere e proprie rivoluzioni nel campo dell'intrattenimento digitale.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dvd10014 Ottobre 2005, 16:13 #1
ma sbaglio o battlefield2 permette di settare la qualità audio al massimo solo con una x-fi?

cmq nn credevo che lo zen micro vendesse così tanto.. ce l'ha un mio amico in effetti è ottimo ad un prezzo onesto
al13514 Ottobre 2005, 16:20 #2
ma ci sono incrementi prestazionali nelle applicazioni 3d tipo i giochi con questa tecnologia xfi? e se si, di che tipo? quantificabili?
dannyhh14 Ottobre 2005, 16:37 #3
non so in che quantita ci possano essere incrementi prestazionli giusto alcuni benefici dato l'ulteriore sgravo di lavoro dalla cpu da parte del processore x-fi
Tetrahydrocannabin14 Ottobre 2005, 16:38 #4
ma la zona sfocata nell'immagine cosa nasconde?
*ReSta*14 Ottobre 2005, 16:49 #5
la x-fi è arrivata in negozio l'altro ieri, ma non credo che riuscirò a provarla
amenic14 Ottobre 2005, 16:50 #6
forse la "standista".........forse...
Parny14 Ottobre 2005, 16:56 #7
bello lo zen micro video...
anche lo zleek photo è bello...quasi quasi ci faccio un pensierino...

la creative mi è sempre piaciuta cm marca...ancora di più della apple...
nighthc14 Ottobre 2005, 16:57 #8
Originariamente inviato da: amenic
forse la "standista".........forse...



una standista con la testa parecchio cubica...
Deskmat14 Ottobre 2005, 17:00 #9

ma la zona sfocata...

"I più attenti avranno notato nell'immagine inizale una parte della fotografia particolarmente sfocata. Il prodotto ritratto infatti è attualmente ancora in via di sviluppo, anche se possiamo anticipare che entro Natale vedrà la luce. Si tratta di un sistema di diffusori multicanale Wireless, che eliminerà il fastidio di utilizzare cavi di collegamento per i diffusiori posteriori."
Tasslehoff14 Ottobre 2005, 17:07 #10
Forrrrrzzzaaaaaaa vogliamo la xfi!!!
Basta lettori mp3 portatili, ormai chi ne voleva uno se l'è comprato...
vedere le foto su un display da 2" non interessa a nessuno, vogliamo questa benedetta scheda audio!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^