Commodore 64 - ION2 in ritardo, ma si farà

Commodore 64 - ION2 in ritardo, ma si farà

In ritardo, ma l'atteso remake del Commodore 64 con hardware moderno arriverà nel primo trimestre del 2011

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:57 nel canale Multimedia
 

Commodore 64

Doveva arrivare sugli scaffali per questo Natale, ma alla fine tarderà di due o tre mesi. Stiamo parlando dell'atteso remake del Commodore 64, di cui abbiamo avuto modo di parlare qualche tempo fa sulle pagine di Hardware Upgrade a questo indirizzo.

Commodore 64

Ricordiamo brevemente che tale modello sarà equipaggiato con processore Intel Atom D525 dual core, GPU ION2, RAM in un quantitativo di 2GB o 4GB, hard disk fino a 1TB e unità ottica Blu-ray opzionale. Presenti inoltre modulo WiFi 802/11n, card reader 6 in 1, uscite video D-Sub, DVI e HDMI,.

Il problema del ritardo sembra essere legato al pacchetto software da fornire a corredo. La fonte, tcmagazine, parla di sistema operativo Workbench 5.0 e emulatore C64 100% integrato. Cercando online abbiamo trovato un commento di uno degli sviluppatori, pubblicato su commodore-amiga.org, di cui ne riproponiamo dei passi.

I want to make it clear that this is a "Commodore OS" based on Linux, that will run on our Commodores and Amigas with a Workbench flavour. This ties in with our retro theme. We make no bones about it. That is what it is. It wont appeal to everyone who used a classic Amiga in recent times or those that are indoctrinated within a certain camp. That is not our market. If you were expecting more then you were expecting too much...

...

If you want a classic Amiga experience then I suggest you install either UAE or AROS, which I have mentioned repeatedly that we are likely prohibited legally from using.

...

On our machines, you can have your classic Amiga cake and eat it too AND YOU CAN RUN THE LATEST AND GREATEST GAMES on our hardware through Windows.

Di base quindi Workbench 5.0 sarà una distribuzione Linux con aspetto molto retrò, pur rimanendo ben chiaro che l'utente potrà scegliere di installarci poi quello che vuole. Mancano ancora, purtroppo, indicazioni sul prezzo di commercializzazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lagunaloires23 Dicembre 2010, 09:05 #1
Atom con ion2?
ci potrei fare un pensierino solo al prezzo di 200€ iva compresa!
Felix23 Dicembre 2010, 09:08 #2
E dove lo attacco il mio 1541 ?
:-)

Fray23 Dicembre 2010, 09:11 #3
Originariamente inviato da: lagunaloires
Atom con ion2?
ci potrei fare un pensierino solo al prezzo di 200€ iva compresa!


certooo...lo venderanno proprio a quel prezzo per far pensare te ad acquistarlo
kuru23 Dicembre 2010, 09:16 #4
un netbook con ion2 sta sui 400 euro, questo non penso che costerà meno...
Secondo me é già vecchio, come il c64 appunto!
montanaro7923 Dicembre 2010, 09:16 #5
Sono cresciuto con i comodore 64 ma questa la trovo solo un enorme blasfemia.. non basta avere le sembianze di un comodore 64 per essere un comodore 64..
mi sembra un enorme pacchianata..
Volete riportare il marchi comodore hai massimi livelli ?? credo che ci possano essere altri modi per farlo..
Il costo penso che possa essere non inferiore hai 300 euro..
lagunaloires23 Dicembre 2010, 09:20 #6
Originariamente inviato da: Fray
certooo...lo venderanno proprio a quel prezzo per far pensare te ad acquistarlo


Ci puoi giurare!
TheZeb23 Dicembre 2010, 09:20 #7
mio subito
Collision23 Dicembre 2010, 09:24 #8
Originariamente inviato da: Felix
E dove lo attacco il mio 1541 ?
:-)

Ahah! Giusto, oltretutto l'abbiamo pagato più del C64 stesso...
thedoctor196823 Dicembre 2010, 09:25 #9

E' solo una sporca faccenda

A che pro? per sfruttare il nostalgico ricordo dei tempi che furono? fra l'altro la tastiera è un vero schifo, avrei fatto qualcosa che lo ricordasse, ma con quella tastiera è anche poco pratico da utilizzare
trapanator23 Dicembre 2010, 09:36 #10

Il successo del commodore 64

è dovuto al semplice fatto che TUTTI i possessori avevano lo stesso modello e quindi le stesse specifiche hardware. Bastava fare un gioco e funzionava per tutti... oggi bisogna essere sempre aggiornati, aggiornati e aggiornati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^