Blu-ray crescerà meno del previsto fino al 2009?

Blu-ray crescerà meno del previsto fino al 2009?

Si moltiplicano in rete i pareri degli esperti, aventi per oggetto l'eterna lotta fra Blu-ray e HD-DVD

di pubblicata il , alle 09:37 nel canale Multimedia
 

Fra le pagine di Xbitlabs si può trovare un interessante articolo, avente per oggetto la diffusione dei due formati HD-DVD e Blu-ray. Si è detto ormai tutto ed il suo contrario su questo argomento, ma la riflessione riportata aggiunge una ulteriore teoria che merita approfondimento.

Blu-ray è un formato sicuramente più sofisticato di HD-DVD, caratteristica che però lo rende più caro del concorrente, sia per quanto riguarda i supporti che per i lettori dedicati. E' giustificato da una semplice considerazione di prezzo dunque il successo che HD-DVD sta ottenendo negli Stati Uniti, oltre al fatto di essere stato presente sugli scaffali prima di Blu-ray.

Gli analisti di settore però vedono come transitoria questa situazione, e per una volta PlayStation 3 non rientra nel discorso. Sembra infatti che diverse case di produzione abbiano scelto HD-DVD in ragione sì di un prezzo di produzione inferiore, ma anche come "ripiego", considerandolo di fatto uno standard di transizione. E' opinione di molti infatti che il 2009 sarà l'anno del Blu-ray, anno in cui i costi saranno molto più ammortizzati e la superiorità tecnologica dello standard Blu-ray, finora inespressa, potrà portare ad una enorme crescita per lo standard di Sony.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kuarl08 Febbraio 2007, 09:42 #1
l'ultimo passaggio è terrificante per tutti i sostenitori dell'hd-dvd
The Predator08 Febbraio 2007, 09:43 #2
Fino a quando non abbasseranno i prezzi sia dei lettori che dei dischi blu-ray la gente non li comprerà mai.
Crisa...08 Febbraio 2007, 09:44 #3
sono tutte cavolate.... alla fine succedera' come i dvd + o - R
lettori dualstandard(che gia stanno uscendo) e passa la paura...


e comunque ancora per 4 o 5 anni i dvd la faranno da padrone
threesixty08 Febbraio 2007, 09:46 #4
..bella teoria.. ma se uno ha lettore HD-DVD e tanti film HD-DVD ricambia tutto nel 2009 per il BR?!
secondo me è una analisi senza senso.. poi anche nel passato non si è adottato VHS per poi passare al betamax pechè era migliore..
questa analisi mi vale in regime di total HD dove uno può scegliere tra i 2 formati senza cambiare lettore e dunque "parco film".
sonountoro08 Febbraio 2007, 09:50 #5

Poi uno me lo deve spiegare...

dove sta questa famigerata "superiorità tecnologica", perché non ci vedo niente di innovativo a parte la maggior capienza. Se si aggiunge che si tratta cmq di un supporto mobile e ancora più delicato dei dvd, già delicati di loro, non mi pare sto granchè. Lo stesso dicasi per gli HD-dvd. Fare DVD18 a 4 layer come si proponeva all'inizio era poi così brutto?
goldenboy-z08 Febbraio 2007, 09:54 #6
A stare a sentire tutti sti analisti c'è solo da andare in analisi -___-
Un giorno si alza uno e dice una cosa, un altro si sveglia un altro dall'altra parte del mondo e dice il contrario.. Il terzo giorno arriva un terzo tipo che prende una delle due frasi e ne fa una revisione secondo la sua personale (e superiore) opinione.. Ma proprio non c'avete un caxxo da fare? Ma andate a lavorare veramente, anzicchè farvi\fare pubblicità a destra e a manca..
peugeot20708 Febbraio 2007, 09:59 #7
secondo me l'italia nn è ancora pronta al HD_DVD...ci deve essere prima il passaggio al digitale lasciando l'antenna analogica e indurre la gente a prendere televisori HD poi possono parlare di film in HD...tutto questo prima del 2009 nn avverrà sicuramente, e pensare che in altri paesi hanno già HD da anni
McGraw08 Febbraio 2007, 10:00 #8
Ma come "Sembra infatti che diverse case di produzione abbiano scelto HD-DVD in ragione sì di un prezzo di produzione inferiore, ma anche come "ripiego", considerandolo di fatto uno standard di transizione." Che senso ha investire in un supporto di transizione e poi perché HD-DVD deve sparire, chi l'ha detto! E poi ancora "e la superiorità tecnologica dello standard Blu-ray, finora inespressa, potrà portare ad una enorme crescita per lo standard di Sony." questa é nuova, da confronti sul campo sembra che l'HD-DVD sia migliore come qualità e altro, vedi i numerosi test effettuati! Ma chi é che vuole male all'HD-DVD! per ora mi sembrano alla pari e sarà meglio per noi che continui cosi, altrimenti altro che alta definizione, se non c'é un po di concorrenza i prezzi non si abbasseranno mai!
nMOS08 Febbraio 2007, 10:01 #9
praticamente l'HD-DVD è un tappabuchi! D

che poi io sinceramente non capisco come si faccia ad abbattere i costi di produzione di un disco...cioè dico, farne di più vabbè ma potrebbero farlo fin da subito...cos'è dopo imparano metodi nuovi per fabbricarli? se sono così sicuri di poter usare questi metodi più convenienti perchè aspettare e rischiare di far fallire uno standard?
A.L.M.08 Febbraio 2007, 10:05 #10
Originariamente inviato da: Crisa...
sono tutte cavolate.... alla fine succedera' come i dvd + o - R
lettori dualstandard(che gia stanno uscendo) e passa la paura...

Straquoto.
Per la masterizzazione, soprattutto all'inizio imho saranno avvantaggiati gli HD-DVD, per via del costo nettamente inferiore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^