Benvenuto futuro: Samsung annuncia due nuovi display OLED trasparenti e a specchio

Benvenuto futuro: Samsung annuncia due nuovi display OLED trasparenti e a specchio

Samsung si mostra ancora una volta pioniera nel settore televisivo, con due nuovi display OLED che sembrano essere ripresi direttamente dalla fantascienza: un modello è trasparente, l'altro a specchio

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:21 nel canale Multimedia
Samsung
 

Se consideriamo la letteratura di fantascienza, i display trasparenti sono spesso accostabili ad una simbologia che indica il futuro. Quel futuro, però, potrebbe non essere così distante come sembra. Samsung si mostra ancora una volta pioniera nel settore televisivo, e ha svelato ad Hong Kong un nuovo pannello OLED trasparente. Al momento però - specifichiamolo - la tecnologia si rivolge alle aziende e non al mercato consumer.

Alla base del nuovo prodotto troviamo un display OLED da 55 pollici a risoluzione Full HD (1920x1080 pixel) che può essere gestito tramite voce. Grazie alla tecnologia Intel RealSense integrata, il sistema è consapevole di quello che accade nelle vicinanze. Il display integra infatti alcune fotocamere tridimensionali in modo da offrire un nuovo livello di interazione all'utente che ne fa uso. Insomma, stiamo parlando di pubblicità interattiva.

Samsung, display OLED trasparente

Samsung infatti rivolge il suo nuovo pannello al mercato aziendale, offrendo a quest'ultimo un'opportunità nuova per promuovere i propri prodotti. I coreani si aspettano che il nuovo monitor trasparente possa essere utilizzato in sistemi per l'informazione pubblica o per i trasporti ma, visti i probabili costi di produzione, è probabile che li vedremo soprattutto nei vari negozi con l'obiettivo di promuovere i prodotti in vendita.

A fianco del display trasparente, Samsung ha anche svelato un modello Mirror, ovvero con superficie riflettente. Le tecnologie di interazione restano le medesime, così come le possibili destinazioni d'uso: "Insieme, le due tecnologie creano un camerino virtuale che può essere usato per aiutare i consumatori a vedersi con addosso i capi di abbigliamento, le scarpe o i gioielli che vorrebbero acquistare".

La tecnologia dovrebbe "notevolmente migliorare" l'esperienza di shopping così come lo conosciamo oggi, almeno a detta di Samsung. Samsung OLED Mirror nello specifico si presta in maniera particolarmente esplicita alla realtà aumentata, che trova pertanto un posto anche nei settori in cui la tecnologia non è direttamente chiamata in causa. Del resto, non era difficile immaginare ruoli così eterogenei per il nuovo settore.

Sul fronte tecnico, Samsung promuove la qualità dei nuovi display rapportandola alle tecnologie a LCD attualmente utilizzate nell'ambito della cartellonistica digitale: il display Transparent OLED Full HD ha un gamut di colore più elevato (100% contro 70% degli LCD) e maggiore chiarezza ad angoli di visione estremi. È trasparente al 40%, quindi molto più rispetto al 10% possibile con i più moderni modelli a cristalli liquidi.

Samsung OLED Mirror Display

Il modello Mirror OLED invece, oltre al gamut di colori del 100%, ha un rapporto di contrasto parecchio più elevato (100.000:1 contro 4.000:1), tempi di risposta più rapidi (1ms contro 8ms) e un livello di riflettanza pari al 75%, laddove i più comuni LCD si fermano al 25%. I due display al momento sono pensati per le aziende, ma Samsung non nasconde che l'obiettivo finale è di portarli nelle case degli utenti.

Il Mirror Display potrebbe di fatto sostituire i più tradizionali specchi e avere funzionalità smart, ma si tratta di una rivoluzione che non vedremo in tempi brevissimi. Samsung non ha ancora svelato prezzi e disponibilità delle due innovative soluzioni, ma i costi di produzione potrebbero essere ad oggi proibitivi per pensare ad una diffusione in massa nell'ambito domestico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

89 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe11 Giugno 2015, 14:26 #1
Che flash... sembrano usciti dal remake di Total Recall... le scene nella stazione metro di Londra...
demon7711 Giugno 2015, 14:51 #2
CHE BOTTA!
Innovazione con la I maiuscola.

Le applicazioni di pannelli oled trasparenti sono centinaia. Sta solo ad abbattere i costi di produzione.

La primissima che mi salta in mente sono i parabrezza delle auto..
Winstar11 Giugno 2015, 14:52 #3
Cioè, la Samsung "non riesce" a fare una tv oled che duri, e si mette a perdersi in questi virtuosismi?

Mah...
demon7711 Giugno 2015, 14:56 #4
Originariamente inviato da: Winstar
Cioè, la Samsung "non riesce" a fare una tv oled che duri, e si mette a perdersi in questi virtuosismi?

Mah...


Virtuosismi?
Cioè.. ma tu hai una vaga idea di cosa rappresenta un pannello del genere??
Delle sue applicazioni? Alle TV pensi??
Bivvoz11 Giugno 2015, 14:58 #5
Tecnicamente sono fantastici.

Ma che utilità hanno?
Quello a specchio ancora ancora, quando costerà 100 euro (nel 2030 forse) e non di più potrei metterne uno all'ingresso al posto dello specchio normale così ho uno specchio interattivo, inutile in realtà ma fa figo.

Quello trasparente se c'è luce dietro non si vede nulla.


Vuoi mettere scrivere con il rossetto sullo specchio?
(chi coglie la citazione?)
Bivvoz11 Giugno 2015, 15:00 #6
Originariamente inviato da: demon77
Virtuosismi?
Cioè.. ma tu hai una vaga idea di cosa rappresenta un pannello del genere??
Delle sue applicazioni? Alle TV pensi??


Sarò scemo ma non vedo ste gran applicazioni a parte usarli per fare pubblicità in giro.
Lo specchio a cosa mi serve? Mi evidenzia i brufoli quando mi guardo allo specchio?
Nhirlathothep11 Giugno 2015, 15:02 #7
si, mi piacciono
demon7711 Giugno 2015, 15:03 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
Sarò scemo ma non vedo ste gran applicazioni a parte usarli per fare pubblicità in giro.
Lo specchio a cosa mi serve? Mi evidenzia i brufoli quando mi guardo allo specchio?


Puoi trasformare in uno schermo interattivo qualsiasi vetro, finestra, parabrezza di auto, specchio, porta di frigorifero e quello che ti salta in testa.. e non ci vedi le applicazioni????

Come inventare la lampadina e non sapere che farne..

Devono solo abbattere i costi di produzione ma il più è decisdamente fatto.
Bivvoz11 Giugno 2015, 15:07 #9
Originariamente inviato da: demon77
Puoi trasformare in uno schermo interattivo qualsiasi vetro, finestra, parabrezza di auto, specchio, porta di frigorifero e quello che ti salta in testa.. e non ci vedi le applicazioni????

Come inventare la lampadina e non sapere che farne..

Devono solo abbattere i costi di produzione ma il più è decisdamente fatto.


Si fino a qui ci arrivo, ma la domanda successiva è: per fare cosa?
Forse forse l'unica che hai citato che ha un senso è il parabrezza delle auto.

Davvero tu spenderesti anche solo 100 euro in più per ogni vetro di casa tua per mettere uno schermo al posto di ogni finestra?
O di uno specchio?
Per guardarci cosa?
Facebook mentre ti lavi i denti?
Twitter mentre ti fai la barba?
I vetri delle finestre poi.
Madcrix11 Giugno 2015, 15:11 #10
Questione di tempo (qualche anno) e questa sarà roba quotidiana... quando i costi di produzione scenderanno si troveranno per le mani una miniera d'oro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^