AOC, ecco i nuovi monitor Serie G1: pannello curvo, 144 Hz e prezzi convenienti

AOC, ecco i nuovi monitor Serie G1: pannello curvo, 144 Hz e prezzi convenienti

Disponibili nei tagli da 23,6, 27 e 31,5", i nuovi monitor AOC hanno curvatura da 1500R a 1800R, usano pannelli VA e supportano la risoluzione Full HD con refresh rate di 144 Hz. Il tutto ad un prezzo piuttosto competitivo

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Multimedia
AOC
 

È da un po' di tempo che i pannelli curvi sono arrivati nella fascia entry-level dei monitor pensati per i videogiocatori e non, e anche AOC vuole proporre la sua line-up aggiornata a prezzi di listino che possiamo considerare particolarmente accattivanti. La proposta di AOC con la nuova Serie G1 si compone di tre modelli dai tagli di 23,6", 27" e 31,5", tutti con pannelli VA a risoluzione Full HD e frequenza di aggiornamento di 144 Hz. A margine di queste caratteristiche troviamo un raggio di curvatura da 1500R a 1800R e diverse tecnologie proprietarie per la gestione delle immagini.


Clicca per ingrandire

Fra queste segnaliamo la tecnologia AOC Game Color per l'impostazione in tempo reale della saturazione dei colori e dei dettagli delle immagini, Low Input Lag e Dial Point, un mirino in overlay che offre ai giocatori di FPS un puntamento più accurato. I monitor si avvalgono del supporto della tecnologia AMD FreeSync, e offrono un tempo di risposta MPRT di 1 millisecondo insieme ad angoli di visione molto elevati, paragonabili a quelli di un IPS (178°/178°). Il tutto con caratteristiche distintive per la nuova Serie G, a partire da un nuovo design.

AOC lo definisce "completamente rinnovato", con uno stile borderless su tre lati che rende i monitor già pronti per completare setup multi-monitor. Due monitor della nuova serie (C24G1 e C27G1) adottano uno stand ergonomico con regolazione dell'altezza di 130mm e rotazione di -35°/+35°, mentre la curvatura ha un raggio di 1500R per il modello da 23,6", mentre per i modelli da 27 e 31,5" abbiamo una curvatura 1800R. Non mancano dei preset già calibrati per categorie di giochi specifiche, come FPS, Racing e RTS, in modo da avere un'esperienza ritagliata su misura.

Per quanto riguarda la connettività troviamo due HDMI, una DisplayPort e una VGA, e c'è anche un'uscita per le cuffie. La Serie G1 utilizza inoltre tutta una serie di accorgimenti per proteggere la vista dell'utente dopo un uso prolungato del monitor, come la modalità Low Blue che riduce l'emissione delle luci blu, o la tecnologia Flicker-Free che regola la retroilluminazione con DC invece di PWN per un uso più confortevole.

I nuovi monitor AOC si fanno apprezzare soprattutto per i prezzi, che riportiamo di seguito in un più comodo elenco. La disponibilità è prevista a luglio per i modelli da 23,6 e 27", mentre arriverà ad agosto il modello top di gamma da 31,5":

  • AOC Serie G1, 23,6" (C24G1): 199€
  • AOC Serie G1, 27" (C27G1): 249€
  • AOC Serie G1, 31,5" (C32G1): 299€

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HSH13 Giugno 2018, 15:41 #1
ottimi prezzi davvero! aspettiamo le prime recensioni "hands on"
nickname8813 Giugno 2018, 15:52 #2
Full HD tutti e tre
sintopatataelettronica13 Giugno 2018, 16:00 #3
Pannelli VA e gaming.. non sono compatibili.

Anche con l'evoluzione, che permette tempi di avere risposta alti come in questi qui, il passaggio dal nero al bianco resta l'irrisolvibile problema (per quanto riguarda il gaming) di questa tecnologia .. è così lento da risultare un handicap ... c'è un divario abissale con gli IPS e TN su questo fronte.

Cioè.. in alcuni giochi magari si nota poco, ma in altri fa venire mal di testa.. non si può proprio sopportare..

I VA negli anni son enormemente migliorati in tutti gli aspetti... tranne che in questo, purtroppo.. che per quanto riguarda il gaming - soprattutto a refresh così alti - resta un fattore discriminante.
Haran Banjo13 Giugno 2018, 16:46 #4
Ma quando la smetteranno di produrre monitor curvi? Spero l'abbiano ormai capito tutti che si tratta di una caratteristica che va a peggiorare l'esperienza visiva...
lucalkp13 Giugno 2018, 17:09 #5

Ma si trovano dei 4k anche 3D ?

Scusate il parziale ot, ma esiste un monitor grandino (27" o più per chi vuole guardare film in 4k su PC e magari apprezza ancora il "vecchio" 3D nVidia e vuole guardare film 3D e giocare in 3D ? Quasi sempre non è specificato e nvidia non è chiara..ho una gtx980 che mi piacerebbe sfruttare meglio di un fullHD e magari mi godo i contenuti 4K di Infinity o AmazonVideo o simili.
Grazie per eventuali consigli
Maxt7513 Giugno 2018, 18:50 #6
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Pannelli VA e gaming.. non sono compatibili.

Anche con l'evoluzione, che permette tempi di avere risposta alti come in questi qui, il passaggio dal nero al bianco resta l'irrisolvibile problema (per quanto riguarda il gaming) di questa tecnologia .. è così lento da risultare un handicap ... c'è un divario abissale con gli IPS e TN su questo fronte.

Cioè.. in alcuni giochi magari si nota poco, ma in altri fa venire mal di testa.. non si può proprio sopportare..

I VA negli anni son enormemente migliorati in tutti gli aspetti... tranne che in questo, purtroppo.. che per quanto riguarda il gaming - soprattutto a refresh così alti - resta un fattore discriminante.


Dipende. A me per sempio danno molto più fastidio gli aloni di luce degli IPS e i neri che non lo sono. Detto questo il mio monitor da gioco principale è comunque un IPS, ma sono stato dirottato su questo modello più per altre caratteristiche che neanche il fattore IPS. Gioco anche su un VA con un altro PC e si può benissimo, non è che mi faccia quel brutto effetto.
sintopatataelettronica13 Giugno 2018, 19:10 #7
Originariamente inviato da: Maxt75
Gioco anche su un VA con un altro PC e si può benissimo, non è che mi faccia quel brutto effetto.


Non avrai mai trovato giochi dove quella lentezza di transizione si rivela un fattore critico.. in molti effettivamente non lo è... io purtroppo ne ho trovati due o tre.. ma per fortuna potevo ancora restituirlo.

E son restato con il mio vecchio IPS .. di certo non perfetto (le cose che lamenti sono vere) ma ad oggi, purtroppo, credo ancora il miglior compromesso .. .. .
Angeland13 Giugno 2018, 19:39 #8
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Ma quando la smetteranno di produrre monitor curvi? Spero l'abbiano ormai capito tutti che si tratta di una caratteristica che va a peggiorare l'esperienza visiva...


Dipende.

Nei monitor 21:9 34" come il mio, la curvatura é fondamentale.

Sono d'accordo invece sui pannelli di piccole dimensioni/formato 16:9.
Portocala13 Giugno 2018, 20:23 #9
A vedere i nomi mi puzza di rebrand dei pannelli samsung presenti nei C24FG70. STATE ALLA LARGA!
Gufo 213 Giugno 2018, 21:06 #10
Meno male che ho letto qst messaggio ! Stavo per sostituire il mio Hanns-g TN che, con ben 3 ms gtg e soli 120 Hz full hd mi fa rullare senza probl il 3d vision : dite che qst (e il Samsung), con 1 ms e 144Hz non funge ? Allora qlc dato mi puzza di farlocco...o forse il ms non é riferito gtg...Urge chiarimento

Mi rispondo da solo : il ms non é evidentemente gtg ; misurato l' imput lag é 4.14 ms (su un sito che testa i monitor, mi sta fatica ritrovare) quindi INCOMPATIBILE col 3d vision. Mi auguro che l' attuale monitor mi duri fino ai primi Oled o Micro Led da desktop...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^