Nuovo dissipatore heat-pipe da Thermaltake

Nuovo dissipatore heat-pipe da Thermaltake

Negli store giapponesi è presente un nuovo dissipatore di Thermaltake caratterizzato da un ingombro considerevole e da tecnologia heat-pipe

di pubblicata il , alle 10:26 nel canale Modding
Thermaltake
 

Nel negozio giapponese Akiba2 Go! è appena arrivato il nuovo dissipatore "Fanless 103" (CL-P0019) di Thermaltake per CPU AMD K8 e Intel Pentium 4, che sfrutta la tecnologia heat pipe per raffreddare il processore eliminando così la ventola e il conseguente rumore. In pratica, si tratta di un dissipatore 2-in-1 perchè appunto è diviso in due parti, una orizzontale e l'altra verticale per ottenere il miglior raffreddamento possibile.

La base del dissipatore, che è direttamente a contatto con la superficie della CPU, è in rame e da essa partono sei pipe, tre di questi sono collegati alla parte orizzontale del dissipatore e gli altri tre a quella verticale, entrambe sono in alluminio. Le dimensioni sono ovviamente considerevoli, infatti si parla di 105 (larghezza) x 95 (profondità) x 138 (altezza) mm e di un peso di ben 752 grammi. Certo non sono quelle del nuovo Zalman CNPS 7700 ma ci siamo molto vicini.

Lo spazio che c'è tra la base e la parte orizzontale del dissipatore consente all'aria di circolare e quindi migliora ulteriormente il raffreddamento. Comunque viene consigliata l'installazione di una ventola di 120 mm nel case per aumentare il flusso d'aria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Avatar010 Novembre 2004, 10:28 #1
gran bel dissy
Revolution.Man10 Novembre 2004, 10:36 #2
ottimo per mettere una ventola da 12*12.. magari silenziosa..
Aryan10 Novembre 2004, 10:36 #3
Io starei attento con i dissi a liquido o completamente passivi. La ventola del dissi non dissipa solo il procio, ma anche i regolatori di tensione vicini al socket(condensatori e soprattutto il transistor di potenza). Se viene completamente a mancare il loro raffreddamento questi si surriscaldano fino anche a 180°. A quel punto rischi che ti salti la mobo e di conseguenza anche il resto...
francesco_ita10 Novembre 2004, 10:38 #4
Bel dissipatore senza ventola, peccato poi che consiglino l'installazione di una ventola da 120mm nel case, quindi la ventola la devi comunque più o meno avere, non sul dissi, ma nel case!
Motosauro10 Novembre 2004, 10:43 #5
Sarebbe bello se ne facessero una versione con le misure giuste per gli Shuttle
Freeride10 Novembre 2004, 10:45 #6
Vedo che anche loro adesso fanno un sistema heatpipe ad elementi separati, come giusto che sia.
Tutti quelli vecchi con heatpipe "cortocircuitato" funzionavano non da heatpipe ma da semplici dissipatori a scambio convettivo.
Provato anche su di un vecchio HCC-001, un volta segato e separato il rendimento aumentava notevolmente, 5-6 gradi di core in meno.
AlexXP10 Novembre 2004, 10:49 #7
ho letto in giro.. che non serve a molto...
Dumah Brazorf10 Novembre 2004, 10:51 #8
Ma non è già uscito da un pezzo questo dissipatore?
E' teoricamente passivo ma data la posizione che assume nel case ( o a qualche centimentro dalla ventola in espulsione del case che consigliano 12x12 in modo da investire tutto il dissipatore col flusso uscente o nel caso sfortunato a mezzo cm dalla ventola interna dell'alimentatore) formalmente è raffreddato attivamente.
Ciao.
trecca10 Novembre 2004, 11:02 #9
Originariamente inviato da francesco_ita
Bel dissipatore senza ventola, peccato poi che consiglino l'installazione di una ventola da 120mm nel case, quindi la ventola la devi comunque più o meno avere, non sul dissi, ma nel case!


beh una ventola dietro al case in espulsione è SEMPRE consigliata, anche con dissipatori attivi.
21310 Novembre 2004, 11:05 #10
Questo dissipatore è in vendita in Italia solo su 2-3 siti on-line e ha avuto poco successo da quanto ho sentito dire. Al di là del prezzo che si assesta sui 45/50€, alcuni utenti che l'hanno acquistato hanno lamentato che dopo un'ora di utilizzo, il procio in idle arrivava alla bellezza di 70° e il sistema cominciava a suonare. Io volevo acquistarlo per via del rumore zero, ma dopo aver sentito alcuni pareri, ho optato per lo Zalman CNPS7000B Cu, che è la versione precedente a quella citata nella notizia, pesa 720 gr circa, costa come il Thermaltake, è interamente in rame, la ventola girando al minimo dei giri (1350 rpm) non la si sente nemmeno appogiandoci l'orecchio e mi mantiene il procio (P4 3.2 Northwood) sotto sforzo alla temperatura massima di 41° (28° in idle).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^