Windows 8 non porterà il successo sperato, parola di IDC

Windows 8 non porterà il successo sperato, parola di IDC

La strategia disegnata da Microsoft per il prossimo sistema operativo non sembra convincere gli analisti, che non vedono un grande impatto sul mercato PC

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Mercato
MicrosoftWindows
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

83 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk06 Dicembre 2011, 13:17 #11
Già si sapeva, non è ne carne ne pesce per non parlare delle aziende che già gli scoccia abbastanza che il computer sia usato in orario di lavoro per girare su Faccia Libro.
mauriziofa06 Dicembre 2011, 13:20 #12
Notizia senza senso perchè ancorchè condivisibile nella frase "pochi passeranno da Windows 7 a Windows 8" si perde di vista il fatto che non è più il mercato pc il core business del mercato IT e quindi il fatto che pochi faranno l upgrade diventa ININFLUENTE: quando venderanno miliardi di tablet e smartphone (e di xbox con la nuova dashboard Metro che altro non è se non una versione di Windows 8 light) che useranno le app che necessitano di Metro, voglio vedere cosa ci fa lo smanettone nel suo EREMO DORATO con il suo Windows 7 e le applicazioni Win32 che con Metro non girano e quindi non si possono lanciare ne su xbox, ne su Windows Phone 7 (o Windows 8 se sostituirà anche la versione Phone sugli smartphone) e sulla versione 8 nei tablet. Il futuro di Microsoft (perchè poi cè da capire se riuscirà a non farsi schiacciare da Apple) è Metro chi non lo vorrà o farà finta che non esiste semplicemente resterà indietro....volente o nolente.....
GeekFalcon06 Dicembre 2011, 13:25 #13
Credo di non essere l'unica persona che, pur possendendo un licenza originale (no trasferibile) di Windows 7, continua ad usare Windows XP.
Curiosamente però utilizzo Windows XP con tema classico e se potessi utilizzerei quello di Windows 95 col pulsante Avvio anziché Start.
C'è chi va matto per le nuove interfacce e chi le detesta.
pirlano06 Dicembre 2011, 13:36 #14

Ottimizzazione e integrazione

Non si può pensare all'interfaccia Metro in ambienti Desktop (per gli utenti più esigenti che odiano le cose troppo user friendly e negli ambiti lavorativi), ovviamente lascieranno la stessa interfaccia di Win7, ma il futuro si sta spostando verso la mobilità, prima o poi TUTTI avremo un tablet, e lì l'interfaccia Metro sarà utilissima!

IMHO, un tablet è ancora inutilie (o meglio, penso sia un ottima trovata di marketing, ho provato iPad2 e un Transformers con Android 3.2, per carica bei giocattolini, ma giocattolini rimangono), ma provate un attimo ad immaginare un tablet x86 (fino a che non arriveranno soluzioni software per arm con le @@, vedi autocad, 3ds max, i pacchetti per la grafica di adobe, per me che lavoro spesso con la grafica ad esempio, e molte applicazioni indispensabili che si possono trovare solo su x86) con un i7 low voltage, con tanta tanta ram, un ssd veloce, tanta batteria, multitouch capacitivo a 10 dita e possibilità di usarlo come tavoletta grafica...io sto sbavando!

Con un sistema operativo ottimizzatissimo anche per dispositivi meno potenti (se non ci credete provate Win7 e poi Win8 Preview su un netbook, provato su un Aspire AOA110 con SSD da 8gb, IMHO il peggior netbook mai creato), con possibilità di integrazione molto elevata per le email (un pò come le email in push sugli smartphone), e l'integrazione con i social network direttamente nel sistema operativo.

Io Windows 8 lo vedo come la naturale evoluzione di un sistema operativo moderno. Stanno puntando inoltre all'unificazione delle piattaforme x86 e Arm (vedi WinRT e .Net che andranno man mano andranno a sostituire lo stack Win32 che continuerà ad essere comunque supportato per ovvi motivi su x86).

IMHO stanno facendo un ottimo lavoro, dire che Windows 8 non avrà successo, mi sembra più una frase da fan boy di altre sponde. Non scordiamoci tra l'altro che la Microsoft ha quasi il 90% del Market Share dei sistemi operativi, e può fare praticamente quello che vuole, controllare i mercati, rifilare prodotti scarsi agli utenti, e visto che la maggior parte delle persone non ne capisce poi più di tanto, un sistema unificato e user friendly, non può che far bene.
ld5006 Dicembre 2011, 13:51 #15
Se Windows 8 ridurrà i requisiti ma soprattutto se migliorerà il sistema di latenze sicuramente passerò al nuovo os.
unnilennium06 Dicembre 2011, 14:11 #16
io con 7 mi trovo veramente bene, non ho nulla di cui lamentarmi. ho sostituito xp sul notebook, senza troppi patemi, mentre il fisso ha ancora xp, perchè con 2 gb di ram va bene così, se metto 7 non va così bene, soprattutto coi giochi. per il resto, uso linux con molta soddisfazione. windows 8 lo proverò quando esce, ma non credo sarà così innovativo per i pc, è un progetto nato per unificare e cercare di invadere la nuova piattaforma arm e l'hardware con touchscreen, come da sempre cercano di fare in microsoft.. avere un piede in ogni staffa. non è detto che gli vada bene, ma quando ci si mettono d'impegno sanno il fatto loro... e più concorrenza c'è, meglio è per l'utente finale.
Bhibu06 Dicembre 2011, 14:27 #17
Originariamente inviato da: al135
chissà perche non mi stupisce la notizia...
inoltre se non porta novita a livello tablet figuriamoci in quello desktop.
inoltre aggiungo, troppo presto per cambiare...


Non porterà novità a livello tablet? Alla faccia, è il primo vero sistema operativo in grado di funzionare bene sia in modalità touch con app e cose da "cellulare" sia in modalità computer reale con programmi e tutto, saranno veri notebook senza tastiera con tutta la trasportabilità e la praticità d'uso in movimento dei tablet ma senza la castrazione dovuta ad un sistema operativo limitato come android o ios.

Basterà un dock a casa collegato ad un monitor, mouse, tastiera e il tablet diventa un pc desktop perfetto per il normale uso domestico come vedere foto, video, internet, o per l'uso professionale quale videoscrittura, mail, calcolo exel, database e quelle cose che non richiedono prestazioni da urlo... un tablet windows 8 si potrà collegare ad un videoproiettore per presentare i propri lavori, permetterà di mettere file su memorie esterne usb, di stampare con un banale cavo usb (senza reti, bluetooth o stampanti dedicate), sarà in rete con gli altri pc e mac senza paranoie o programmini da installare qui e la...

Windows 8 è il punto di incontro tra tablet e pc, windows 8 è il primo sistema operativo a permettere di realizzare dei Tablet-Pc veri perchè fino ad oggi avevamo solo tablet in stile cellulare grande o portatili senza tastiera.
קñåkê×06 Dicembre 2011, 14:28 #18
da parte mia felice che floppi, così si imparano a mettere le mattonelle dove non devono
Bhibu06 Dicembre 2011, 14:37 #19
Originariamente inviato da: unnilennium
... come da sempre cercano di fare in microsoft.. avere un piede in ogni staffa. non è detto che gli vada bene, ma quando ci si mettono d'impegno sanno il fatto loro... e più concorrenza c'è, meglio è per l'utente finale.


Microsoft negli ultimi anni ha dimostrato che quando si mette d'impegno produce software migliore di tutta la concorrenza, che poi non venga apprezzato è un'altro discorso ma per esempio windows Phone 7 lo dice chiunque l'abbia provato che è il sistema operativo per cellulari più reattivo di sempre, gli manca ancora qualcosa per raggiungere la concorrenza ma le funzioni che ci sono sono implementate al meglio, es i messaggi, il nuovo 7.5 unisce in un unica "chat" sms, messggi fb e di altri sistemi in modo che i messaggi scambiati con una persona siano tutti li non divisi in base al sistema di trasmissione dati utilizzato, perchè non interessa a nessuno "come" si comunica, ma interessa "cosa" si è detto e a chi!

Non parliamo di 7 che ha funzioni che per un utente di altri sistemi operativi (compresi i vecchi win) possono sembrare inutili ma che cambiano il modo di usare il pc, es le cartelle che si adattano a metà schermo semplicemente "lanciandole" a bordo monitor... semplice e geniale è l'unica cosa che mi ha fatto decidere di cambiare vista 64 per 7!
WarDuck06 Dicembre 2011, 14:41 #20
Originariamente inviato da: ×
da parte mia felice che floppi, così si imparano a mettere le mattonelle dove non devono


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^