Nvidia: ricavi sopra le stime, vendite di schede CMP ai miner a gonfie vele

Nvidia: ricavi sopra le stime, vendite di schede CMP ai miner a gonfie vele

Nvidia ha comunicato che il primo trimestre fiscale 2022 supererà la stima di fatturato pari a 5,3 miliardi di dollari comunicata in precedenza. L'azienda registra vendite più alte del previsto in tutti i settori, anche per il nuovo filone delle schede CMP dedicate ai miner.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Mercato
CMPNVIDIAGeForceAmpereRTX
 

Nvidia va meglio del previsto e per questo ha reso noto che supererà le stime di fatturato indicate precedentemente - 5,3 miliardi di dollari con un margine d'errore del 2% - per il primo trimestre fiscale 2022. L'azienda sta registrando un successo superiore alle attese in ogni settore di mercato in cui opera secondo quanto affermato da Colette Kress, direttrice finanziaria dell'azienda.

"Nel settore datacenter abbiamo una buona visibilità e ci aspettiamo un altro anno forte. Le industrie usano sempre di più l'intelligenza artificiale per migliorare i loro prodotti e servizi. Prevediamo che questo porterà a un aumento dell'uso della nostra piattaforma tramite i fornitori di servizi cloud, con conseguente incremento degli acquisti nel corso dell'anno. La nostra piattaforma EGX ha un forte slancio e ci aspettiamo che porterà a un aumento dei ricavi legati alle installazioni enterprise e di edge computing nella seconda metà dell'anno".

"La domanda complessiva rimane molto forte e continua a superare l'offerta, mentre le scorte del nostro canale rimangono piuttosto limitate. Prevediamo che la domanda continuerà a superare l'offerta per gran parte di quest'anno. Riteniamo che avremo un'offerta sufficiente per supportare la crescita sequenziale oltre il primo trimestre", ha aggiunto la Kress confermando che lo shortage si risolverà probabilmente a fine anno se non oltre, con un progressivo miglioramento nei mesi a venire - anche se non ci sarà un netto cambiamento della situazione dall'oggi al domani.

L'azienda statunitense non è entrata nei dettagli dell'andamento delle varie divisioni, ma ha sottolineato che il giro d'affari del primo trimestre legato alle schede CMP (Crypto Mining Processor) destinate al mining di criptovalute sarà pari a 150 milioni di dollari, tre volte superiore ai 50 milioni indicati in precedenza. D'altronde i segnali c'erano tutti: Hut 8 Mining Corporation ha comunicato l'acquisto di schede CMP per un valore di 30 milioni di dollari e a Hong Kong ne è stato sventato il contrabbando, segno che le schede stanno andando a ruba, letteralmente.

90 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano13 Aprile 2021, 10:42 #1
"L'azienda registra vendite più alte del previsto in tutti i settori, anche per il nuovo filone delle schede CMP dedicate ai miner"

non ci avrei scommesso un centesimo
marqee13 Aprile 2021, 11:01 #2
Ma se online non si trova nulla , neppure il prezzo....
omerook13 Aprile 2021, 11:03 #3
Ora mi chiedo perché Nvidia non si mette a minare direttamente ? Se le schede vanno a ruba significa che il settore è ricco perché non approfittarne visto che lei detiene le tecnologie .
Saturn13 Aprile 2021, 11:12 #4
Originariamente inviato da: omerook
Ora mi chiedo perché Nvidia non si mette a minare direttamente ? Se le schede vanno a ruba significa che il settore è ricco perché non approfittarne visto che lei detiene le tecnologie .


Perchè hanno la vista lunga ad nVidia. Se questa moda "del mining" dovesse fare il botto - e me lo auguro ardentemente - loro rimarrebbero comunque tranquilli, tanto le schede video le hanno già vendute. Al massimo ricomincerebbero a venderle nuovamente alla gente normale, che ormai non ha più accesso da mesi e mesi a nulla di recente, a prezzi umani.

Mica stupidi. L'importante è che vendano.
coschizza13 Aprile 2021, 11:14 #5
Originariamente inviato da: omerook
Ora mi chiedo perché Nvidia non si mette a minare direttamente ? Se le schede vanno a ruba significa che il settore è ricco perché non approfittarne visto che lei detiene le tecnologie .

non è il suo business lei progetta le gpu. Non è remunerativo se le usano loro per minare perche facendo cosi distruggono anni di lavoro per crearsi dei clienti e un business. E tutto per un mercato che oggi esiste e fra 1 anno magari sara sparito
300013 Aprile 2021, 11:15 #6
Ordunque, che fortuna fu riuscire a prendere una RTX2060FE a 375€ sul loro sito dopo non molto dalla presentazione.
Gringo [ITF]13 Aprile 2021, 11:17 #7
Se questa moda "del mining" dovesse fare il botto


Non lo farà mai il Botto, tutti i "BIG" ci hanno investito, quindi non potrà fare altro che crescere, e erodere tutti i settori, quindi il "Gaming" e la "Computazione" pro sumer è finita, il futuro e PLEBE / MORTI DI FAME sulla NUVOLA, e i ricconi con la loro stazione di lavoro privata.
TorettoMilano13 Aprile 2021, 11:19 #8
Originariamente inviato da: coschizza
non è il suo business lei progetta le gpu. Non è remunerativo se le usano loro per minare perche facendo cosi distruggono anni di lavoro per crearsi dei clienti e un business. E tutto per un mercato che oggi esiste e fra 1 anno magari sara sparito


non mi risulta si facciano molti problemi a vendere ai miner tutto il vendibile, ovviamente devono mantenere la faccia pulita (schede "anticrypto", schede apposite per il mining)
coschizza13 Aprile 2021, 11:21 #9
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Non lo farà mai il Botto, tutti i "BIG" ci hanno investito, quindi non potrà fare altro che crescere, e erodere tutti i settori, quindi il "Gaming" e la "Computazione" pro sumer è finita, il futuro e PLEBE / MORTI DI FAME sulla NUVOLA, e i ricconi con la loro stazione di lavoro privata.

quando eth smetterà di usare gli algoritmi sulla gpu il mining smetterà di essere profittevole come lo è stato 2 anni
coschizza13 Aprile 2021, 11:22 #10
Originariamente inviato da: TorettoMilano
non mi risulta si facciano molti problemi a vendere ai miner tutto il vendibile, ovviamente devono mantenere la faccia pulita (schede "anticrypto", schede apposite per il mining)


in verita è un problema per loro vendere troppo ai miner perche poi tutto quel venduto tornera sul mercato dell' usato è creerà buchi di bilancio come per la passata stagione di mining
Oltre al fatto che rende vano l'investimento su sistemi per gaming come supporto software e marketing

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^