Microsoft chiude in crescita anche l'anno 2010

Microsoft chiude in crescita anche l'anno 2010

Risultati trimestrali in crescita per Microsoft, che controbatte la contrazione nel mercato PC beneficiando delle vendite di telefoni Windows 7 e con il controlle Kinect

di pubblicata il , alle 14:47 nel canale Mercato
MicrosoftWindows
 
27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Jackal200628 Gennaio 2011, 17:22 #11
forse sarò ingenuo, o forse non ho una visione globale del business di MS, ma penso che MS sia diventata MS proprio per il suo prodotto di punta, Windows. Nonostante sia presente in molti settori, credo che quello che gli faccia incassare quasi la totalità delle proprie entrate sia appunto Windows.
Considerato questo e considerato che nell'ultimo anno ha venduto 300 milioni di copie di Win7 (legate quasi esclusivamente alle licenze OEM dei preinstallati nei notebook, netbook o pc da supermercato, visto che sembra che la quasi totalità degli assemblati utilizzi un Win7 illegale), includendo anche che Win7 è stato rilasciato alla fine del 2009, quindi quasi tutte le 300 milioni di licenze sono state vendute nel 2010, anno cui fa riferimeno l'utile netto di 6,6 miliardi, mi sembra quantomeno riduttivo pensare che MS guadagni i 30 euro che una persona normale, tra mille ostacoli, riuscirebbe a farsi risarcire, qualora rinunciasse ad utilizzare Win7, come da licenza EULA.
Dire che MS guadagni 30 euro/licenza OEM credo sia infatti molto riduttivo, considerando che, a prescindere, in quei 30 euro debbano comunque ricadere delle tasse, che il cliente normalmente paga e che, per legge, dovrebbero far parte del rimborso stesso, visto che se mi faccio rimborsare un qualsiasi articolo che ho pagato 10 euro (iva inclusa), il negoziante non mi restituisce solo 8,33 euro.

NB: utile netto non vuol dire fatturato, ma indica il guadagno puro, al netto di tutte le uscite (tasse incluse). Facendo la semplice moltiplicazione 30*300 milioni, diventano 9 miliardi di incasso, ma è difficile pensare che, per un'azienda come MS, che ha fatturati da decine di miliardi di euro, in un anno abbia uscite per un totale di soli 2,5 miliardi circa.

OT

Non capisco cosa c'entri Apple col bilancio economico del 2010 di MS... non mi risulta ci sia una guerra tra Apple e MS, né tanto meno una partita di calcio, quindi tifare per una o per l'altra è fuori da ogni logica, visto che le rispettive aziende hanno mezzi per difendersi in tutte le sedi esistenti e sono mezzi che definire ampi è quanto meno riduttivo, visto che hanno fatturati pari al pil di alcune piccole nazioni.
Dire che la strategia di una sia sbagliata, in confronto dell'altra, non ha senso, visto che le loro vere strategie non le vanno a raccontare al mondo.
Al massimo, si possono discutere i dati oggettivi dei bilanci che, (fonte wikipedia) nel 2009, per Apple sono 36,54 miliardi di fatturato con 5,69 miliardi di utile netto, mentre per MS sono 58,437 miliardi di euro con 14,57 miliardi di utile netto. Se guardiamo a chi ha guadagnato di più nel 2009, credo non ci sia molto da dire. Se questo poi voglia dire che MS sia stata più brava di Apple, non lo so. Credo che, comunque, sicuramente per raggiungere quei risultati, Apple abbia dovuto vendere una quantità di gran lunga inferiore di prodotti rispetto a MS e per dire questo non ci vuole un genio, visti i prezzi offerti al pubblico dei rispettivi prodotti. Quindi, forse, dal punto di vista del business, Apple sta facendo scelte più furbe, visto che, nonostante i prezzi poco popolari, riesce comunque a vendere benissimo i propri prodotti. MS, invece, non è che debba fare molti sforzi per raggiungere tali obbiettivi, visto che da anni abusa della propria posizione dominante (cosa oggettivamente vera, viste le svariate multe da centinaia di milioni inferte alla stessa dall'unione europea...): i propri guadagni sono direttamente proporzionali alle vendite di tutti i pc, notebook, netbook di qualsivoglia marca (eccetto Apple). Apple, invece, non si appoggia a nessun partner, ma vende solo i "propri" articoli.
Jabberwock28 Gennaio 2011, 17:57 #12
Originariamente inviato da: Jackal2006
forse sarò ingenuo, o forse non ho una visione globale del business di MS, ma penso che MS sia diventata MS proprio per il suo prodotto di punta, Windows. Nonostante sia presente in molti settori, credo che quello che gli faccia incassare quasi la totalità delle proprie entrate sia appunto Windows.
Considerato questo e considerato che nell'ultimo anno ha venduto 300 milioni di copie di Win7 (legate quasi esclusivamente alle licenze OEM dei preinstallati nei notebook, netbook o pc da supermercato, visto che sembra che la quasi totalità degli assemblati utilizzi un Win7 illegale), includendo anche che Win7 è stato rilasciato alla fine del 2009, quindi quasi tutte le 300 milioni di licenze sono state vendute nel 2010, anno cui fa riferimeno l'utile netto di 6,6 miliardi, mi sembra quantomeno riduttivo pensare che MS guadagni i 30 euro che una persona normale, tra mille ostacoli, riuscirebbe a farsi risarcire, qualora rinunciasse ad utilizzare Win7, come da licenza EULA.
Dire che MS guadagni 30 euro/licenza OEM credo sia infatti molto riduttivo, considerando che, a prescindere, in quei 30 euro debbano comunque ricadere delle tasse, che il cliente normalmente paga e che, per legge, dovrebbero far parte del rimborso stesso, visto che se mi faccio rimborsare un qualsiasi articolo che ho pagato 10 euro (iva inclusa), il negoziante non mi restituisce solo 8,33 euro.


Il fatto che faccia 30 euro ad una azienda non significa che faccia 30 euro anche alle altre! Per altro, e' anche sbagliato riferirsi al 30 euro per XP (la quota rimborsata da Acer) quando, ad esempio, nell'altro thread ho linkato un post in cui si dice che per 7 Professional Asus rimborsa 57 euro! Insomma, sono conti senza senso!
salvador8628 Gennaio 2011, 19:37 #13

prima che apple riesca a impensierire

prima che apple riesca a impensierire la microsoft devono passare almeno 10 anni senza vendere un solo prodotto

e non è un flame,ma un dato di fatto.

quoto chi ha detto che le vendite sono riferite a prodotti totalmenye diversi.
simone1400028 Gennaio 2011, 20:23 #14
ammazza alla microsoft, tra poco conquista il mondo
WarDuck28 Gennaio 2011, 20:33 #15
Faccio notare, per l'ennesima volta, che Microsoft è quotata in borsa come produttrice di software, mentre Apple come produttrice di hardware, ergo se vogliamo dirla tutta non sono direttamente comparabili.
Pier220428 Gennaio 2011, 20:51 #16
Originariamente inviato da: Scezzy
Guardate i numeri di apple e poi capirete che i numeri di microsoft fanno ridere !


Al secondo post questa uscita, ma che avete un tarlo?

Ormai mi sogno apple anche la notte..

20 miliardi di dollari di fatturato in tre mesi, l'equivalente della intera manovra economica per il 2011 di Tremonti .. e i numeri fanno ridere...ma porc

Avercela noi quest'azienda..
jeremy.8328 Gennaio 2011, 21:09 #17
Non penso che c'entri molto, ma quando si parla di utile penso si debba anche tener presente il fatto che ha lasciato a casa parecchi dipendenti. Se ho detto una vaccata, linciatemi.
Mosaik28 Gennaio 2011, 21:12 #18
Originariamente inviato da: Pier2204
Al secondo post questa uscita, ma che avete un tarlo?

Ormai mi sogno apple anche la notte..

20 miliardi di dollari di fatturato in tre mesi, l'equivalente della intera manovra economica per il 2011 di Tremonti .. e i numeri fanno ridere...ma porc

Avercela noi quest'azienda..


Si ma il discorso non è il fatturato in se ma l'utile che fa.
Se non sbaglio l'ultima volta Apple aveva fatturato piu' di MS solo che come utili non c'era paragone fra le due
Pier220428 Gennaio 2011, 21:28 #19
Originariamente inviato da: Mosaik
Si ma il discorso non è il fatturato in se ma l'utile che fa.


Fa un'utile rispetto al fatturato del 31%, ora non so se al netto delle tasse, ma comunque è un risultato importante.

Se riesci a trovarmi aziende in qualunque settore con simili margini operativi...

Non conosco i dati di Apple quindi non mi esprimo, chiaramente con tutto il cash che ha... è messa molto bene.

Solo che stiamo confrontando le pere con le mele (è il caso di dirlo), una produce software l'altra hardware..
Alfhw28 Gennaio 2011, 23:48 #20
Originariamente inviato da: Scezzy
Guardate i numeri di apple e poi capirete che i numeri di microsoft fanno ridere !


Originariamente inviato da: dwfgerw
Dopo 20 Apple non solo supera Microsoft come capitalizzazione in borsa, divenendo la seconda azienda privata più capitalizzata al mondo e la prima nel settore informatico, ma anche nei risultati trimestrali.


A parte che i vostri interventi sono OT ma informandosi un attimo:
http://www.businessmagazine.it/news/primo-trimestre-2011-apple-ancora-record-di-fatturato-e-utili_35129.html
Apple: utile netto dell'ultimo trimestre = 6 miliardi
MS: utile netto dell'ultimo trimestre = 6,64 miliardi cioè il 10% in più.

I fatturati non sono confrontabili dato che Apple vende hardware+os+software dei suoi computer, smartphones etc. mentre MS solo l'os+software (unica eccezione xbox). E poi l'utile netto è più importante per la salute di un'azienda.
Inoltre da quando la grandezza di un'azienda si misura solo in fatturati e utili? Il numero di dipendenti e altri parametri non contano più? La capitalizzazione in borsa poi è anche più relativa.
Indubbiamente la crescita di Apple negli ultimi anni è stata spettacolare ma prima di lanciarvi in festeggiamenti OT da veri fanboy almeno informatevi...


Ritornando IT direi che l'aspetto più interessante di questa notizia sono i 2 milioni di smartphone con windows phone 7 venduti in 2 mesi. Niente male per un os così nuovo che deve combattere contro le corazzate iphone e android, anche se ovviamente ha ancora tanta strada da fare per raggiungerli. Io avevo scommesso per non più di un milione.
Ma soprattutto alla faccia di quella famosa stima basata su facebook apparsa il mese scorso su hw upgrade (http://www.hwupgrade.it/news/telefonia/windows-phone-7-ad-un-mese-dall-esordio-i-primi-numeri_34641.html) a cui mezzo mondo aveva creduto e che indicavano WP7 come un flop colossale. Grazie al "magico e onnipresente" facebook avevano pronosticato circa 135.000 terminali venduti nel primo mese. E dubito abbiano venduto i restanti 1.865.000 nel mese successivo con uno squilibrio così grande tra i due mesi (14 volte di più )...
MS o Apple o Google o altro che sia, è proprio triste vedere come vengono confezionate certe statistiche e previsioni. Roba da Voyager e Mistero.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^