Intel, 475 milioni per potenziare l'impianto di assemblaggio e test dei chip in Vietnam

Intel, 475 milioni per potenziare l'impianto di assemblaggio e test dei chip in Vietnam

Intel ha annunciato di aver messo sul piatto 475 milioni di dollari per espandere le capacità di assemblaggio e test dei chip dell'impianto presso il Saigon Hi-Tech Park (SHTP). Negli anni, da quella fabbrica, sono usciti oltre 2 miliardi di prodotti finiti.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Mercato
IntelCore
 

Raddoppiare la capacità produttiva negli ultimi tre anni è solo uno degli sforzi di Intel per far fronte alla domanda dei clienti. L'azienda statunitense ha annunciato di aver investito ulteriori 475 milioni di dollari in Intel Products Vietnam (IPV), sussidiaria situata presso il Saigon Hi-Tech Park (SHTP) che si occupa del test e dell'assemblaggio dei chip. L'investimento è iniziato nel giugno 2019 concludendosi nel dicembre 2020, ed è servito in particolare per "migliorare la produzione dei prodotti 5G, dei processori Core di decima generazione e delle soluzioni Core con Hybrid Technology", sottolinea Intel.

Questo ulteriore investimento si aggiunge al miliardo di dollari messo sul piatto nel 2006 per creare lo stabilimento. "Alla fine del 2020, Intel Products Vietnam ha consegnato oltre 2 miliardi di unità ai clienti in tutto il mondo", sottolinea l'azienda. "Siamo davvero orgogliosi di questo traguardo, che mostra quanto sia importante IPV nell'aiutare Intel a soddisfare i bisogni dei suoi clienti in tutto il mondo, e il perché continuiamo a investire nei nostri impianti e nel team qui in Vietnam", ha commentato Kim Huat Ooi, vicepresidente della divisione Manufacturing and Operations e general manager di Intel Products Vietnam.

In un'ottica di chip sempre più modulari, dove l'assemblaggio di varie parti consente di arrivare al prodotto finale, tutta la parte di "confezionamento" e test dei chip assume un ruolo sempre più cruciale per assicurare prodotti di qualità ai consumatori e la rapidità necessaria per rispondere alle nuove esigenze del mercato. IPV è il più grande impianto di assemblaggio e test di Intel e conta 2700 dipendenti. IPV è uno dei 10 siti di produzione di Intel a livello globale e rappresenta il più grande investimento high-tech degli Stati Uniti in Vietnam.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^