In calo la quota di mercato AMD tra i produttori di processori

In calo la quota di mercato AMD tra i produttori di processori

Scende dal 18,8% al 16,1% la quota di mercato detenuta da AMD nel settore dei processori; la diminuzione è tutta a vantaggio di Intel che passa all'83,3% del totale. Il calo principalmente dovuto ad una contrazione nel settore desktop

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Mercato
IntelAMD
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbudellaman08 Novembre 2012, 12:10 #11
Originariamente inviato da: leddlazarus
la gente guarda alle prestazioni del i7-3970 e poi compra l'i3-2100.
poi dice: io ho intel perchè intel è la er mejo.

si pero' con l'i7-3970.


Ma veramente pure nella fascia media e bassa intel non fa certo schifo, anzi.
Le cpu amd sono avvantaggiate nel multithread... ma per usi tradizionali (incluso il videogiocare) conta di più la potenza single thread dove intel stravince, per il resto tecnologia HT ed architettura compensano eventuali core in meno. Quindi a meno che non devi farci qualcosa di particolare ed altamente parallelizzato (90% dell'utenza) INTEL è un ottima scelta.
In passato AMD stravinceva in fascia medio-bassa, ora la situazione è diversa.
Sevenday08 Novembre 2012, 12:24 #12
La vedo dura, speriamo con la vendita di APU per le consolle si riprenda.

La linea FX scalda e consuma troppo, anche paragonata ad un equivalente Intel, c'è poco da fare. Inoltre, come già detto in molti post, le MB per AM3+ ce ne sono 3 e tutte ATX, formato che sta sparendo.
AceGranger08 Novembre 2012, 12:29 #13
Originariamente inviato da: leddlazarus
e secondo me tutto questo ritardo è dovuto al fatto di quell'azione riprovevole di intel ai danni di AMD ai tempi del P4 vs Athlon64.

intel ha potuto progredire cmq, mentre AMD si è dovuta arrabbattare come poteva, anche se aveva il processore migliore.

mi sa che 1,5 mld di $ sono stati pochi.


forse avrebbero dovuto licenziare gli scarsi prima di fare BD e non dopo.

nessuno gli ha imposto di fare un'architettura cosi diversa, potevano benissimo progettare una CPU con IPC alto e frequenze basse, e seguire le orme di Intel.
sbudellaman08 Novembre 2012, 12:34 #14
Ma se è vero che le nuove console monteranno le APU racimolerà qualcosa... speriamo bene.
netcrusher08 Novembre 2012, 12:54 #15
Se devo essere sincero però la gente parla sempre male di AMD anche con cpu riuscite come i phenom II , insomma io non riesco a capire perchè sempre tutto sto rancore verso amd???? fino a prova contraria le condanne per concorrenza sleale le ha avute Intel che si è avvantaggiata non poco grazie ad esse, queste sono evidenze dimostrabili no???? e allora perchè parlate sempre e comunuqe male di AMD? Vi sentite meglio psicologicamente???? boh.....
Pat7708 Novembre 2012, 16:20 #16
Originariamente inviato da: leddlazarus
e secondo me tutto questo ritardo è dovuto al fatto di quell'azione riprovevole di intel ai danni di AMD ai tempi del P4 vs Athlon64.

intel ha potuto progredire cmq, mentre AMD si è dovuta arrabbattare come poteva, anche se aveva il processore migliore.

mi sa che 1,5 mld di $ sono stati pochi.


Fosse vero, farebbe a questo punto anche GPU mediocri, semplicmente lato CPU non ne azzeccano una da diversi anni.

Se devo essere sincero però la gente parla sempre male di AMD anche con cpu riuscite come i phenom II , insomma io non riesco a capire perchè sempre tutto sto rancore verso amd???? fino a prova contraria le condanne per concorrenza sleale le ha avute Intel che si è avvantaggiata non poco grazie ad esse, queste sono evidenze dimostrabili no???? e allora perchè parlate sempre e comunuqe male di AMD? Vi sentite meglio psicologicamente???? boh.....


Io non ho rancore verso AMD, ma la strategia, le ultime uscite, le roadmap, parlano da sole, e questi dati sono la naturale conseguenza, io ho ancora una athlon x2 64 4800+ che ritengo un'ottima cpu, ma da questa serie in poi il vuoto.
jappilas08 Novembre 2012, 16:58 #17
edit
calabar08 Novembre 2012, 18:39 #18
Originariamente inviato da: Pat77
Fosse vero, farebbe a questo punto anche GPU mediocri, semplicmente lato CPU non ne azzeccano una da diversi anni.

No, perché ai tempi (A64 vs P4) AMD ed ATI erano due realtà differenti, e ATI non era oggetto della politica scorretta di Intel.

Comunque gli 1,5 miliardi sono stati soli parte dell'accordo, ci sono stati anche accordi sulle licenze.

AMD è oggi indietro per diversi motivi, non ultimo il fatto che il "silicio" di Intel al momento sia superiore. Già senza questo la situazione sarebbe senza dubbio migliore, anche se non certo a favore di AMD.
Darth Sidious08 Novembre 2012, 21:56 #19
Secondo me è frutto del monopolio lobbistico di intel.
Nessuna antitrust interviene.
Secondo me gli incassi si fanno tramite le sezioni di vendite preassemblate.
I costruttori IMHO sfruttano il marchio "Intel inside" per propinare alla fascia medio-bassa del mercato soluzioni che per prestazioni sarebbero alla portata di AMD.
Dalle mie parti si dice:"fatti un nome e vai coricarti".
Cioè quando ti sei fatto un nome puoi fare quello che vuoi tanto tutti penseranno che hai dato il meglio.

Intel per le cpu si "è fatta un nome" quando AMD non c'era ed ora non deve fare altro che comandare.
potrebbe fare le cpu peggiori di sempre ma avrebbe sempre dalla sua parte riviste di benckmark (che sono un po come le agenzie di rating per le banche); recenzioni; pubblicità; e benckmark di prestazioni che intersserebbero a meno del'1 % degli acquirenti.

Siccome la stragrande maggioranza dei pc venduti son preassemblati e sono con Intel AMD non potrà mai riavere i fondi per produrre soluzioni migliori di Intel.
IMHO non le mancano le idee ma i $$$$$$
Speriamo si riprenda: odio il monopolio INTEL
LukeIlBello08 Novembre 2012, 22:03 #20
Originariamente inviato da: netcrusher
Se devo essere sincero però la gente parla sempre male di AMD anche con cpu riuscite come i phenom II , insomma io non riesco a capire perchè sempre tutto sto rancore verso amd???? fino a prova contraria le condanne per concorrenza sleale le ha avute Intel che si è avvantaggiata non poco grazie ad esse, queste sono evidenze dimostrabili no???? e allora perchè parlate sempre e comunuqe male di AMD? Vi sentite meglio psicologicamente???? boh.....


amd si è fatta una bruttissima fama con i k6 che scaldavano un botto e si guastavano con discreta facilità..
quando uscì l'athlon64 (superiore al pentium), i p4 scaldavano tantissimo ma non si guastavano.. mentre nei vari negozi elettronici i K7 continuavano ad accumularsi in attesa di riparazione.. in vita mia non ho mai visto un intel rotto, neanche i miei colleghi ex riparatori di pc presso negozi romani..

quindi l'affidabilità delle cpu è sicuramente di intel piu che di amd..
inoltre non scordiamoci che la gente da 10 anni compra soprattutto portatili, dove amd non è praticamente mai esistita...
mettiamoci pure le zozzate di intel
e la frittata è fatta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^