Criptovalute: le banche tedesche le potranno trattare dal 2020

Criptovalute: le banche tedesche le potranno trattare dal 2020

Una nuova legge recentemente approvata dal Bundestag permetterà agli istituti bancari tedeschi di trattare direttamente criptovalute a partire dal prossimo anno

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Mercato
 

A partire dal prossimo anno gli istituti bancari tedeschi avranno la possibilità di trattare e conservare in custodia le criptovalute, grazie ad una nuova legge che implementa la quarta direttiva EU sull'antiriciclaggio.

Fino ad ora è stato espressamente vietato alle banche di offrire accesso diretto alle criptovalute, ma la nuova legge andrà a cambiare la situazione a partire dal 2020. A diffondere la notizia nel corso dei giorni passati è il quotidiano finanziaro Handselblatt. La legge è già stata approvata dal Bundestag, il parlamento tedesco, e sarà prossimamente firmata dai 16 Lander del Paese.

La nuova legge sembra inoltre spingersi oltre a quanto atteso in origine. Nella prima bozza infatti alle banche non sarebbe stato comunque permesso di agire come custodi di criptovalute, basandosi su realtà esterne o sussidiarie dedicate. Il testo approvato prevede invece la possibilità di occuparsi direttamente della vendita e custodia di criptovalute.

L'associazione bancaria tedesca BdB ha già espresso un parere positivo, accogliendo favorevolmente la nuova prospettiva: "Gli istituti di credito hanno esperienza nel conservare al sicuro gli asset dei clienti e nella gestione del rischio, si impegnano nella protezione degli investitori e sono sempre controllati dalla supervisione finanziaria. Per questi motivi le banche potranno prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo con i crypto-asset". Secondo la BdB con la nuova legge sarà possibile investire in criptovalute tramite fondi comuni d'investimento, semplificando l'accesso a questo mercato.

Secondo alcuni osservatori questa legge mette la Germania nella posizione di poter diventare una sorta di "paradiso per le cryptovalute", con il legislatore tedesco che sta giocando un ruolo pionieristico nella regolamentazione dei crypto-asset. Vi sono tuttavia anche pareri più critici: la proposta alla clientela di prodotti d'investimento "tradizionali" che però covano al loro interno criptovalute potrebbe esporre gli investitori a rischi elevati senza l'adeguata consapevolezza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan02 Dicembre 2019, 11:22 #1
Benissimo, la Germania è la nazione più importante dell'Europa e farà da apripista per tutta l'UE. Finiremo di sentire i giornali che parlino di Bitcoin come truffa? Speriamo.
ciop7102 Dicembre 2019, 12:02 #2
Qui stiamo ancora litigando per tornare a poter usare più contante...
Unrue02 Dicembre 2019, 12:04 #3
Ma uno dei vantaggi dei bitcon non era proprio quello di non avere nulla a che vedere con le banche?
AlexSwitch02 Dicembre 2019, 12:36 #4
Ovvia dopo le bolle dei derivati sui subprime e sui debiti pubblici, ora tocca alle criptovalute... E' proprio vero: il lupo perde il pelo ma non il vizio; vedremo tra qualche anno come andrà a finire.
Axios200602 Dicembre 2019, 13:37 #5
Originariamente inviato da: Unrue
Ma uno dei vantaggi dei bitcon non era proprio quello di non avere nulla a che vedere con le banche?


"piatto ricco, mi ci ficco". Cit.

Comunque per eventuali risparmi andati in fumo non dovranno piu' inventarsi crisi di borsa, speculazioni, rialzo costi materie prime.... bastera' un "ops... e' crashato il pc, sa' le criptovalute sono cosi' volatili"
thecatman02 Dicembre 2019, 14:27 #6
vai col picco
Titanox202 Dicembre 2019, 14:31 #7
Originariamente inviato da: ciop71
Qui stiamo ancora litigando per tornare a poter usare più contante...


finchè le banche ingrassano coi soldi dei risparmiatori (con il governo complice) sarà per forza così
Sandro kensan02 Dicembre 2019, 14:43 #8
Ben vengano le banche, in Germania adesso c'è la scelta tra spendere nulla e tenere i bitcoin sul proprio pc e la scelta di avere il capitale assicurato e tenerli in custodia presso una banca che risponde della sicurezza dei suoi sistemi.

Poi la volatilità del bitcoin e di altre cripto è un'altra storia. Si potranno inviare bitcoin come si fa con i bonifici ma magari si pagherà un fisso per aprire un wallet bitcoin (assicurato).

Ci sarà scelta e meno gente che parla a sproposito di bitcoin=truffa. Spero che l'Italia sia la seconda nazione EU a offrire una legge simile.
nickname8802 Dicembre 2019, 15:33 #9
E intanto Conte cede 125 miliardi per il MES senza informare il parlamento.
!fazz03 Dicembre 2019, 14:56 #10
Originariamente inviato da: nickname88
E intanto Conte cede 125 miliardi per il MES senza informare il parlamento.


5G

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^