Chiusura d'anno positiva per AMD, anche grazie ad Intel

Chiusura d'anno positiva per AMD, anche grazie ad Intel

Grazie al pagamento fatto da Intel a Dicembre AMD chiude in forte crescita il 2009; il risultato degli ultimi 3 mesi 2009 è tutavia indicatore di come potrà operare AMD staccata da GlobalFoundries

di pubblicata il , alle 14:06 nel canale Mercato
IntelAMD
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leddlazarus22 Gennaio 2010, 15:39 #11
Originariamente inviato da: drak69
Per fortuna che AMD è ancora tutta intera...dopotutto è l'unica che fa concorrenza a intel e a nvidia :P spero solo che con le cpu buldozer possa continuare a scalare la classifica delle cpu piu performanti e che con la 5970 possa continuare a stare in alto tra le schede video enthusiast.


fronte utenti fai date:
anche adesso senza chiedere la luna, le cpu dell'AMD sono dignitosissime e a un prezzo + che buono. certo che se uno vuole il massimo anche sborsando fior di euro allora la scelta è obbligata, altrimenti un phenom II la vedo ancora una scelta valida. poi intanto i fatturati si fanno con la fascia media e medio-bassa.


fronte supermarket:
siamo ancora lontani da una "infiltrazione" importante di prodotti "finiti" di marca con sistemi AMD soprattutto nei portatili. qui c'è ancora molto da lavorare.

per il resto AMD non è grande come intel nel senso che la produzione intel spazia molto di + che AMD, è normale che abbia fatturati + alti.
que va je faire22 Gennaio 2010, 15:44 #12
spero vivamente che amd si riprenda anche nella divisione cpu. la mancanza di concorrenza si sente eccome! c'è poco da dire.

cmq senza il pagamento ricevuto da intel, mi pare che a conti fatti ci sarebbe stata una piccola perdita anche in questo trimestre. nonostante che nella divisione grafica, con la serie 5 ci stanno facendo grossi profitti.

è vero che i fatturati si fanno con la fascia media e medio bassa, ma con la fascia alta (inesistente per amd) ci si fanno i profitti.. vuoi mettere vendere cpu a 999 $ coi costi di produzione che rimangono sostanzialmente invariati
Elrim22 Gennaio 2010, 15:53 #13
Originariamente inviato da: Argasio
Mi sembra di capire che senza il versamento di intel amd concludeva in forte perdita?


sì infatti.... qua c'è un po' troppo ottimismo
killer97822 Gennaio 2010, 16:04 #14
Era in positivo di 48mil. di dollari anche senza l'assegno di Intel, leggete bene quando leggete
Danckan22 Gennaio 2010, 16:36 #15

quoto killer978

Era ugualmente in positivo... E poteva esserlo ancora di più considerando che ha versato 1,4 miliardi per risanare i debiti a fronte di un pagamento da parte di Intel di "soli" 1,25 miliardi. Quindi altri 150milioni che AMD ha speso di tasca propria per risanare i debiti che avrebbero portato il guadagno netto a 198 milioni.

Ottimismo lecito.
mastro Andrea22 Gennaio 2010, 17:15 #16
@Argasio
Nell'articolo c'è scritto: "Prescindendo dal pagamento ricevuto da Intel, AMD è stata capace nel trimestre di generare un risultato positivo, benché nel complesso contenuto, pari a 46 milioni di dollari di reddito operativo lordo." Ma dell'articolo leggete solo il titolo???

@netcrusher
Se non compri più roba Barilla (non sapevo che per metà fosse di un produttore di armi) allora deduco che non compri neanche prodotti del Mulino Bianco, Pavesi e Voiello, visto che sono tutte di proprietà della Barilla, no?
DarKilleR22 Gennaio 2010, 17:38 #17
AMD ha "pagato in anticipo" le scadenze dei debiti del versando 1.4 Mld...e adesso gli rimangono circa 485 mln ma da pagare a medio termine.

Intel gli ha dato 1,25 Mld..

Perciò l'utile di AMD sarebbe stato di 46+150 = 196 Mln di $
GT8222 Gennaio 2010, 18:02 #18
Se analizziamo i dati annuali delle due divisioni segnaliamo una crescita del 4% del fatturato per la divisione Graphics, con un totale di 1.206 milioni di dollari; per quella Computing Solutions il fatturato è stato pari, nel 2009, a 4.131 milioni di dollari, in calo del 9% rispetto al 2008. Il fatturato complessivo dato dalle vendite di queste due divisioni è stato pari, nel 2009, a circa 5.337 milioni di dollari: questo implica che le soluzioni ATI concorrono a generare circa il 22,6% del totale del fatturato di AMD, per buona pace di chi continua a sostenere che AMD al momento sia capace di vendere solo schede video ATI Radeon.


Questa è la parte più interessante, comunque pensavo contasse un po' di più la divisione GPU
Speriamo che aumenti ancora data anche la non felicissima situazione attuale di Nvidia che anche proponendo un Fermi competitivo a livello prestazionale deve sostenere dei costi di produzione più alti, un fattore che abbassa i margini operativi

di questi tempi tuttavia a livello reddituale è assolutamente più in forma della divisione CPU, per ovvie ragioni

Margini che invece (sebbene questi dichiarati siano lordi) sono in aumento per AMD, questa è una buona notizia
oltretutto da qui in avanti grazie allo spin-off il Margine Operativo Lordo sarà molto vicino al Margine Operativo Netto dato che i fondi ammortamenti sono per forza di cose molto più modesti

il risultato 2009 pari a 304 milioni non è granché, considerato che non è al netto di interessi e soprattutto delle tasse ma almeno quest'anno si chiude con un +
devilred22 Gennaio 2010, 18:27 #19
Originariamente inviato da: netcrusher
Bisogna fare opera di sensibilizzazione tra la gente, bisogna che ci sia un etica anche nella scelta di ciò che si consuma e sapere sopratutto a chi si và a fare del bene andando a comprare un determinato prodotto, io per esempio essendo venuto a conoscenza che una quota del 50% della Barilla fà capo ad una grande famiglia di produttori di armi non acquisto più nulla di tale marca ed invito naturalmente i miei conoscenti a fare passaparola, devono essere anzitutto i consumatori ad avere etica e a reclamare ciò che è giusto, in questo caso la presenza di Amd nei negozi........tutto parte da lì.........


un po come dire, compro un phII 965 al posto di un core i5 perche intel ha fatto cio che ha fatto. oppure non compro medicinali bayer perche questa societa all'epoca della prima guerra mondiale, ha ucciso molto italiani e non con gas, e perche alcuni sue scoperte vengono dalla pelle degli ebrei al tempo della seconda guerra mondiale. bah!!! non mi pare che abbia tanto senso questo modo di pensare, non mi dire che hai un auto tedesca!! corri subito a venderla perche c'e lo spirito di hitler all'interno.
la gente compra quello che funziona meglio e offre le migliori prestazioni, per adesso amd e seconda, poi si vedra.
GT8222 Gennaio 2010, 18:33 #20
Originariamente inviato da: devilred
un po come dire, compro un phII 965 al posto di un core i5 perche intel ha fatto cio che ha fatto. oppure non compro medicinali bayer perche questa societa all'epoca della prima guerra mondiale, ha ucciso molto italiani e non con gas, e perche alcuni sue scoperte vengono dalla pelle degli ebrei al tempo della seconda guerra mondiale. bah!!! non mi pare che abbia tanto senso questo modo di pensare, non mi dire che hai un auto tedesca!! corri subito a venderla perche c'e lo spirito di hitler all'interno.
la gente compra quello che funziona meglio e offre le migliori prestazioni, per adesso amd e seconda, poi si vedra.


Scusa ma il paragone tra le attuali vicende Intel-AMD e le aziende tedesche-olocausto/nazismo fa veramente ridere

l'ultima tua frase poi non combacia assolutamente con quello che è [b][u]realmente[/b][/u] accaduto nei due-tre anni in cui i processori Intel (Pentium 4) erano palesemente inferiori agli Athlon 64, eppure chissà perchè di P4 ne sono stati venduti miliardi tant'è che ancora adesso molti uffici si scaldano anche grazie a quei pc (e d'estate invece hanno i condizionatori che faticano di più :asd

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^