Carte SisalPay inutilizzabili per pagare e soldi congelati, cosa sta succedendo

Carte SisalPay inutilizzabili per pagare e soldi congelati, cosa sta succedendo

Lo scandalo finanziario e la conseguente bancarotta di Wirecard, azienda tedesca del fintech, sta portando grandi problemi anche ai clienti delle carte prepagate SisalPay, praticamente inutilizzabili. Soldi congelati e impossibilità di pagare sia online che nei negozi. SisalPay spiega cosa sta succedendo e come correrà ai ripari.

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Mercato
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Darkon30 Giugno 2020, 16:06 #21
Originariamente inviato da: Abalfor
mi dispiace tanto per te.


Guarda se non hai argomentazioni puoi anche astenerti dal commentare. Attaccare personalmente le opinioni altrui senza per altro nemmeno uno straccio di argomentazione è l'atteggiamento tipico di chi vorrebbe imporre il proprio pensiero sugli altri non convincendoli ma con la forza.

Detto ciò se vuoi partecipare alla discussione argomenta, se devi solo fare velate offese cercando di dire abbastanza per infastidire ma non troppo per far intervenire la moderazione ti comunico che non ho 12 anni e quindi mi son sentito dire ben di peggio. Al massimo mi fai perdere 5 minuti per vedere se hai qualcosa da dire oltre alla sparata ma fine lì.
canislupus30 Giugno 2020, 16:41 #22
Originariamente inviato da: Darkon
Non inventiamoci cose a caso. NON è assolutamente irrilevante.


E' piccolo il valore del singolo evaso, ma il complesso dubito che lo sia... è il famoso discorso di tante gocce che formano un lago (mare è eccessivo dai... ).
Quindi concordo con te che contano e non poco.


Che non è evasione e non viene conteggiata come tale da nessuno. Al limite nei casi peggiori è elusione. Quando in tv parlano dei famosi miliardi di euro di evasione non c'è questa roba qua eh...


Dovrebbe essere considerata elusione in quanto trovi dei sotterfugi per diminuire la tua base imponibile o nasconderla.


In pratica mi dici che non credi nello stato di diritto. Quindi da domani che si fa si smette di avere una società? Smettiamo di essere una nazione? Perché delle due l'una... o credi nello stato di diritto e quindi lo stato giustamente controlla e punisce se infrangi la legge oppure non ci credi e pensi che prenderanno decisioni arbitrarie e allora andiamo ognun per se.


Anche io non vedo tutta questa preclusione a strumenti di tracciabilità.
Di me lo Stato sa TUTTO... solo che spesso finge di non saperlo e mi chiede conferma (scarico di responsabilità? )

La Cina che tanto criticate negli ultimi 50 anni è una delle nazioni in cui la qualità della vita e la ricchezza procapite è aumentata di più e a questo ritmo presto controlleranno di fatto l'economia mondiale. Vedi tu se è un modello da criticare...


Mmm... su questo non sono pienamente d'accordo.
Il fatto che una nazione abbia una ricchezza procapite aumentata, non significa automaticamente che tutti abbiano preso parte a questo miracolo economico.
Normalmente queste statistiche sono delle medie pure e semplici PIL/popolazione... quindi puoi avere anche un singolo che detiene tutto e il resto delle persone ai bordi delle strade a chiedere l'elemosina.
Sicuramente nel tempo si è creata una classe medio-borghese che prima era quasi inesistente.

Per usare termini semplicistici mi sembra che siano quelli che stanno "vincendo"... poi fai te.


Dipende il punto di vista... se parliamo di capitalismo, senza alcun dubbio... ma a memoria non mi sembra che fosse quello l'ideale cinese...

----------------------

Relativamente alla notizia poi niente di nuovo... d'altra parte per fare un esempio è come se venissero a proporvi di comprare due prodotti:

Da una parte il parmigiano reggiano e dall'altra il parmesan salvo poi lamentarsi del disastro con il parmesan.

Nella finanza è uguale... se prendi una prepagate del piffero emessa da una società del piffero sei origine del tuo male senza ombra di dubbio. Se prendi una VISA o se la VISA non te la danno al limite una mastercard emessa da qualcuno serio magicamente i problemi non ci sono.


Certo, ma è anche vero che ragionando così nessuno investirebbe mai in una nuova realtà.
In generale mi aspetterei che gli organismi di controllo facessero il loro in tempi decenti e non quando ormai è troppo tardi.

Ah... mettiamoci anche che superati i 30 usare ancore le prepagate invece che una carta di credito seria è un po' ridicola.


Ho colleghi che non si fidano ed usano pre-pagate per paura di subire clonazioni e dover aprire contenziosi con le banche.
Io uso normali carte di credito, magari limitando il plafond con il doppio vantaggio di regolarmi nelle spese e al contempo in caso di problemi subire un danno (temporaneo) più basso.
Comunque ripeto che se esistono società create per verificare la bontà di certi strumenti finanziari, sarebbe normale che facessero il proprio mestiere.
Anche perchè se tu non paghi qualche rata, ci mettono niente a segnalarti... ma se queste società fanno buchi di miliardi nessuno si accorge... un po' di malafede credo ci sia...
Darkon30 Giugno 2020, 18:48 #23
Originariamente inviato da: canislupus
E' piccolo il valore del singolo evaso, ma il complesso dubito che lo sia... è il famoso discorso di tante gocce che formano un lago (mare è eccessivo dai... ).
Quindi concordo con te che contano e non poco.


Al di là anche di questo per me è proprio inaccettabile il discorso "eh ma è solo una piccola evasione". Perché fosse piccola allora va bene?

In un mondo ideale per me dovrebbe essere perseguita tutta l'evasione che sia piccola, media o grande. Invece in maniera subdola spessissimo si cerca di far passare il concetto che se è poca cosa allora tutto sommato va bene.

Anche io non vedo tutta questa preclusione a strumenti di tracciabilità.
Di me lo Stato sa TUTTO... solo che spesso finge di non saperlo e mi chiede conferma (scarico di responsabilità? )


Ma infatti io penso anche a quanto tutto diventerebbe più semplice: tutto tracciato significa che il 730 mi arriva precompilato sul serio e non come ora che invece va rimaneggiato. Che non servirebbero più commercialisti anche per gente "normale" o qualcuno che deve passare le ore anche solo per capire come compilare la denuncia dei redditi. Ci sarebbero immensi vantaggi.

Mmm... su questo non sono pienamente d'accordo.
Il fatto che una nazione abbia una ricchezza procapite aumentata, non significa automaticamente che tutti abbiano preso parte a questo miracolo economico.
Normalmente queste statistiche sono delle medie pure e semplici PIL/popolazione... quindi puoi avere anche un singolo che detiene tutto e il resto delle persone ai bordi delle strade a chiedere l'elemosina.
Sicuramente nel tempo si è creata una classe medio-borghese che prima era quasi inesistente.


Certamente... ma è anche vero il contrario e cioè che aumentando la ricchezza media seppur possono esserci anomalie di solito migliora anche la vita media del cittadino qualsiasi. Poi che non sia tutto rose e fiori sono perfettamente consapevole però la Cina ha un modello economico che sta crescendo e piano piano ci sta comprando e il problema è che non ci stiamo rendendo conto che ci stanno comprando.

Dipende il punto di vista... se parliamo di capitalismo, senza alcun dubbio... ma a memoria non mi sembra che fosse quello l'ideale cinese...


Bhe concedimi che in Cina di comunismo hanno veramente solo il nome per affezione. Poi se quelli son comunisti allora io sono superman.

----------------------



Certo, ma è anche vero che ragionando così nessuno investirebbe mai in una nuova realtà.
In generale mi aspetterei che gli organismi di controllo facessero il loro in tempi decenti e non quando ormai è troppo tardi.


Devi scindere due cose: nel caso specifico una azienda sconosciuta ha messo sul mercato un prodotto che già esisteva in mille varianti e che non portava niente di nuovo. È una azienda a valore zero a meno che non riesca a dimostrarmi che riesce a fare quel prodotto a un prezzo che mette i concorrenti fuori mercato.
Discorso diverso è se fosse una startup che propone un prodotto innovativo che non esiste sul mercato e che può essere una scommessa.

Ho colleghi che non si fidano ed usano pre-pagate per paura di subire clonazioni e dover aprire contenziosi con le banche.


Purtroppo lo so ed è essenzialmente una leggenda... a parte che la clonazione possono fartela anche della prepagata e che ormai clonare una carta di credito tra 3d secure code e pin virtuale è veramente difficile ma soprattutto ormai nessuna banca seria fa particolari problemi, se te la clonano compili un paio di fogli, alleghi la denuncia e ti rimborsano i soldi.

Io uso normali carte di credito, magari limitando il plafond con il doppio vantaggio di regolarmi nelle spese e al contempo in caso di problemi subire un danno (temporaneo) più basso.


Va benissimo anche questa è una strategia.

Comunque ripeto che se esistono società create per verificare la bontà di certi strumenti finanziari, sarebbe normale che facessero il proprio mestiere.


Credimi anche se fossero efficienti, e non lo sono, è praticamente impossibile. Queste società finanziarie possono generare flussi talmente complessi e holding talmente strutturate che controllare i bilanci, i collegamenti ecc... ecc... è praticamente una missione impossibile. Ti faccio il più banale degli esempi: tu puoi dirmi che la tua azienda vale tanto perché hai X brevetti che secondo te renderanno Y. È un valore che potrebbero essere ragionevoli oppure potrebbe essere carta. Un revisore semplicemente ti dirà che contabilmente è stato tutto fatto a modo... anni dopo fallisce e scopri che i brevetti valevano zero. Questo lo puoi applicare praticamente a quasi tutto... magazzino, immobili, strumenti, obbligazioni ecc... ecc...

Anche perchè se tu non paghi qualche rata, ci mettono niente a segnalarti... ma se queste società fanno buchi di miliardi nessuno si accorge... un po' di malafede credo ci sia...


È una triste realtà ma non posso che dirti che effettivamente è così.
canislupus30 Giugno 2020, 23:36 #24
Originariamente inviato da: Darkon
Al di là anche di questo per me è proprio inaccettabile il discorso "eh ma è solo una piccola evasione". Perché fosse piccola allora va bene?

In un mondo ideale per me dovrebbe essere perseguita tutta l'evasione che sia piccola, media o grande. Invece in maniera subdola spessissimo si cerca di far passare il concetto che se è poca cosa allora tutto sommato va bene.


Ho fatto battaglie sul discorso dello scontrino.
Diciamo che l'ottimo sarebbe un sistema con evasione zero (inesistente anche se metti le tasse allo 0,1%), quindi diciamo che posso "tollerare" (che fatica scrivere questa parola) che non venga dichiarato il 100% di ciò che si fattura realmente... chiaramente questo non può coincidere con un 30% o anche di più... un discorso è "aiutarsi" a sopravvivere... un altro è crearsi un guadagno che in una normale economia non potresti avere perchè semplicemente non hai le caratteristiche per starci in maniera competitiva e legale.


Ma infatti io penso anche a quanto tutto diventerebbe più semplice: tutto tracciato significa che il 730 mi arriva precompilato sul serio e non come ora che invece va rimaneggiato. Che non servirebbero più commercialisti anche per gente "normale" o qualcuno che deve passare le ore anche solo per capire come compilare la denuncia dei redditi. Ci sarebbero immensi vantaggi.


Il 730 è un aspetto.
In realtà ci sarebbero duemila adempimenti e dichiarazioni che si potrebbero quasi fare di ufficio senza richiedere sempre l'ausilio di persone terze per compilare le domande.
Ma qui si entra anche nell'ambito della burocrazia.
Regole chiare = meno possibilità di errori (voluti e non) = meno dipendenti azzeccagarbugli

Certamente... ma è anche vero il contrario e cioè che aumentando la ricchezza media seppur possono esserci anomalie di solito migliora anche la vita media del cittadino qualsiasi. Poi che non sia tutto rose e fiori sono perfettamente consapevole però la Cina ha un modello economico che sta crescendo e piano piano ci sta comprando e il problema è che non ci stiamo rendendo conto che ci stanno comprando.


Diciamo che migliorano in maniera spesso marginale a fronte di un aumento generale dei costi (maggior ricchezza comporta anche più inflazione).
Inoltre c'è un aspetto legato alla forbice che si estende sempre di più.
I ricchi in Cina rischiano di far impallidire anche alcuni del Vecchio continente e non penso mancherà molto per sovrastare anche quelli del Nuovo Continente.

Bhe concedimi che in Cina di comunismo hanno veramente solo il nome per affezione. Poi se quelli son comunisti allora io sono superman.


Sempre sostenuto... ma spiegalo a chi ancora ci crede... a proposito Lois Lane che dice?
----------------------


Devi scindere due cose: nel caso specifico una azienda sconosciuta ha messo sul mercato un prodotto che già esisteva in mille varianti e che non portava niente di nuovo. È una azienda a valore zero a meno che non riesca a dimostrarmi che riesce a fare quel prodotto a un prezzo che mette i concorrenti fuori mercato.


Beh un attimo... se qualcuno permette ad una società di proporre sistemi di pagamento deve essere controllata e non può in alcun modo essere responsabilità del consumatore effettuare verifiche sulla solvibilità o accuratezza dei bilanci... altrimenti tanto vale affidarsi al primo mago che si incontra per strada...

Discorso diverso è se fosse una startup che propone un prodotto innovativo che non esiste sul mercato e che può essere una scommessa.


Vale il medesimo principio... esistono organismi di controllo... se non fanno o non sono capaci, tanto vale non averli... si risparmiano stipendi e strutture che forse servono solo a qualche "amico".

Purtroppo lo so ed è essenzialmente una leggenda... a parte che la clonazione possono fartela anche della prepagata e che ormai clonare una carta di credito tra 3d secure code e pin virtuale è veramente difficile ma soprattutto ormai nessuna banca seria fa particolari problemi, se te la clonano compili un paio di fogli, alleghi la denuncia e ti rimborsano i soldi.


Spiegaglielo tu... io ci ho rinunciato...

Va benissimo anche questa è una strategia.


Soprattutto la parte in cui sostengo di avere un plafond basso... il mio conto corrente mi ringrazia ogni mattina di non farlo diventare un deserto arido...

Credimi anche se fossero efficienti, e non lo sono, è praticamente impossibile. Queste società finanziarie possono generare flussi talmente complessi e holding talmente strutturate che controllare i bilanci, i collegamenti ecc... ecc... è praticamente una missione impossibile. Ti faccio il più banale degli esempi: tu puoi dirmi che la tua azienda vale tanto perché hai X brevetti che secondo te renderanno Y. È un valore che potrebbero essere ragionevoli oppure potrebbe essere carta. Un revisore semplicemente ti dirà che contabilmente è stato tutto fatto a modo... anni dopo fallisce e scopri che i brevetti valevano zero. Questo lo puoi applicare praticamente a quasi tutto... magazzino, immobili, strumenti, obbligazioni ecc... ecc...


Beh chi analizza i bilanci deve avere anche le competenze per valutare correttamente i dati forniti e qualora non le abbia esistono figure professionali che possono fare questi calcoli.
Altrimenti ognuno dichiara di avere brevetti per fantastiliardi e poi alla fine non ha neanche le carte usate delle gomme da masticare

È una triste realtà ma non posso che dirti che effettivamente è così.


Non so perchè... ma avevo qualche dubbio che fosse così...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^