Carte SisalPay inutilizzabili per pagare e soldi congelati, cosa sta succedendo

Carte SisalPay inutilizzabili per pagare e soldi congelati, cosa sta succedendo

Lo scandalo finanziario e la conseguente bancarotta di Wirecard, azienda tedesca del fintech, sta portando grandi problemi anche ai clienti delle carte prepagate SisalPay, praticamente inutilizzabili. Soldi congelati e impossibilità di pagare sia online che nei negozi. SisalPay spiega cosa sta succedendo e come correrà ai ripari.

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Mercato
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
davide311229 Giugno 2020, 20:33 #11
Un "aggiornamento su Facebook"? Ecco... ora si chiarisce tutto. Mamma mia...
canislupus29 Giugno 2020, 23:57 #12
Originariamente inviato da: Abalfor
l'evasione fiscale che intendi tu, quella del parrucchiere e dell'idraulico è socialmente condannabile ma economicamente irrilevante. al contrario di quel che pensi invece, in un contesto di scarsità di moneta causata da politiche monetarie di "austerità", il sommerso fa da volano considerato l'effetto moltiplicatore. oppure pensi che il meccanico che ti ripara l'auto senza fattura poi metta quei soldi in un conto nelle filippine come questi signori? li spenderà nell'economia reale.
invece pare non ti faccia un baffo l'evasione legalizzata delle grandi multinazionali che fanno dumping fiscale in paesi come olanda, irlanda, lussemburgo e via dicendo.
non ti rendi conto nemmeno del fatto che digitalizzare ogni aspetto dell'esistenza ti pone sotto continuo controllo e ricatto di chi detiene le informazioni, gli consegni con gioia uno switch con il quale spegnere la tua vita da remoto, senza nemmeno un click, ci penserà un algoritmo.
la cina è dietro l'angolo.


Non sono per nulla d'accordo con questa visione.
Io da dipendente faccio un SOLO lavoro e tutte le mie finanze sono ben documentate in qualsiasi istante e da chiunque abbia diritto di conoscerne l'entità.
Non devo nascondere nulla perchè credo nell'onestà e mi aspetterei lo stesso principio anche da altri settori siano essi piccoli commercianti/professionisti o grandi multinazionali (che sicuramente evadono ingenti cifre, ma sono più in vista).
Francamente dover essere felice che esista il sommerso (che è un modo simpatico per dire che SI RUBANO servizi erogati dallo Stato e pagati con le MIE tasse) lo trovo vergognoso.
Se non si è d'accordo con la attuale tassazione, si vada a protestare con le varie classi politiche che nei decenni non hanno fatto nulla per abbassarla in maniera seria e colpire senza mezzi termini chiunque, a qualsiasi livello, si sia permesso di credere che esistono gli stupidi e i furbi.
Per quanto riguarda invece le carte di credito prepagate ho usato quando uscì la postepay, ma francamente non mi piace l'idea di dover pagare ad ogni transazione (è ancora così???)
Abalfor30 Giugno 2020, 14:53 #13
Originariamente inviato da: canislupus
Non sono per nulla d'accordo con questa visione.
Io da dipendente faccio un SOLO lavoro e tutte le mie finanze sono ben documentate in qualsiasi istante e da chiunque abbia diritto di conoscerne l'entità.
Non devo nascondere nulla perchè credo nell'onestà e mi aspetterei lo stesso principio anche da altri settori siano essi piccoli commercianti/professionisti o grandi multinazionali (che sicuramente evadono ingenti cifre, ma sono più in vista).
Francamente dover essere felice che esista il sommerso (che è un modo simpatico per dire che SI RUBANO servizi erogati dallo Stato e pagati con le MIE tasse) lo trovo vergognoso.
Se non si è d'accordo con la attuale tassazione, si vada a protestare con le varie classi politiche che nei decenni non hanno fatto nulla per abbassarla in maniera seria e colpire senza mezzi termini chiunque, a qualsiasi livello, si sia permesso di credere che esistono gli stupidi e i furbi.
Per quanto riguarda invece le carte di credito prepagate ho usato quando uscì la postepay, ma francamente non mi piace l'idea di dover pagare ad ogni transazione (è ancora così???)



ma qui siamo ancora alla favola che le tasse servono a pagare i servizi che eroga lo stato? sveglia, che non è mai troppo tardi.
omerook30 Giugno 2020, 15:15 #14
Originariamente inviato da: Portocala
Scusate, sono arrivati a 2 miliardi di buco in quanti mesi? Nessuno vigila? Nessun controlla?


Le famose agenzie di rating che certificano che va tutto bene fino al giorno prima del botto.
canislupus30 Giugno 2020, 15:19 #15
Originariamente inviato da: Abalfor
ma qui siamo ancora alla favola che le tasse servono a pagare i servizi che eroga lo stato? sveglia, che non è mai troppo tardi.


Lo scopo è quello... se poi in Italia si rubano i soldi per interessi personali, questo non cancella il principio con il quale si pagano.
canislupus30 Giugno 2020, 15:20 #16
Originariamente inviato da: omerook
Le famose agenzie di rating che certificano che va tutto bene fino al giorno prima del botto.


Non so se quella società fosse quotata in borsa... ma l'idea rimane sempre che il controllo è ridicolo o comunque troppo lento per intercettare comportamenti irregolari.
TorettoMilano30 Giugno 2020, 15:25 #17
Originariamente inviato da: canislupus
Per quanto riguarda invece le carte di credito prepagate ho usato quando uscì la postepay, ma francamente non mi piace l'idea di dover pagare ad ogni transazione (è ancora così???)


l'unica cosa che si paga sono le ricariche ma se il tuo obiettivo è non pagare quell'euro ricarichi il conto paypal e poi passi i soldi da paypal a postepay

comunque se l'obiettivo è avere un pò di credito sempre con se penso la scelta migliore sia la app satispay e ti becchi anche il cashback
canislupus30 Giugno 2020, 15:47 #18
Originariamente inviato da: TorettoMilano
l'unica cosa che si paga sono le ricariche ma se il tuo obiettivo è non pagare quell'euro ricarichi il conto paypal e poi passi i soldi da paypal a postepay

comunque se l'obiettivo è avere un pò di credito sempre con se penso la scelta migliore sia la app satispay e ti becchi anche il cashback


Beh 1 euro per ogni ricarica non è così poco... specie se normalmente viene utilizzata con lo scopo di fare micro-transazioni (altrimenti tanto vale avere una normale carta di credito).
Comunque ho anche satispay, ma ad oggi non l'ho ancora utilizzato...
Darkon30 Giugno 2020, 15:55 #19
l'evasione fiscale che intendi tu, quella del parrucchiere e dell'idraulico è socialmente condannabile ma economicamente irrilevante.


Non inventiamoci cose a caso. NON è assolutamente irrilevante.


invece pare non ti faccia un baffo l'evasione legalizzata delle grandi multinazionali che fanno dumping fiscale in paesi come olanda, irlanda, lussemburgo e via dicendo.


Che non è evasione e non viene conteggiata come tale da nessuno. Al limite nei casi peggiori è elusione. Quando in tv parlano dei famosi miliardi di euro di evasione non c'è questa roba qua eh...

non ti rendi conto nemmeno del fatto che digitalizzare ogni aspetto dell'esistenza ti pone sotto continuo controllo e ricatto di chi detiene le informazioni, gli consegni con gioia uno switch con il quale spegnere la tua vita da remoto, senza nemmeno un click, ci penserà un algoritmo.


In pratica mi dici che non credi nello stato di diritto. Quindi da domani che si fa si smette di avere una società? Smettiamo di essere una nazione? Perché delle due l'una... o credi nello stato di diritto e quindi lo stato giustamente controlla e punisce se infrangi la legge oppure non ci credi e pensi che prenderanno decisioni arbitrarie e allora andiamo ognun per se.

la cina è dietro l'angolo.


La Cina che tanto criticate negli ultimi 50 anni è una delle nazioni in cui la qualità della vita e la ricchezza procapite è aumentata di più e a questo ritmo presto controlleranno di fatto l'economia mondiale. Vedi tu se è un modello da criticare...

Per usare termini semplicistici mi sembra che siano quelli che stanno "vincendo"... poi fai te.

----------------------

Relativamente alla notizia poi niente di nuovo... d'altra parte per fare un esempio è come se venissero a proporvi di comprare due prodotti:

Da una parte il parmigiano reggiano e dall'altra il parmesan salvo poi lamentarsi del disastro con il parmesan.

Nella finanza è uguale... se prendi una prepagate del piffero emessa da una società del piffero sei origine del tuo male senza ombra di dubbio. Se prendi una VISA o se la VISA non te la danno al limite una mastercard emessa da qualcuno serio magicamente i problemi non ci sono.

Ah... mettiamoci anche che superati i 30 usare ancore le prepagate invece che una carta di credito seria è un po' ridicola.
Abalfor30 Giugno 2020, 16:01 #20
Originariamente inviato da: Darkon
Non inventiamoci cose a caso. NON è assolutamente irrilevante.




Che non è evasione e non viene conteggiata come tale da nessuno. Al limite nei casi peggiori è elusione. Quando in tv parlano dei famosi miliardi di euro di evasione non c'è questa roba qua eh...



In pratica mi dici che non credi nello stato di diritto. Quindi da domani che si fa si smette di avere una società? Smettiamo di essere una nazione? Perché delle due l'una... o credi nello stato di diritto e quindi lo stato giustamente controlla e punisce se infrangi la legge oppure non ci credi e pensi che prenderanno decisioni arbitrarie e allora andiamo ognun per se.



La Cina che tanto criticate negli ultimi 50 anni è una delle nazioni in cui la qualità della vita e la ricchezza procapite è aumentata di più e a questo ritmo presto controlleranno di fatto l'economia mondiale. Vedi tu se è un modello da criticare...

Per usare termini semplicistici mi sembra che siano quelli che stanno "vincendo"... poi fai te.

----------------------

Relativamente alla notizia poi niente di nuovo... d'altra parte per fare un esempio è come se venissero a proporvi di comprare due prodotti:

Da una parte il parmigiano reggiano e dall'altra il parmesan salvo poi lamentarsi del disastro con il parmesan.

Nella finanza è uguale... se prendi una prepagate del piffero emessa da una società del piffero sei origine del tuo male senza ombra di dubbio. Se prendi una VISA o se la VISA non te la danno al limite una mastercard emessa da qualcuno serio magicamente i problemi non ci sono.

Ah... mettiamoci anche che superati i 30 usare ancore le prepagate invece che una carta di credito seria è un po' ridicola.


mi dispiace tanto per te.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^