TwinMOS lancia memorie DDR400 low latency

TwinMOS lancia memorie DDR400 low latency

Anche TwinMOS si aggiunge al nutrito numero di produttori di memorie che punta ancora su moduli DDR400, ricercando latenze di accesso particolarmente spinte

di pubblicata il , alle 10:04 nel canale Memorie
 

Al pari di molti altri produttori taiwanesi di memorie, anche TwinMOS ha scelto di presentare una nuova famiglia di memorie DDR400 ad elevate prestazioni, quasi volendo posticipare l'ingresso con volumi elevati nel nuovo mercato delle memorie DDR2.

twinmos_ddr400_ll.jpg

I moduli presentati, qui sopra raffigurati, sono quelli della famiglia Twister PRO, disponibili in dimensioni di 256 e 512 Mbytes. Tali memorie operano con timings di accesso particolarmente spinti, pari a 2-2-2-5 a 400 MHz di clock. Il voltaggio di alimentazione consigliato è quello di 2.6V, con possibilità di aumento sino a 2.8V.

I moduli verranno commercializzati in kit da 2 moduli ciascuno, per dimensioni complessive di 512 Mbytes oppure 1 Gbyte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Onda Vagabonda17 Dicembre 2004, 10:14 #1
Io avrei preferito memorie da un giga in maniera tale da fare 2 giga in "dual" oppure da potersi spingere a tre giga.
Le mmemoria ddr2 continuano a lascarmi perplesso...
Manwë17 Dicembre 2004, 10:14 #2
Belli... un pò in ritardo ma belli, sopratutto pensando al prezzo.
PentiumII17 Dicembre 2004, 10:16 #3
Ma timings così spinti servono su sistemi athlon64 avendo controller memoria integrato oppure queste o anche con un normale banco da cl2.5 non cambia praticamente niente?
Sono sfruttate solo sui pentium4?
Dumah Brazorf17 Dicembre 2004, 10:25 #4
L'architettura degli Athlon beneficia maggiormente delle minori latenze rispetto ai P4, è ancora così negli A64?
Bel giallo.
Ciao.
Mau_2817 Dicembre 2004, 10:30 #5
Due anni fa ho comprato un modulo twinmos da 256 mb DDR 400 C.L. 2.5 che è in grado di tenere stabilmente le stesse latenze. I chip sono marchiati twinmos (ma probabilmente sono winbond).
Manwë17 Dicembre 2004, 10:34 #6
Athlon XP è molto latency-dipendente
Athlon 64 è come il P4 ovvero frequency-dipendente, i timings non gli interessano più di tanto ad alte frequenze di fsb/ram (sempre che si salga in sincrono)
MontorioGD17 Dicembre 2004, 11:33 #7
Ma io che ho un:
CPU: Intel Pentium 4 (socket 775 1MB cache) 3.0 Ghz @3.38 Ghz
Motherboard: Asus P5GD1

Mi convengono?
Thunder0117 Dicembre 2004, 11:49 #8
uguali alle mie twister ddr500 molto belle
WarDuck17 Dicembre 2004, 12:57 #9
Da quello che ho visto tutta questa differenza di prestazioni sulle latenze nn c'è... quasi sicuramente è molto + prestante un 250Mhz a 8-4-4-3 che un 200Mhz a 5-2-2-2.

Chissà queste come vanno in overclock...
DevilMalak17 Dicembre 2004, 14:39 #10

--

togli pure il quasi... le frequenze sono sempre meglio dei timings tranne se si fanno robe tipo bench

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^