Tre nuove compagnie nel CellularRAM Work Group

Tre nuove compagnie nel CellularRAM Work Group

Hynix, NanoAmp e Winbond entrano nel gruppo di lavoro per lo sviluppo di memorie da impiegare nei cellulari di terza generazione

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:54 nel canale Memorie
 

Il CellularRAM work group, un gruppo creato nel 2002 da Cypress Semiconductor Corporation, Infineon Technologies AG e Micron Technology per lo sviluppo di un nuovo tipo di memoria PSRAM (pseudo static RAM) da impiegare nei cellulari 2,5G e 3G, ha annunciato l'ingresso di tre nuove compagnie nel gruppo di lavoro. Si tratta di Hynix Semiconductor, NanoAmp Solutions e Winbond Electronics Corporation.

Questo il commento del CellularRAM work group: "Accogliamo con piacere Hynix, NanoAmp e Winbond nel gruppo CellularRAM e guardiamo avanti verso la loro diretta collaborazione e il loro contributo nel gruppo. Grazie alla partecipazione di queste compagnie, potremo rafforzare i nostri obiettivi per fornire ai consumatori una soluzione standard che risponda a requisiti di basso consumo ed alte prestazioni".

Il CellularRAM work group ha sviluppato tre generazioni di specifiche per dispositvi con elevata larghezza di banda in densità da 16Mbit a 256Mbit. Attualmente il gruppo è al lavoro per approntare una quarta generazione di specifiche per incrementare ulteriormente le possibilità di utilizzo dei prodotti basati sull'architettura CellularRAM. I chip CellularRAM a 32Mbit attualmente esistenti sono in grado di operare ad una frequenza di 104MHz con una latenza di 70ns e possono raggiungere 208 MB al secondo di picco di bandwidth.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
subrahmanyam30 Agosto 2005, 15:07 #1
tradurre to look forward to con guardare avanti non è proprio il massimo

jacopi|!
franciccio30 Agosto 2005, 15:21 #2
sarebbe la forma corretta del popolare "can't wait for", da "guardare" c'è ben poco
mjordan02 Settembre 2005, 21:03 #3
Mancavano i Thesaurus di turno...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^