Toshiba: nuovi moduli embedded NAND flash da 64GB

Toshiba: nuovi moduli embedded NAND flash da 64GB

Toshiba annuncia nuovi moduli embedded nand flash dall'elevata capienza, per dispositivi multimediali e smartphone

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:55 nel canale Memorie
Toshiba
 

Nel corso della giornata di ieri Toshiba ha annunciato nuovi moduli di memoria embedded NAND flash da 64GB, che rappresenta un nuovo record di capienza per quanto concerne questo settore.

I componenti combinano un controller dedicato e sedici chip da 32Gbit ciascuno, realizzati impiegando la tecnologia di processo a 32 nanometri sviluppata dalla stessa Toshiba. I nuovi moduli rispondono pienamente alle specifiche dello standard eMMC.

Grazie a particolari tecniche di integrazione e livellazione, i chip hanno uno spessore di appena 30 micrometri. I chip sono inoltre compatibili con gli standard JEDEC/MMCA 4.4, per il supporto all'interfaccia embedded MultiMediaCard.

Interfaccia
JEDEC/MMCA V4.4 standard HS-MMC interface
Tensione operativa
da 2.7V a 3.6V per il core memoria
da 1.65V a 1.95V / da 2.7V a 3.6V (interfaccia)
Ampiezza bus
x1, x4, x8
Velocità scrittura
20MB/sec. (Sequential/Interleave Mode)
9MB/sec. (Sequential/No Interleave Mode) per i modelli THGBM2G5D1FBAI9 e THGBM2G4D1FBAI8
Velocità lettura
37MB/sec (Sequential Mode/Interleave Mode)
22MB/sec (Sequential/No Interleave Mode) THGBM2G5D1FBAI9 and THGBM2G4D1FBAI8
Temperatura operativa
da -25°C a +85° Celsius
Package
153Ball FBGA

I nuovi moduli potranno essere impiegati per incrementare considerevolmente la capienza di dispositivi portatili come lettori MP3, riproduttori multimediali, cellulari e smartphone. Secondo le stime di Toshiba, un modulo embedded NAND flash da 64GB è in grado di stoccare 1070 ore di musica ad un bitrate di 128Kbps, 8,3 ore di video high definition e 19,2 ore di video standard definition.

I primi prototipi dei moduli da 64GB saranno consegnati nel corso di questo mese, mentre la produzione in volumi e le conseguenti consegne verranno avviate nel corso del primo trimestre del prossimo anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s12a15 Dicembre 2009, 11:15 #1
Una ventina di questi chip (come succede per l'Intel X25-M 160 GB) e si ottiene un SSD da una capacita` di 1.25 TB. Considerando 10 canali (il "raid interno", si otterrebbero una velocita` di lettura in sequenziale di 370 MB/s e di scrittura 200 MB/s. Il problema rimane il costo

A proposito, qual'e` la differenza fra le modalita` interleaved e non interleaved menzionate?

20MB/sec. (Sequential/Interleave Mode)
9MB/sec. (Sequential/No Interleave Mode) per i modelli THGBM2G5D1FBAI9 e THGBM2G4D1FBAI8


Quale si usa normalmente e dove?
fabri8515 Dicembre 2009, 11:20 #2
ho capito ma con queste velocità di scrittura a cosa serve avere tutto questo spazio?
ilmanu15 Dicembre 2009, 11:25 #3
lettori portatili piu' piccoli e leggeri che consumano meno ? ma fors emi sto sbagliando...
+Benito+15 Dicembre 2009, 13:26 #4
mi sembra che si sia superato da un bel po' il limite della decenza, memorie lentissime ed enormi per ascoltare la musica.....che ovviamente si scarica perchè è impossibile pagare 64 GB di mp3.
freeeak15 Dicembre 2009, 13:35 #5
in effetti a quella velocita non è molto utile a molti, ma forse per qualche strumento scientifico di raccolta dati e che consumi poco.
Gnubbolo15 Dicembre 2009, 14:05 #6
1000 ore di musica ? questi sono fuori di testa, sono 20'000 euro, io sono precario li guadagno in 2 anni.
tecnologia inutile.
coschizza15 Dicembre 2009, 15:01 #7
Originariamente inviato da: Gnubbolo
1000 ore di musica ? questi sono fuori di testa, sono 20'000 euro, io sono precario li guadagno in 2 anni.
tecnologia inutile.


ma scusa mica devi mettere solo audio, puoi usarlo come disco o per video filmati ecc

e considera che solo io ho piu di 1000 ore di film e audio originali
amd-novello16 Dicembre 2009, 03:10 #8
i cd rippati non esistono vero? mio zio ne ha 200

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^