Toshiba: nuovi moduli embedded NAND flash da 128GB

Toshiba: nuovi moduli embedded NAND flash da 128GB

Toshiba segna il record di capacità per questo genere di memorie, che saranno prodotte in volumi a partire dall'ultimo trimestre dell'anno

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:17 nel canale Memorie
Toshiba
 

Toshiba ha annunciato il lancio dei nuovi moduli Embedded NAND Flash da 128 gigabyte, che rappresenta la più elevata capienza disponibile ad oggi per questo tipo di soluzioni memoria.

I nuovi moduli embedded rispondono alle più recenti specifiche sancite dallo standard e-MMC, ed sono progettatati pensando all'impoego in una vasta gamma di prodotti consumer, in particolar modo soluzioni smartphone e tablet PC, senza contare i dispositivi video/foto e i riproduttori mltimediali.

I nuovi moduli embedded NAND da 128GB integrano sedici chip da 64gigabit (pari a 8GB) realizzati con processo a 32 nanometri ed un controller dedicato, in un package delle dimensioni di 17 x 22 x 1.4mm. Toshiba è la prima realtà capace di abbinare 16 chip da 64gbit ed applicare ad essi avanzati processi di assottigliamento e tecnologie di stratificazione allo scopo di realizzare un singolo chip spesso appena 30 micrometri.

Toshiba offre una linea di soluzioni NAND flash embedded single-package, in densità da 2GB a 128GB. Come accennato poco sopra, queste soluzioni integrano un controller per gestire le basilari funzioni per le applicazioni NAND, e sono compatibili con le specifiche JEDEC e-MMC versione 4.4.

I primi sample dei moduli Emedded NAND Flash da 128GB saranno disponibili a partire dal mese di settembre, e la produzione in volumi è destinata a prendere il via nell'ultimo trimestre dell'anno. Nel corso del mese di agosto sarà invece avviato il sampling dei chip embedded da 64GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7717 Giugno 2010, 14:27 #1
8 GB in un solo chip!!!!!!
PORCA VACCA!!!
Unrealizer17 Giugno 2010, 14:30 #2
speriamo di vedere questi chip usati come si deve, e soprattutto a prezzi umani

tralaltro, se non sbaglio, il nintendo DSi utilizza un chip eMMC per la propria memoria interna, ma non ricordo il produttore (forse samsung)
Severnaya17 Giugno 2010, 14:36 #3
che la morte dei supporti ottici sia sempre più vicina?
melpycar17 Giugno 2010, 15:10 #4
Toshiba ..questi si che sono seri
Unrealizer17 Giugno 2010, 19:32 #5
Originariamente inviato da: Severnaya
che la morte dei supporti ottici sia sempre più vicina?


non credo... i supporti ottici dalla loro hanno ancora un rapporto €/GB più vantaggioso rispetto alle memorie solide
nudo_conlemani_inTasca18 Giugno 2010, 09:48 #6
Tra qualche anno le memorie a stato solido soppianteranno tutto.
E' solo questione di tempo. La comodità e la praticità di questa tecnologia di memorizzazione dati è superiore a tutte le altre, salvo l'affidabilità.
ArteTetra21 Giugno 2010, 10:13 #7
Originariamente inviato da: nudo_conlemani_inTasca
Tra qualche anno le memorie a stato solido soppianteranno tutto.
E' solo questione di tempo. La comodità e la praticità di questa tecnologia di memorizzazione dati è superiore a tutte le altre, salvo l'affidabilità.


E dici niente!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^