Semiconduttori a 10 nanometri per memorie da 100GB

Semiconduttori a 10 nanometri per memorie da 100GB

Un gruppo di ricercatori koreani è prossima allo sviluppo di semiconduttori a 10 nanometri impiegando nanotubi di carbonio e materiali in grado di svolgere la funzione di isolante o conduttore

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:37 nel canale Memorie
 

Un gruppo di ricercatori koreani è prossimo allo sviluppo di semiconduttori a 10 nanometri. La particolarità di questi nuovi semiconduttori è l'impiego di nanotubi di carbonio che potrebbero permettere la realizzazione di memorie flash con capacità fino a 100GB.

I nuovi semiconduttori, giusto a titolo di paragone, hanno dimensioni nell'ordine di 1/12000 del diametro di un capello umano. Il gruppo di ricerca, guidato dal professor Choi Hee-cheul dell'università di Pohang, ha utilizzato i nanotubi di carbonio per collegare circuiti realizzati a 10 nanometri.

La chiave di volta sarebbe rappresentata da un particolare materiale chiamato "Mott Insulator", realizzato dopo diversi anni di sperimentazione, il quale è in grado di poter variare la propria funzione da isolante a conduttore.

Si tratta della prima volta in cui viene infranta la barriera dei 10 nanometri: Samsung nel corso della passata settimana ha annunciato una nuova tecnologia a 40 nanometri, charge trap flash, la quale può essere via via minianturizzata fino a raggiungere il limite dei 20 nanometri. In questo caso il limite massimo di capacità è stimato per i 64GB.

Indubbiamente la possibilità di avere dispositivi a memoria statica caratterizzati da elevata capacità può socchiudere numerose nuove possibilità sul mercato: l'adozione principe, per queste soluzioni, sono i lettori multimediali portatili e i notebook compatti, ma non è da escludere che fra qualche anno si possa assistere alla diffusione, anche in ambito desktop, di veri e propri "memory-drive" con capacità paragonabili a quelle degli attuali hard disk convenzionali e con il grosso vantaggio della velocità di lettura/scrittura e la totale assenza di parti meccaniche in movimento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dark.shark.dsk23 Febbraio 2007, 11:39 #1
E vai!! 100 giga di pen drive... se arriveranno davvero, sarà la morte dei blue ray hd dvd e compagnia bella...
Comunque Mott Insulator, come nome fa un po' ridere...
S.Ferretti23 Febbraio 2007, 11:41 #2
e io che pensavo che 2 giga fossero sufficenti
Paganetor23 Febbraio 2007, 11:46 #3
scusate, gigabit o gigabyte?
baruk23 Febbraio 2007, 11:47 #4
spettacolare... in un futuro non tanto lontano, swap e SO su flash!
Wilfrick23 Febbraio 2007, 11:48 #5
Finchè non vedo queste cose non ci credo. Ce ne sono a valangate di news su "prodotti" strabilianti ma che restano sempre fantascientifici. Non si vedono mai salti così grossi, ma tutto va sempre avanti passo per passo, quindi queste cose, se vere, le vedremo fra 10 anni.
S.Ferretti23 Febbraio 2007, 12:03 #6
in effetti se ne vedono tante di notizie su nuovi prodotti che passa così tanto tempo che quando escono ci stupiamo come se fosse la prima volta che leggiamo di una cosa del genere (oh ma quanto sto postando oggi? si vede che è la mia giornata in cui ho voglia di dir su)
Aryan23 Febbraio 2007, 12:09 #7
Originariamente inviato da: Paganetor
scusate, gigabit o gigabyte?


B=Byte
b=bit
Valeck23 Febbraio 2007, 12:13 #8
si infatti staremo a vedere se usciranno veramente ste cose o rimarranno news e basta!
poi cmq non è che sta cosa la regalano pensate quanto può costare una cosa del genere... è proprio vero, per i ricchi... hanno inventato tutto
S.Ferretti23 Febbraio 2007, 12:20 #9
I prezzi subito saranno altissimi ma come per tutte le cose col passare del tempo diminuiranno con l uscita di qualcosa di meglio, e se la tecnologia va avanti così vuol dire nel giro di poco
Apple8023 Febbraio 2007, 12:25 #10
penso che prima di trovarci con questa tecnologia nei case , passeranno 3-4 annetti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^