offerte prime day amazon

Nuovi chip DDR3 4Gbit da Samsung

Nuovi chip DDR3 4Gbit da Samsung

Il colosso coreano annuncia lo sviluppo di chip ad elevata densità, per la realizzazione di moduli di memoria capienti e dal basso dispendio energetico

di pubblicata il , alle 13:37 nel canale Memorie
Samsung
 

Samsung Electronics ha annunciato di aver ultimato lo sviluppo del primo chip DDR3 DRAM a 4 gigabit, realizzato impiegando il processo produttivo a 50 nanometri. Si tratta di una soluzione importante, soprattutto in ottica datacenter, dal momento che chip di questo tipo consentono di realizzare moduli di memoria di elevata capacità e, al contempo, permettono di contenere il dispendio energetico.

Kevin Lee, vicepresidente del marketing tecnico per Samsung Semiconductor, ha dichiarato: "Abbiamo fatto leva sulla nostra forza innovatrice per sviluppare il primo chip DDR3 a 4 gigabit. Con questa soluzione e grazie alla tecnologia a 50 nanometri consentiremo al settore di praticare risparmi significativi per server e per il mercato computer in genere".

I chip DDR3 da 4Gbit sono in grado di operare ad una tensione di 1,35 volt e sono caratterizzati da una velocità di 1,6 gigabit al secondo. Prendendo a riferimento un modulo da 16GB si ottiene, con i nuovi chip, un risparmio di energia nell'ordine del 40% circa rispetto a moduli realizzati con i chip a 2Gbit.

I chip di memoria DDR3 da 4 gigabit possono essere impiegati per la realizzazione di moduli RDIMM da 16GB per sistemi server, moduli unbuffered DIMM da 8GB per workstation e sistemi PC tradizionali oppure ancora in moduli SODIMM da 8GB per sistemi notebook. Impiegando inoltre la tecnologia di packaging dual-die sarà possibile realizzare anche moduli fino a 32GB complessivi, offrendo di fatto soluzioni con il doppio della capienza rispetto ai moduli di memoria realizzati con chip da 2 gigabit.

Samsung non ha comunque ancora comunicato per quale periodo è previsto l'avvio della produzione in volumi dei nuovi chip e, di conseguenza, dei moduli di memoria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kibo8729 Gennaio 2009, 13:54 #1
Molto interessante anche per il fattore risparmio energetico
SwatMaster29 Gennaio 2009, 14:53 #2
Già, molto ma molto interessanti.
bLaCkMeTaL29 Gennaio 2009, 21:48 #3
eh...direi proprio interessanti!!!
lucusta30 Gennaio 2009, 01:20 #4
curiosa soprattutto la possibilita' di avere 128GB di ram sui portatili (ad esempio HP DV5 con 4 banchi ram, ma non e' l'unico)... ma ci sono chipset che leggono tutta questa ram su un banco?
Nio0430 Gennaio 2009, 08:30 #5

Il prossimo imminente futuro....

A presto avremo una scatoletta nera che fara' tutto in sincro CPU/RAM/HD/Periferiche->Cervello....
Il tutto ovvimente in una frazione di frazione di frazione..... di secondo, ma il sistema non puo' funzionare se non si usa correttamente un componete base funzionate..... il cervello....
Nio0430 Gennaio 2009, 08:32 #6

....e....

Quindi:

....funzionate gente, funzionate.....
Nio0430 Gennaio 2009, 08:37 #7

....


componete gente, funzionate..... si rischia di non inserire nemmeno un commento buono corretto!!!
:-)) Si e' vero, essere gia' stanchi di primo mattino e' davvero pesante!!!
Brom30 Gennaio 2009, 13:09 #8
= 512 MB per ognuno di quei chippini che si vedono sul banco ram?
quindi sarebbe 1 banco da 8 GB

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^