Nuovi annunci di memorie DDR3-1600

Nuovi annunci di memorie DDR3-1600

Anche Super Talent si aggrega al gruppo di produttori di memorie che stanno sviluppando soluzioni DDR3 per overclockers

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:31 nel canale Memorie
 

L'americana Super Talent ha ufficialmente annunciato la prossima disponibilità di memorie DDR3 in versioni 1333 e 1600 specificamente sviluppate per gli utenti che ricercano le massime prestazioni velocistiche dal proprio sistema.

I moduli DDR3-1333, modello W1333UB2G8, sono certificati per operare con timings di accesso pari a 8-8-8-18 in abbiamento al voltaggio di alimentazione di 1.8V. Per la versione DDR3-1600, modello W1600UX2G9, i timings certificati sono quelli di 9-9-9-21 sempre a 1.8V di alimentazione.

OC_kit_DDR3.jpg (12034 bytes)

A chiudere troviamo al proposta top di gamma, modello W1600UX2G7, caratterizzata da una frequenza di funzionamento massima di 1.600 MHz in abbinamento a timings pari a 7-7-7-18, sempre mantenendo invariata a 1.8V l'alimentazione.

Super Talent ha anticipato, per il mercato retail nord americano, prezzi pari a 598 dollari USA per una coppia di moduli DDR3 1600 della serie W1600UX2G9; la cifra sale a 648 dollari USA per una coppia di moduli W1600UX2G7. In entrambi i casi i kit hanno una dotazione complessiva di 2 Gbytes di memoria di sistema. Per i moduli W1333UB2G8 la dotazione di memoria è pari invece a 2 Gbytes per ogni modulo, quindi un kit mette a disposizione del sistema un quantitativo di 4 Gbytes complessivo; il costo per ogni modulo è pari a 417 dollari USA, quindi ben superiore in proporzione rispetto ai moduli DDR3-1600 di capienza dimezzata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
3NR1C004 Luglio 2007, 09:47 #1
Stanno bruciando le tappe prima del previsto.

Moduli DDR3-1600 con CL 7 sono già in grado di surclassare gli attuali top di gamma DDR2
que va je faire04 Luglio 2007, 09:51 #2
ma i voltaggi non dovevano ridursi con le ddr3?
3NR1C004 Luglio 2007, 09:53 #3
Originariamente inviato da: que va je faire
ma i voltaggi non dovevano ridursi con le ddr3?


Perchè 1.8V per te è un voltaggio da DDR2 ?
que va je faire04 Luglio 2007, 09:57 #4
Originariamente inviato da: 3NR1C0
Perchè 1.8V per te è un voltaggio da DDR2 ?


ahah direi proprio di si.
3NR1C004 Luglio 2007, 09:59 #5
Originariamente inviato da: que va je faire
ahah direi proprio di si.


Io invece direi proprio di NO
-Feanor-04 Luglio 2007, 10:00 #6
infatti...1.8v sono le ddr2..le ddr3 dovrebbero essere a 1.5 volt se non sbaglio..
3NR1C004 Luglio 2007, 10:03 #7
Originariamente inviato da: -Feanor-
infatti...1.8v sono le ddr2..le ddr3 dovrebbero essere a 1.5 volt se non sbaglio..


Raga, non scherziamo per cortesia, si parla di memorie di un certo tipo, non value.

Prendetevi delle DDR2 certificate per operare fuori specifica e poi mi dite il voltaggio.

Inoltre non considerate il fatto che i processi produttivi sono ancora in fase di affinamento.
que va je faire04 Luglio 2007, 10:08 #8
Originariamente inviato da: 3NR1C0
Raga, non scherziamo per cortesia, si parla di memorie di un certo tipo, non value.

Prendetevi delle DDR2 certificate per operare fuori specifica e poi mi dite il voltaggio.

Inoltre non considerate il fatto che i processi produttivi sono ancora in fase di affinamento.


3NR1C004 Luglio 2007, 10:11 #9
Originariamente inviato da: que va je faire


Ok, allora facciamo un ripasso.

Lo standard JEDEC prevede 1.8V per le DDR2 fino a 800MHz, e 1.5V per le DDR3 fino a 1333MHz.

Fin qui tutto ok? Bene

Lo standard DDR3-1600 non è ancora stato ratificato, inoltre come specificato anche in questo sito le DDR2 operanti fuori specifica (quindi >800MHz) richiedono voltaggi ben superiori ai 2V (fino ad arrivare a sfiorare i 2.5V).

Quindi è normale che una DDR3-1600 CL7 (fuori specifica anche come CL che dovrebbe al più essere 9) abbia un voltaggio di 1.8V quando una DDR2-1200 CL5 ce l'ha di circa 2.3V
que va je faire04 Luglio 2007, 10:15 #10
Originariamente inviato da: 3NR1C0
Ok, allora facciamo un ripasso.

Lo standard JEDEC prevede 1.8V per le DDR2 fino a 800MHz, e 1.5V per le DDR3 fino a 1333MHz.

Fin qui tutto ok? Bene

Lo standard DDR3-1600 non è ancora stato ratificato, inoltre come specificato anche in questo sito le DDR2 operanti fuori specifica (quindi >800MHz) richiedono voltaggi ben superiori ai 2V (fino ad arrivare a sfiorare i 2.5V).

Quindi è normale che una DDR3-1600 CL7 (fuori specifica anche come CL che dovrebbe al più essere 9) abbia un voltaggio di 1.8V quando una DDR2-1200 CL5 ce l'ha di circa 2.3V


le ddr3 1333 888-18 1,8V però ti sono sfuggite

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^