Nanya riceve convalida DDR2 da Intel

Nanya riceve convalida DDR2 da Intel

Nanya l'unico produttore Taiwanese che ha ricevuto da Intel l'approvazione per i propri prodotti DDR2

di pubblicata il , alle 10:39 nel canale Memorie
Intel
 

Nanya Technologies ha reso noto nella giornata di ieri di aver ricevuto la convalida da parte di Intel per i chip DDR2 533 da 512Mbit (32Mbitx16) e per i moduli DDR2 400 da 512MB non-ECC unbuffered

Tutta l'industria IT sta aspettando di rimpiazzare le memorie DDR con le nuove memorie DDR2 nei PC destinati al settore mainstream del mercato, tuttavia i produttori di memorie devono verificare che i propri prodotti DDR2 siano compatibili con i chipset Intel

Nanya attualmente è l'unico produttore taiwanese di memorie che ha ricevuto l'approvazione DDR2 da parte di Intel. Nanya precedentemente ha ricevuto la convalida anche per i moduli DDR2 400 ECC da 512MB.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
suspended07 Settembre 2004, 10:57 #1
azz il "PRIMO" di una lunga lista, spero.
sarà ma questo produttore taiwanese mi ricorda il militare.
KuWa07 Settembre 2004, 11:04 #2
io spero invece che abbassino i timings prima
Cester07 Settembre 2004, 11:07 #3
Si,ma il mercato di questo tipo di memorie è solo agli inizi, sicuramente fra un pò di tempo inizieranno a scomparire le DDR a favore delle DDR2 e allora tutti i produttori si faranno avanti!
sanghine107 Settembre 2004, 11:13 #4
Originariamente inviato da suspended
azz il "PRIMO" di una lunga lista, spero.
sarà ma questo produttore taiwanese mi ricorda il militare.




Cmq io ho due banchi Nanya che nn sono nulla di eccezionale(nn salgono neanche di 10 MHz sopra il def.)...
Nn so come abbia fatto a continuare a produrre ancora memorie st'industria.
Spectrum7glr07 Settembre 2004, 11:55 #5
Originariamente inviato da KuWa
io spero invece che abbassino i timings prima


ancora con sta storia dei timings alti...la recensione di HWUpgrade ha dimostrato che i moduli ddrII (anche quelli non di marca) sono in grado di operare stabilmente a 3-3-3-12 a 560mhz...dimmi se cambia tanto dai 3-4-4-8 delle ddr normali a quelle frequenze...ed anche il costo non è così elevato: delle ddr 550 ti costano come delle ddrII (le OCZ anche di più
ErminioF07 Settembre 2004, 12:11 #6
"Tutta l'industria IT sta aspettando di rimpiazzare le memorie DDR con le nuove memorie DDR2"

Ma chi le vuole?
Sig. Stroboscopico07 Settembre 2004, 12:41 #7
che strana storia...
La ram deve essere compatibile con Intel e non Intel compatibile con uno standard?!

COMPLIMENTONI a Suspended per la battutona...
AH AH AH! (Nota bene AH scandito AH)
Helstar07 Settembre 2004, 13:11 #8
Le DDR2 secondo me saranno utili, l'articolo di hwupgrade mi ha convinto che questa tecnologia e' acerba ma potenzialmente in grado di dare risultati notevoli su b/w, consumi e anche sul fattore timings.
Sono curioso di vedere cosa fara' AMD nel prossimo anno (supportarle o meno).

Ps. Suspended: amico di Raven II ? =)
Un nick un perche' ...
Raven_II07 Settembre 2004, 14:19 #9
x DioBrando
Anche le DDR erano come sono le DDR 2 di adesso...
Un prodotto nuovo costa caro se buono e diventa economico solo quando ha "maturato" abbastanza.
Certo, cosa che non ricordo è la certificazione da parte Intel...
bah!
Alla faccia degli standard...
Ciao!

DioBrando07 Settembre 2004, 15:12 #10
Originariamente inviato da ErminioF
"Tutta l'industria IT sta aspettando di rimpiazzare le memorie DDR con le nuove memorie DDR2"

Ma chi le vuole?


infatti l'industria cerca, sn i clienti che n ci provano nemmeno a comprarle



P.S.: quand'è che riaprono gli asili, così un pò di pischelli/trolls trovano qlc da fare invece che insozzare regolarmente le pagine delle notizie?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^