Moduli FB-DIMM 8GB da Samsung

Moduli FB-DIMM 8GB da Samsung

Samsung annuncia la disponibilità dei primi moduli Full buffered DIMM di taglio 8 Gbyte

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:43 nel canale Memorie
Samsung
 

Samsung Electronics ha annunciato nuovi moduli di memoria FB-DIMM da 8 GB, realizzati mediante chip DDR da 2Gbit con processo produttivo a 80 nanometri e destinati all'impiego con sistemi server ad alte prestazioni.

I produttori OEM che si riforniscono da Samsung hanno dichiarato che i nuovi moduli FB-DIMM da 8GB sono particolarmente indicati per l'utilizzo in sistemi blade server a una unità. L'architettura FB-DIMM sorpassa la limitazione dei 2-4 moduli per canale, permettendo di installare fino a otto moduli per singolo canale senza alcun decadimento prestazionale. La domanda per questo tipo di prodotti da parte del mercato server è destinata a crescere in modo significativo.

samsung_fbuff_dimm.jpg

Lo standard FB-DIMM è stato adottato dal JEDEC permettendo ai designer la scelta tra R-DIMM e FB-DIMM per la prossima generazione di memoria DRAM. Dataquest ha previsto che nel prossimo anno le memorie DRAM ad uso server avranno una quota di mercato di 34,1 Bln in megabyte.

Fonte: VR-Zone

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulisss13 Dicembre 2005, 09:00 #1
leggendo la news sembra di capire che siano DDR, ma faranno anche ddr2 di sicuro....
Qualcuno sa se sono compatibili anche con sistemi desktop , tipo mobo nforce4 ?
Aro13 Dicembre 2005, 09:38 #2
essendo delle memorie x server, saranno sicuramente ECC, per cui non credo che possano essere supportate dalle normali mobo desktop Nforce4.

ronthalas13 Dicembre 2005, 09:40 #3
Fully Buffered DIMM, in pratica memorie con correzione d'errore e interamente bufferizzate (a differenza delle normali desktop che non sono nè l'uno nè l'altro...) su Opteron e Xeon le si può usare... su A64 e P4 no... (nel P4 dipende dal chipset, ma di solito no)
ImperatoreNeo13 Dicembre 2005, 09:46 #4
"per cui non credo che possano essere supportate dalle normali mobo desktop Nforce4. "

Da quando le ECC non sono supportate?

Anzi, le schede madri "serie" prevedono proprio la voce del bios per specificare se ECC o meno..

... suvvia.. non diciamo castronerie...
ImperatoreNeo13 Dicembre 2005, 09:47 #5
per la cronaca..

anche le mobo di medio basso livello per PIII hanno quella voce...
ronthalas13 Dicembre 2005, 10:03 #6

ImperatoreNeo

Beh compra un modulo ECC e installalo su quelle schede, poi facci sapere se con quella impostazione funziona... Io penso di non essere l'unico a essere convinto che non siano supportate. E comunque il Memory Controller dell'Athlon64 di sicuro non le supporta.
JohnPetrucci13 Dicembre 2005, 10:03 #7
Interessante questo nuovo traguardo delle memorie ram, chissà come evolverà la situazione anche in campo desktop.
Kristall8513 Dicembre 2005, 10:43 #8
Memori da 8 GB! Secondo me Sn destinate soltanto ai Server Opteron...
Difficile ke queste versioni DIMM siano destinate anke ai Desktop.
Anke se mai dire mai...

Correggetemi se erro...
bjt213 Dicembre 2005, 11:11 #9
Allora... Le memorie FB-DIMM sono un nuovo tipo, inventato da intel. Hanno un bus con molte meno linee, mi pare 16 o 32 bit, ma ad un clock molto elevato. Ogni modulo ha un mini controller RAM, per poter bufferizzare, ottimizzare e tradurre i segnali: qualunque modulo FB-DIMM putrà essere montato su qualunque scheda compatibile. I chip potranno essere DDR 1,2,3,4 o qualunque altro protocollo, perchè sarà il chip centrale che tradurrà i protocolli. Finalmente non si dovrà cambiare slot/chipset/scheda madre se esce una nuova memoria: il protocollo sarà sempre lo stesso. Al massimo su una scheda vecchia andrà ad un clock più basso, ma si potrà comunque montare. A proposito... Ma qual è il clock ed il transfer rate della versione attuale di protocollo? Qualcuno lo sa?

Credo che esistano solo soluzioni INTEL, per il momento.

Per rispondere a chi chiedeva se si poteva usare sulle schede attuali: no, è un nuovo protocollo, ma si spera il definitivo...
giallapinna13 Dicembre 2005, 11:24 #10
ma e' possibile che ogni cosa destinata a server o altro chiedete se possa essere messa su un desktop? ma ammesso e non concesso che si potesse....XP nemmeno la saprebbe gestire una memoria del genere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^