Micron è pronta con le memorie GDDR6 per le GPU di prossima generazione

Micron è pronta con le memorie GDDR6 per le GPU di prossima generazione

Micron conferma di aver avviato la produzione delle nuove memorie GDDR6, che saranno utilizzate in vari prodotti ma soprattutto nelle schede video top di gamma di prossima generazione

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Memorie
MicronNVIDIAGDDR6
 

Sarà utilizzata sulle schede video di prossima generazione, soprattutto per quanto riguarda i modelli top di gamma. Parliamo della memoria GDDR6, nuovo standard che vede Micron al lavoro e già capace di confermare i piani di diffusione delineati negli scorsi mesi.

L'azienda ha confermato infatti di aver avviato la produzione di massa di chip GDDR6 da 8 Gigabit, proposte che troveranno adozione in differenti tipologie di prodotti ma più di tutto nelle schede video di fascia alta. Difficile a questo punto non pensare che questa tecnologia di memoria non trovi spazio in abbinamento alle GPU NVIDIA di prossima generazione, attese al debutto nel corso dei prossimi mesi.

Le memorie GDDR6 di Micron verranno proposte inizialmente in due differenti versioni, a 12Gbps e 14Gbps di velocità. Entrambe opereranno con tensione di alimentazione di 1,35V, inferiore a quella di 1,5V tipicamente abbinata alle soluzioni GDDR5 in commercio.

Per le memorie GDDR6 a 12Gbps la bandwidth messa a disposizione per ogni chip è pari a 48 GB/s, dato che sale a 56 GB/s per quelle GDDR6 da 14Gbps. In funzione dell'architettura scelta per il controller memoria è possibile arrivare a valori di bandwidth che toccano i 672 GB/s quale picco massimo: questo è un dato raggiungibile con un bus memoria da 384bit di ampiezza, che preveda quindi 12 chip che operano in parallelo ciascuno dotato di un bus da 32bit.

Dal versante memorie sembra quindi tutto pronto per il debutto delle schede video top di gamma di prossima generazione; resta ora solo da vedere quando NVIDIA presenterà le soluzioni basate su architettura Turing di nuova generazione

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8826 Giugno 2018, 13:01 #1
l'ha avviata adesso ?
gridracedriver26 Giugno 2018, 15:35 #2
L'azienda ha confermato infatti di aver avviato la produzione di massa di chip GDDR6 da 8 Gigabit

ma uno dei vantaggi, oltre la velocità, non è il fatto che si raddoppiava la densità da 8 a 16gbit?
giuliop26 Giugno 2018, 16:25 #3
Originariamente inviato da: nickname88
l'ha avviata adesso ?


Perché, quando dovrebbe avviarla, secondo la tua pluriennale esperienza di produzione e immissione di nuove memorie sul mercato?
nickname8826 Giugno 2018, 16:27 #4
Originariamente inviato da: giuliop
Perché, quando dovrebbe avviarla, secondo la tua pluriennale esperienza di produzione e immissione di nuove memorie sul mercato?

Se Nvidia voleva uscire il prossimo mese la produzione doveva avvenire almeno 3 mesi prima.
Se si è molto fortunati le potran quindi tirar fuori solo a partire da Ottobre in poi.
giuliop26 Giugno 2018, 17:15 #5
Originariamente inviato da: nickname88
Se Nvidia voleva uscire il prossimo mese la produzione doveva avvenire almeno 3 mesi prima.


Perché non glielo dici? Producendo memorie da soli 40 anni non hanno proprio idea di quando cominciare la produzione, e un espertone stagionato in queste problematiche come te sicuramente potrebbe dare loro qualche consiglio.
nickname8826 Giugno 2018, 17:23 #6
Originariamente inviato da: giuliop
Perché non glielo dici? Producendo memorie da soli 40 anni non hanno proprio idea di quando cominciare la produzione, e un espertone stagionato in queste problematiche come te sicuramente potrebbe dare loro qualche consiglio.

Non hai colto il significato del post
khuzul26 Giugno 2018, 17:23 #7
Originariamente inviato da: nickname88
Se Nvidia voleva uscire il prossimo mese la produzione doveva avvenire almeno 3 mesi prima.
Se si è molto fortunati le potran quindi tirar fuori solo a partire da Ottobre in poi.


Per fortuna che ci sei tu.
Se mettessi a disposizione la tua immensa conoscenza a queste povere aziende invece che sui forum saresti già CEO.
gridracedriver26 Giugno 2018, 17:25 #8
A sto giro vado in sua difesa e penso che intendesse dire che così nVidia ha dovuto posticipare la nuova linea di schede video per aspettare le gddr6, non voleva dire che doveva farla prima perché lo dice nVidia...

Comunque sono 6 mesi che lo dico, nVidia posticipa le nuove schede anche per questi problemi legati alla produzione delle gddr6.
nickname8826 Giugno 2018, 17:41 #9
Originariamente inviato da: gridracedriver
A sto giro vado in sua difesa e penso che intendesse dire che così nVidia ha dovuto posticipare la nuova linea di schede video per aspettare le gddr6, non voleva dire che doveva farla prima perché lo dice nVidia...

Comunque sono 6 mesi che lo dico, nVidia posticipa le nuove schede anche per questi problemi legati alla produzione delle gddr6.


Quoto
Non era così difficile
khuzul26 Giugno 2018, 19:37 #10
Originariamente inviato da: nickname88
Quoto
Non era così difficile


Giusto: scrivi qualcosa in modo poco chiaro, 2 persone capiscono qualcosa di diverso e ovviamente il problema sono gli altri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^