Memorie: 10GB per chip grazie a Nanochip?

Memorie: 10GB per chip grazie a Nanochip?

Una startup californiana riceve fondi da Intel per lo sviluppo di una nuova tecnologia di memoria in grado di permette una elevata capacità di immagazzinamento dati

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:51 nel canale Memorie
Intel
 

Nanochip Incorporated, una startup californiana che si occupa dello sviluppodi sistemi micro-elettromeccanici avanzati (MEMS - MicroElectro-Mechanical Systems), ha recentemente annunciato di aver avviato un programma di finanziamento di 14 milioni di dollari grazie al supporto di Intel Capital.

I nuovi fondi consentiranno a Nanochip di portare avanti lo sviluppo di una nuova tecnologia in grado di permettere la realizzazione di chip con capienze nell'ordine dei dieci gigabyte (proprio gigabyte, non gigabit). La nuova tecnologia, che prevede l'abbinamento di MEMS ad un array di nano-sonde, permette di superare gli attuali limiti posti dai normali processi di litografia.

Purtroppo non sono disponibili ulteriori dettagli relativi a questo tipo di tecnologia, anche se la presenza di Intel fa supporre un qualche tipo di connessione con le memorie PRAM, delle quali abbiamo già avuto modo di parlare in questo focus e per le quali Intel sta lavorando molto attivamente.

Nanochip dovrebbe così essere in grado di realizzare soluzioni di storage compatte che, grazie all'impiego di pochi chip, possono facilmente arrivare nell'ordine dei centinaia di GB. Tali potrebbero prendere il posto delle attuali memorie flash, e divenire così ideali per applicazioni quali schede di memoria o per l'implementazione all'interno di apparecchi consumer. La fase di produzione dovrebbe essere avviata nel corso del 2009.

Fonte: Dailytech

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor30 Gennaio 2008, 09:55 #1
moooolto interessante!

ma a fronte di capacità così elevate sarà necessario sviluppare interfacce e dischi (o quello che sono) molto più veloci di quelli attuali: oggi come oggi spostare 1 giga di roba è questione di una manciata di secondi, ma spostarne un centinaio comincia a essere "impegnativo" in termini di tempi...

speriamo che le varie tecnologie vadano di pari passo
int main ()30 Gennaio 2008, 10:13 #2
bè proprio secondi no...per 1 gb ci vuole sempre quel minuto e mezzo
mentre per 60gb 20-25 minuti
Praetorian30 Gennaio 2008, 10:17 #3
tutto questo per dire che i nostri caz di HD sono obsoleti e lenti
Arrex230 Gennaio 2008, 10:20 #4
Io invece non ci vedono nessuna connessione con le memorie a cambiamento di fase (PCM e PRAM), che con i MEMS non ci azzeccano nulla. Sembra una tecnologia legata ai polimeri e simile al prototipo presentato nel 2003 da IBM detto Millipede

MiKeLezZ30 Gennaio 2008, 10:22 #5
Finalmente potremo far girare Windows Vista ;-)
int main ()30 Gennaio 2008, 10:23 #6
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Finalmente potremo far girare Windows Vista ;-)


si quando usciranno ci sarà già windows 7 owned
Doraneko30 Gennaio 2008, 10:26 #7
Originariamente inviato da: int main ()
bè proprio secondi no...per 1 gb ci vuole sempre quel minuto e mezzo
mentre per 60gb 20-25 minuti


Beh,1 minuto e mezzo per un GB è tantino per ciò che c'è in giro adesso!!
Io ho una chiavetta da 8GB e per spostare 1 GB in lettura ci metto 40-50 secondi al massimo.Vista dice 25MB al secondo.E questa è una chiavetta USB!!Figurati un HD interno cosa può fare!!!
Lucamax30 Gennaio 2008, 10:28 #8
Il prossimo Windows sarà sempre parametrato in modo che le risorse di sistema richieste saranno inesorabilmente superiori a quelle presenti nel 80% dei computer Windows based già in uso.

Se no scusate il mercato dell'informatica muore...
Crux_MM30 Gennaio 2008, 10:32 #9
Ottimo!
COsì finalmente avremo cellulari con 10 giga di spazio interno!

Scherzo..un'ottima notizia..ci sentiamo nel 2009 allora
int main ()30 Gennaio 2008, 10:33 #10
Originariamente inviato da: Doraneko
Beh,1 minuto e mezzo per un GB è tantino per ciò che c'è in giro adesso!!
Io ho una chiavetta da 8GB e per spostare 1 GB in lettura ci metto 40-50 secondi al massimo.Vista dice 25MB al secondo.E questa è una chiavetta USB!!Figurati un HD interno cosa può fare!!!


scusa è... ma una penna usb è un conto, ma se tu hai l'hdd interno partizionato in 2 parti e trasferisci 1 film da 1 gb da 1 parte all'altra l'hdd deve sia leggere che scrivere(credo) e quindi è + lento, e nella scrittura si sà che è + lento.
mentre dalla penna usb il pc legge e basta .

se ho sbagliato correggetemi xkè mi interessa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^