Memoria DDR3: Samsung sviluppa il primo prototipo

Memoria DDR3: Samsung sviluppa il primo prototipo

Attese al debutto solo nel 2006 le nuove memorie DDR3, capaci di velocità raddoppiate rispetto a quelle DDR2

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:21 nel canale Memorie
Samsung
 

Samsung ha annunciato di aver completato lo sviluppo del primo prototipo di memoria DDR3, nuovo standard atteso per i prossimi anni al debutto sul mercato. I primi sample di questa tecnologia dovrebbero debuttare nel corso del 2006.

Il componente sviluppato da Samsung ha capacità di 512 Mbit e opera a 1.5 volt; può trasferire dati sino alla velocità massima di 1.066 Mbit al secondo. A titolo di confronto, questa nuova tecnologia per i chip memoria è due volte più veloce di quella DDR2 attualmente in commercio, a parità di frequenza di clock, e 4 volte quella della memoria DDR.

Samsung prevede di avviare la produzione in volumi di questi chip memoria utilizzando processo produttivo a 0.08 micron. Le previsioni indicano per il 2009 l'anno nel quale le memorie DDR3 concorreranno a circa il 65% del volume complessivo di memorie in commercio.

Fonte: VR-Zone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
R@nda18 Febbraio 2005, 09:50 #1
Magari questa serve realmente a qualcosa.

Quindi il 2006 sarà all'ordine del Dual Core ,a patto che in ambito Home serva davvero a qualcosa e delle DD3 ,a patto che siano ben distribuite....anche se all'inizio costeranno parecchio penso.
Cosimo18 Febbraio 2005, 09:59 #2
Per tanto secondo questa notizia.... Le DD2 sono 2 volte più perfomanti delle DDR1
DeMonViTo18 Febbraio 2005, 10:02 #3
si... ma un prototipo da 512 non dice nulla.

considerato che nel 2009 512mb saranno nella cache L1


ghghghg


cmq tra cpu, vpu, ram e nutella non si capisce piu' nulla nel mondo dei pc
AndreaG.18 Febbraio 2005, 10:06 #4
Originariamente inviato da Cosimo
Per tanto secondo questa notizia.... Le DD2 sono 2 volte più perfomanti delle DDR1



Non l'avevo notato leggendo il rapporto di 4:1 ddr3 vs ddr1 e 2:1 ddr2 vs ddr.... non mi pare molto credibile!
HyperText18 Febbraio 2005, 10:18 #5
Forse intendevano a parità di timings...
aceto87618 Febbraio 2005, 10:25 #6
In realtà si intende a pari clock della cella di memoria. Se non sbaglio la cella di una DDR-400 lavora a 200MHz, quella di una DDR2-400 lavora a 100MHz e presumo che quella di una ipotetica DDR3-400 lavori a 50MHz.
Mi pare di ricordare che le celle di memoria abbiano un limite di funzionamento piuttosto basso, quindi le nuove tecniche di implementazione (DDR DDR2 DDR3) fanno una sorta di multiplexing delle varie celle (perdonate le inesattezze, sono un meccanico ) in modo da permettere alti datarate sul bus pur mantenendo basse le frequenze delle celle. Correggetemi se sbaglio.
NoX8318 Febbraio 2005, 10:40 #7
Quel che è certo è che le DDR2 prenderanno piede solo quest'anno, grazie (o per colpa?) dei nuovi chipset intel. E quindi praticamente non avranno manco il tempo di distribuirsi che da qui a due anni avremo già le DDR3 sul mercato. Certo, forse è normale, ma le DDR hanno avuto diversi anni per "espandersi". Mi sembra che si stia correndo un po' troppo con il blando risultato che per un utente home sono continue spese per "tentare" di aggiornarsi
meridio18 Febbraio 2005, 10:43 #8
Originariamente inviato da NoX83
Quel che è certo è che le DDR2 prenderanno piede solo quest'anno, grazie (o per colpa?) dei nuovi chipset intel. E quindi praticamente non avranno manco il tempo di distribuirsi che da qui a due anni avremo già le DDR3 sul mercato. Certo, forse è normale, ma le DDR hanno avuto diversi anni per "espandersi". Mi sembra che si stia correndo un po' troppo con il blando risultato che per un utente home sono continue spese per "tentare" di aggiornarsi


quoto
e aggiungerei, correggetemi se sbaglio
che AMD a sto punto le ddr2 le salterà direttamente dato che mi pare di aver capito che non è nei suoi piani...
skioppetto18 Febbraio 2005, 11:07 #9
secondo me al di là della ricerca dell'incremento prestazionale c'è da fare un'altra considerazione:
l'introduzione del dual core farà si che, affinche le due cpu,mantengano prestazioni simili a quelle odierne, la banda di memoria dovrà essere necessariamente doppia! Poichè le due cpu accederanno alla RAM parallelamente... le DDR2 probabilmente non bastano e stanno uscendo sti mostri dal cilindro per stendere un terreno fertile all'introduzione delle dual core che, guarda un po', sulla linea temporale coincidono con il lancio delle DDR3

Non so se sia fantainformatica!! ma tra qualche mese penso che assisteremo a una rivoluzione....
NoX8318 Febbraio 2005, 11:10 #10
Può essere, le DDR3 magari saranno una "vera" innovazione, ma resto sempre del parere che nell'aria ci sia "puzza" di inutilità riguardo alle ddr2.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^