Le memorie GDDR5X presto sul mercato: Micron conferma le prime spedizioni

Le memorie GDDR5X presto sul mercato: Micron conferma le prime spedizioni

Micron conferma di aver iniziato le spedizioni di memorie GDDR5X ai propri clienti produttori di schede video; questo standard troverà quindi spazio in abbinamento alle GPU di prossima generazione di AMD e NVIDIA

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:41 nel canale Memorie
AMDNVIDIAMicronGDDR5XHBM
 

Lo scorso mese di gennaio JEDEC aveva ratificato ufficialmente le specifiche del nuovo standard GDDR5X, da adottare per le prossime generazioni di schede video di fascia più alta. In seguito l'americana Micron aveva segnalato che il programma di sviluppo delle proprie memorie GDDR5X era attivo, con primi prodotti destinati ai partner prossimi al venir resi disponibili-

Questo tempo è arrivato: Micron ha infatti annunciato di aver iniziato le spedizioni di memoria GDDR5X ai propri partner, che utilizzeranno queste memorie in abbinamento alle proprie nuove schede video di fascia alta. Non possiamo non pensare alle proposte NVIDIA della famiglia Pascal e AMD della gamma Polaris quali candidate all'utilizzo di memoria GDDR5, anche a motivo della particolare architettura di queste soluzioni.

gddr5_schema_bandwidth.jpg (46547 bytes)

Lo standard GDDR5X non differisce dal punto di vista delle linee guida del design da quello GDDR5; di conseguenza la sua implementazione per i produttori di schede video è complessivamente molto semplice. Tutto questo però arriva con evidenti benefici: le memorie GDDR5X sono in grado di fornire sino ad un raddoppio della bandwidth massima rispetto alle memorie GDDR5, arrivando a valori compresi tra 10 e 14 Gbytes al secondo di data rate per pin contro un picco di 7 Gbytes al secondo di cui sono capaci le memorie GDDR5.

Ecco quindi che, anche a parità di architettura di GPU, sarà possibile ottenere interessanti incrementi prestazionali con l'utilizzo delle memorie GDDR5X rimuovendo quantomeno in parte il collo di bottiglia dato dalla bandwidth della memoria video, tanto più evidente all'aumentare della risoluzione video e della complessità nelle impostazioni qualitative scelte per il gioco in esecuzione.

Lo standard GDDR5X è quindi destinato a diventare il riferimento nel mercato delle schede video ad elevate prestazioni nel corso della seconda metà del 2016, in attesa del debutto delle memorie HBM2 (High Bandwidth Memory di seconda generazione) che saranno destinate alle sole proposte top di gamma tanto NVIDIA come AMD attese tra fine 2016 e inizio 2017.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gridracedriver24 Marzo 2016, 09:57 #1
non si era detto che iniziavano la produzione in estate?

per cui così invece sembrano in linea con l'uscita tra 3 mesi di Pascal e Polaris
PaulGuru24 Marzo 2016, 10:14 #2
Originariamente inviato da: gridracedriver
non si era detto che iniziavano la produzione in estate?

per cui così invece sembrano in linea con l'uscita tra 3 mesi di Pascal e Polaris


Meglio così, io sono stufo di aspettare !
CrapaDiLegno24 Marzo 2016, 11:17 #3
arrivando a valori compresi tra 10 e 14 Gbytes al secondo di data rate per pin contro un picco di 7 Gbytes al secondo di cui sono capaci le memorie GDDR5.

Parlando di singoli pin la banda è di 7Gbit vs 14Gbit, non byte.
Di byte si parla se si aggregano 8 linee, ma non ha senso dato che ogni canale di memoria ne ha 64, quindi si parlerebbe di 64x7Gbit/s = 56GByte/s di banda per singolo canale di GDDR5 contro 64x14Gbit/s = 112GByte/s delle GDDR5X.
ilario329 Marzo 2016, 12:41 #4
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Parlando di singoli pin la banda è di 7Gbit vs 14Gbit, non byte.
Di byte si parla se si aggregano 8 linee, ma non ha senso dato che ogni canale di memoria ne ha 64, quindi si parlerebbe di 64x7Gbit/s = 56GByte/s di banda per singolo canale di GDDR5 contro 64x14Gbit/s = 112GByte/s delle GDDR5X.


أماه بارلا يأتي مانجي , غير حو مازا كابيتو الرابطة

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^