Kit di memoria Corsair per sistemi Mac Pro

Kit di memoria Corsair per sistemi Mac Pro

Corsair annuncia due nuovi kit da 2GB e 4GB certificati per operare con i sistemi desktop Mac Pro

di pubblicata il , alle 10:12 nel canale Memorie
Corsair
 

Corsair ha annunciato la disponibilità di nuovi kit di moduli di memoria certificati per la compatibilità con i sistemi Macintosh, in particolare per le soluzioni desktop Mac Pro. I nuovi kit, facenti parte della linea Corsair Mac Memory, sono tutti composti da moduli FB-DIMM e disponibili in tagli da 2GB (due moduli da 1GB) e da 4GB (due moduli da 2GB).

I moduli Corsair sono stati certificati presso gli Apple Test Labs e sono garantiti per la piena compatibilità con i sistemi Mac e dotati di garanzia a vita. John Beekley, Vicepresident of Applications presso Corsair, ha dichiarato: "Siamo entusiasti di estendere la nostra proposta di memorie Corsair ed offrire supporto ai sistemi Mac Pro".

Corsair offre il kit VSA2GBFBKIT667D2, da 2GB, ad un prezzo di 165 dollari, mentre il kit da 4GB VSA4GBKITFB667D2 viene proposto a 225 dollari. Entrambi i kit operano ad una frequenza DDR2 di 667MHz.

Per maggiori informazioni rimandiamo al comunicato stampa ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Aprile 2008, 10:15 #1
I mac usano solo memeorie FB-dimm?
E servono solo quelle certificate per mac o vanno bene anche delle FB dimm "normali"?
DeathNote18 Aprile 2008, 10:18 #2
ciuè 225 dollari x 4 gb??? ma so scemi!!
tutto quello su cui mette le mani apple ha un prezzo enormemente maggiore di quello che in realtà vale.
bella fregatura.
Parappaman18 Aprile 2008, 10:21 #3
A usare le FB-DIMM sono solo i Mac Pro. E accettano tutte le FB-DIMM ECC presenti sul mercato, al contrario di quanto vorrebbero far credere i produttori che creano questi kit dal prezzo ultrapompato millantando delle non meglio specificate "certificazioni".
Strano comunque che Corsair non abbia deciso di farne a 800 MHz, in questo modo supportano solo i MP della generazione passata...
int main ()18 Aprile 2008, 10:23 #4
guardate che le memorie full buffered o quello che è costano un botto!
Parappaman18 Aprile 2008, 10:28 #5
Si, ma se cerchi bene i kit Kingston generici costano un po' meno. Ovviamente per fare un raffronto non vale convertire i 225 dollari in euro (come sarebbe logico) ma portare i 225 dollari a 225 o più euro (come fanno i rivenditori)
wish1s18 Aprile 2008, 11:06 #6
Originariamente inviato da: DeathNote
ciuè 225 dollari x 4 gb??? ma so scemi!!
tutto quello su cui mette le mani apple ha un prezzo enormemente maggiore di quello che in realtà vale.
bella fregatura.


Non mi sembra poi così esagerato come prezzo.
Costano quasi di più le memorie originali Apple.
ultimate_sayan18 Aprile 2008, 11:09 #7
Per valutare correttamente il prezzo, bisogna considerare il fatto che si tratta di FB-DIMM e che hanno la correzione d'errore.
costa@7318 Aprile 2008, 11:39 #8
Ciao, scusate la domanda da niubbio, ma il sistema operativo mac l' ultima versione è un sistema a 32 o a 64 bit?
int main ()18 Aprile 2008, 11:44 #9
Originariamente inviato da: costa@73
Ciao, scusate la domanda da niubbio, ma il sistema operativo mac l' ultima versione è un sistema a 32 o a 64 bit?


64
Kenny Rullo18 Aprile 2008, 12:04 #10
Sul mio mac pro 1 generazione ho installato 4 moduli da 2 giga di ram OWC al prezzo finale di 300$. Convertito in euro e aggiunte le tasse doganali ho speso circa 230 euro. Un prezzo decisamente onesto rispetto all'apple store e non di troppo superiore ai normali kit DDR2.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^