In sviluppo CompactFlash con interfaccia SATA

In sviluppo CompactFlash con interfaccia SATA

La CompactFlash Association ha formato un gruppo di lavoro per lo sviluppo di CF con interfaccia SATA

di pubblicata il , alle 10:17 nel canale Memorie
 

La CompactFlash Association (CFA) ha annunciato la formazione di un gruppo di lavoro per lo sviluppo di una interfaccia SATA (Serial ATA) per schede di memoria CompactFlash.

Secondo quanto dichiarato dal presidente dell'associazione, Shigeto Kanda di Canon, lo sviluppo di un nuovo tipo di CompactFlash basata su interfaccia SATA permetterà a queso tipo di schede di memoria di restare leader nel settore non consumer (sistemi embedded, songle board computers, data recorder).

Attualmente le schede di memoria CompactFlash utilizzano interfaccia Parallel ATA, che permette velocità di trasferimento dati pari a 133MB/s. La nuova interfaccia SATA dovrebbe permettere di ottenere migliori velocità di trasferimento e piena compatibilità con le interfacce SATA per hard disk, in rapida diffusione.

Al momento utilizzano slot CF più di 360 fotocamere digitali, 165 PDA e oltre 705 altre piattaforme elettroniche. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al comunicato stampa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jacky214219 Luglio 2007, 10:37 #1
Cioè memorie portatili da attaccare dentro al computer, che comodità!!
frankie19 Luglio 2007, 10:39 #2
a parte le dimensioni le CF sono ancora le migliori

Per assurdo ora ne puoi prendere una da 4GB e metterci Win 2k, come un SSD praticamente
gianmini19 Luglio 2007, 10:39 #3
in verità si stanno diffondendo delle uscite sata esterne! quindi sarebbe come attaccare una penna usb!
Stigmata19 Luglio 2007, 10:42 #4
arriveranno anche macchine fotografiche compatibili, sai che velocità di trasferimento

@frankie: molto comodo, specialmente in un mediacenter molto silenziozo
jacky214219 Luglio 2007, 10:43 #5
Originariamente inviato da: gianmini
in verità si stanno diffondendo delle uscite sata esterne! quindi sarebbe come attaccare una penna usb!


ne ho viste due in tutta la mia vita, una era su un pc da + di 2000€ l'altra era su ebay ed era con un rheobus da 50€ con altre cacate al seguito, personalmente non ne vedo l'utilità, dato che ormai qualsiasi cosa esterna ormai è usb 1-2
plagio19 Luglio 2007, 10:45 #6
La mia scheda madre ha una porta sata esterna. E' una porta leggermente diversa dal sata classico .. mi sembra che si chimai eSATA che sta' per external SATA.
Luca6919 Luglio 2007, 10:46 #7
Le nuove schede madri di livello alto, sono tutte dotate di almeno una porta S-ATA esterna. Quindi se si potesse utilizzare per collegare direttamente una memoria NAND sarebbe veramente una figata
Stigmata19 Luglio 2007, 10:51 #8
Originariamente inviato da: jacky2142
ne ho viste due in tutta la mia vita, una era su un pc da + di 2000€ l'altra era su ebay ed era con un rheobus da 50€ con altre cacate al seguito, personalmente non ne vedo l'utilità, dato che ormai qualsiasi cosa esterna ormai è usb 1-2


non è che foooooorse è il caso di levare quell'immagine dalla firma?
doppiouno19 Luglio 2007, 10:54 #9
beh oramai porte esata ci sono anche su schede mamme da 80-90€ che di sicuro non sono scheda superwow da millemila €
zanardi8419 Luglio 2007, 10:54 #10
Originariamente inviato da: jacky2142
Cioè memorie portatili da attaccare dentro al computer, che comodità!!


Peccato che nelle schede madri di nuova generazione ci sia la porta SATA esterna. Mentre già da un po' ci sono i rehobus con la porta esterna, sebbene sfruttino uno dei connettori interni usando un cavo passante.

L'idea è buona.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^