Gli Emirati Arabi Uniti interessati a Hynix Semiconductor

Gli Emirati Arabi Uniti interessati a Hynix Semiconductor

Il governo degli Emirati sembra voler avanzare un'offerta di acquisto per alcune quote della sudcoreana Hynix Semiconductor

di pubblicata il , alle 16:27 nel canale Memorie
 

Il governo degli Emirati Arabi Uniti sembra essere interessato ad avanzare un'offerta di acquisto per una parte delle quote di Hynix Semiconductor, nota azienda sudcoreana impegnata nella progettazione e sviluppo di soluzioni DRAM.

Attualmente il 28% di Hynix è detenuto dai creditori Korea Exchange Bank e Korea Development Bank, che hanno ottenuto quote dell'azienda a seguito di accordi di cosiddetto debt-for-equity successivo ad un infelice periodo di bassa domanda verificatosi nel corso del 2009.Questo tipo di accordi prevedono la cancellazione dei debiti da parte dei creditori in cambio, appunto, di quote della compagnia.

Entro la fine di gennaio, tuttavia, il governo koreano attende la presentazione di una lettera di intenti da parte di una realtà locale che voglia impegnarsi ed investire in Hynix. Il governo ha fatto sapere che nel caso in cui nessuno si faccia avanti, il problema sarà discusso in occasione dell'assemblea degli azionisti anche per valutare l'ingresso di realtà estere sebbene non sarà possibile vendere le quote di maggioranza a realtà estere".

Piuttosto interessanti sono i movimenti degli Emirati Arabi Uniti nel panorama tecnologico: Abu Dhabi, capitale degli Emirati, ricordiamo essere azionista di maggioranza di ATIC, che a sua volta detiene la quota maggioritaria in Globalfoundries, accanto ad AMD. La presenza di Abu Dhabi anche in una realtà come Hynix potrebbe spingere in maniera considerevole lo sviluppo del locale settore dei semiconduttori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
noxycompany07 Gennaio 2010, 16:58 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/memori...ctor_31204.html

Il governo degli Emirati sembra voler avanzare un'offerta di acquisto per alcune quote della sudcoreana Hynix Semiconductor

Click sul link per visualizzare la notizia.


sarà un modo per tappare il megabuco da 150miliardi

apparte questo non vorrei che come col petrolio il prezo dei chip stranamente subissero impennate
Erotavlas_turbo07 Gennaio 2010, 16:59 #2
Trasferiamoci tutti a Dubai...
marco XP2400+07 Gennaio 2010, 17:23 #3
Originariamente inviato da: Erotavlas_turbo
Trasferiamoci tutti a Dubai...

si potrebbe anche pensare il contrario se è per questo
david-107 Gennaio 2010, 17:26 #4
Io invece andrei ad Abu Dhabi
JackZR07 Gennaio 2010, 17:26 #5
Ma no, il Dubai è in crisi!
noxycompany07 Gennaio 2010, 17:36 #6
Originariamente inviato da: marco XP2400+
si potrebbe anche pensare il contrario se è per questo


scappiamo tutti da Dubai

mi pare chiaro però che quest paesi stiano cercando di creare un loro mercato diverso da quello del petrolio, hanno soldi a palate, ma comprano all'estero anche le cassette della frutta, perchè non hanno un minimo di industria..chi vivrà vedrà..d'altra parte 20 anni fa dubai non esisteva neanche
marco XP2400+07 Gennaio 2010, 17:42 #7
Originariamente inviato da: noxycompany
scappiamo tutti da Dubai

mi pare chiaro però che quest paesi stiano cercando di creare un loro mercato diverso da quello del petrolio, hanno soldi a palate, ma comprano all'estero anche le cassette della frutta, perchè non hanno un minimo di industria..chi vivrà vedrà..d'altra parte 20 anni fa dubai non esisteva neanche


già ora però la situazione è un pò in parte diversa da quella che pensi tu...concordo con la differenziazione del reddito dal petrolio ma il settore industriale è ben avviato sopratutto in terziario....poi se cerchi le partecipazioni azionarie di dubai in italia ti accorgerai che forse italia è dubai sono già molto vicine
SuperSandro07 Gennaio 2010, 17:54 #8
Originariamente inviato da: Erotavlas_turbo
Trasferiamoci tutti a Dubai...


Originariamente inviato da: david-1
Io invece andrei ad Abu Dhabi


Originariamente inviato da: noxycompany
scappiamo tutti da Dubai

...io invece vendo il Commodore 64 e me ne vado ai Caraibi
noxycompany07 Gennaio 2010, 18:05 #9
Originariamente inviato da: marco XP2400+
già ora però la situazione è un pò in parte diversa da quella che pensi tu...concordo con la differenziazione del reddito dal petrolio ma il settore industriale è ben avviato sopratutto in terziario....poi se cerchi le partecipazioni azionarie di dubai in italia ti accorgerai che forse italia è dubai sono già molto vicine


si si, ma infatti questo avviene già da diverso tempo,sopratutto con partecipazioni esterne in socità, ma se prima si limitavano ad investire all'estero, ora tendono ad acquisire in tecnologia e in sapere per poi riutilizzare in patria.e questo avviene da poco.
sulle cassette della frutta è una battuta reale, perchè in famiglia esportiamo quintali di uva da tavola, loro hanno delle celle frigorifere modulari ad azoto liquido per trasporto aereo che costeranno mille mila milioni di euro ma insieme all'uva hanno voluto anche le cassette perchè loro non ne hanno ma lol!!
SuperSandro07 Gennaio 2010, 18:10 #10
Originariamente inviato da: noxycompany
1) ... ora tendono ad acquisire in tecnologia e in sapere per poi riutilizzare in patria.

2) ... insieme all'uva hanno voluto anche le cassette perchè loro non ne hanno


Quindi, nessuna paura che utilizzino tecnologia in proprio: se non sanno nemmeno come "copiare" una cassetta della frutta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^