Elpida pronta all'integrazione con tre produttori taiwanesi

Elpida pronta all'integrazione con tre produttori taiwanesi

Elpida dovrebbe avviare nel corso del mese di marzo l'integrazione delle operazioni con tre realtà taiwanesi: Powerchip, ProMOS e Rexchip

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:29 nel canale Memorie
 

Elpida Memory, il terzo maggior produttore di memorie DRAM, avrebbe raggiunto un accordo con tre produttori taiwanesi di memorie per la formazione di un unica realtà tecnologica che continuerà ovviamente ad operare sul mercato delle memorie.

Secondo le informazioni disponibili Elpida andrà ad integrare all'interno delle proprie operazioni quelle condotte da Powerchip Semiconductor, ProMOS Technologies e Rexchip Electronics. In particolare Powerchip e ProMOS diverranno parte integrante di Rexchip, la quale si trasformerà in una sussidiaria di Elpida. La riorganizzazione dovrebbe prendere il via nel corso della seconda metà del mese di Marzo.

iSuppli ha rilevato che nel corso del quarto trimestre del 2008 Elpida è riuscita ad occupare, in termini di fatturato, il 15,5% del mercato delle memorie DRAM. ProMOS e Powerchip si sono invece arrestate al 2,10% e all'1,7%. I due diretti concorrenti di Elpida, ovvero Samsung e Hynix, hanno invece registrato, rispettivamente, il 30% e il 20,8% di revenue share. Si evince, pertanto, che l'integrazione in Elpida delle tre realtà taiwanesi porterà l'azienda ad un revenue share del 19,3% (e potenzialmente superiore), tale da rendere confrontabile ad Hynix il peso che Elpida avrà sul mercato.

L'accordo tra le quattro aziende e con il governo Taiwanese dovrebbe essere siglato nella giornata odierna. Le informazioni non sono comunque da ritenersi ufficiali e per questo motivo nessuna delle realtà ha rilasciato alcuna dichiarazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
filippo198011 Febbraio 2009, 11:59 #1
Non l'avevo mai sentita nominare... va beh, immagino si parli proprio della creazione dei chip di memoria dei moduli RAM quindi solo uno dei componenti che acquistiamo, ad esempio, prendendo le memorie Corsaire... altrimenti mi stupisco che siano queste le società leader nel mercato...
Comunque ben venga la ristrutturazione aziendale, servirà a non perdere il know how accumulato dalle piccole realtà che, in questo momento di crisi, avrebbero chiuso facendo perdere il suddetto know how (ovviamente è del tutto IMHO...)
falix11 Febbraio 2009, 14:13 #2

Elpida

Elpida piccola realtà??? Terzo produttore mondiale di Dram!!!
SwatMaster11 Febbraio 2009, 20:55 #3
Un'ottima mossa. In barba alla crisi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^